Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Migliori alternative a Adobe Acrobat Reader per leggere e aprire pdf

Ultimo aggiornamento:
Migliori 10 programmi leggeri e gratuiti per sostituire il lettore PDF Adobe ed aprire documenti sul pc
Adobe Acrobat PDFAcrobat Reader e il "Portable Document Format" (PDF) sono stati una benedizione per le comunicazioni Internet quando furono introdotte per la prima volta.
Grazie a questo formato di file inventato dalla Adobe, è stato possibile condividere documenti, preservando la formattazione e la modifica degli stessi, indipendentemente dal software di elaborazione testi che è stato usato per crearlo.
Col passare del tempo il formato PDF è diventato uno standard mondiale per diffondere documenti, sia in ambito lavorativo e aziendale, sia in ambito casalingo e scolastico.
La Adobe è diventata ricca e potente e ha cercato di migliorare il suo Reader, il programma nato per leggere e aprire i file pdf.
Migliorando e sviluppando, aggiungendo sempre nuove caratteristiche aggiuntive, Adobe Acrobat Reader è diventato un programmone grosso e pesante con un sacco di funzioni inutile per il 99% degli utenti.
Dalla prima versione all'ultima, la versione 10 Adobe Reader 11, si è passati da un software di 2 MB a uno di 35 MB che dopo averlo installato occupa circa 150 MB di spazio sul computer.
Praticamente, quando si apre un file pdf col Reader 9 il tempo di caricamento e la memoria usata sono triplicati e non si capisce perchè.
Le alternative ad Acrobat Reader servono quindi a leggere i file pdf come se si leggesse una pagina web, che si apra cioè velocemente, anche su computer più vecchi e meno potenti.

I migliori programmi per sostituire il software della Adobe sono:

1) Sumatra PDF è quello più consigliato da me, quello più leggero, portatile che non si deve installare ma funziona cosi com'è e opensource, senza pubblicità e gratis.

2) Foxit Reader è un software di 3,56 MB che installato occupa 7,14 MB ma esiste anche una versione portatile ancora più leggera.
Il layout di Foxit è molto simile ad Adobe Reader e ha molte delle stesse funzionalità.
È possibile aggiungere delle note, applicare lo zoom, fare la ricerca sul testo, vedere il documento senza immagini e altro ancora.

Di Foxit Reader e SumatraPDf si parla in un altro post sui programmi per aprire PDF sul pc e su Firefox Chrome e Opera.

3) Nitro PDF Reader, trattato in un altro articolo, è un programma più solido e potente, con opzioni anche di modifica e conversione.

4) SlimPDF è un piccolo software da 1,4 MB che permette di leggere i documenti PDF velocemente, con i pulsanti per la stampa, lo zoom e la rotazione.
Molto essenziale, forse un po' meno buono rispetto a Sumatra ma comunque una comoda scelta migliore del pesante lettore Adobe.

5) PDF-Xchange Viewer è un software più potente e senza aggiunte di barre pubblicitarie.
Nel complesso ha il download ha la dimensione di 17.9 MB mentre dopo che lo si installa pesa sui 25 MB.
Ci sono parecchie opzioni per migliorare o diminuire la qualità visiva di un documento e delle immagini.
La funzione più importante è quella di inserire testo e compilare moduli di documenti pdf.

6) Perfect PDF Reader è ancora un po' più grande ma il pacchetto di installazione che pesa sui 22 MB contiene anche altri programmi che non bisogna installare quindi, una volta installato non si superano i 15 MB.
Si può dire che il nome "Perfect" non sia troppo indicato se poi si cerca di ingannare l'utenza propinando cose inutili nascoste nel programma.
Se si sceglie questo lettore per aprire i file pdf quindi ricordarsi di deselezionare tutto tranne il Reader durante la procedura di installazione.
L'interfaccia questa volta ricorda Office 2007, anzi è praticamente identico nella grafica con l'icona in altro a sinistra e il menù con le voci mischiate.
Curiosa la presenza di un pulsante che dice "Open in Acrobat Reader"; ma come, ti uso per sostituirlo e me lo vuoi far usare?

7) Cool PDF Reader è piccolo piccolo, leggerissimo, portatile e veloce, funziona senza installazione non fa altro che leggere i file pdf aprendoli in un attimo come se si navigasse su internet.
Le uniche opzioni sono lo zoom per ingrandire o rimpicciolire e i tasti per cambiare le pagine avanti e indietro.

8) Per Mac OS X il migliore dovrebbe essere, ma attendo conferme, il programma Skim da circa 9 MB.

9) Per Linux Ubuntu invece il lettore PDf migliore è Evince.

Chi non vuole installare nessun programma, sia per Mac, che per Linux e Windows, si possono aprire i pdf con Google Chrome browser.

Ricordo infine che, se si usasse come Suite Office, LibreOffice invece di Microsoft Office, si aprirebbero i PDF direttamente da Word.

Inoltre Google Docs apre i PDF direttamente usando il browser internet mentre GMail consente di leggere allegati e documenti PDF che vengono ricevuti in posta elettronica.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)