Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Cancellare file in modo sicuro e definitivo ed eliminarli dal disco per sempre

Pubblicato il: 23 marzo 2009 Aggiornato il:
Migliori 10 programmi per eliminare file definitivamente e completamente senza possibilità di recupero o ripristino

cancellare file definitivo Cancellare un file in modo sicuro e defnitivo, significa che questo non può essere più recuperato in alcun modo, quel file sparisce per sempre.
Forse non tutti sanno che quando si cancella un file sul computer nella maniera standard, ossia usando il cestino del desktop, Windows non sovrascrive il file facendolo sparire immediatamente ma segnala che lo spazio occupato da quel file è dispobibile per essere scritto da qualcosaltro.
Praticamente esso sparisce, visivamente, dal computer ma rimane presente nel disco fino a che i dati che lo formano, non vengono sostituiti da quelli di un altro file nuovo.
Per un certo periodo di tempo quindi è possibile recuperare i file cancellati usando uno dei programmi per il recupero file, professionali oppure quelli gratuiti segnalati in un altro articolo sul recupero dati eliminati all'hard disk o da una chiavetta usb e memory card.
Nemmeno formattando il pc si cancellano file perchè serve solo a rendere invisibili i file al sistema.

Per rendere irrecuperabile un dato e cancellarlo completamente e definitivamente, bisogna usare un programma che scriva e sovrascriva il file più e più volte.
Le procedure di cancellazione definitiva soo state sviluppate addirttura dal ministero della difesa americana e tanti programi free usano questa procedura tra le loro opzioni.

Perchè allora cancellare un file definitivamente?
Puramente per motivi di privacy, magari perchè si regala o si vende il proprio computer, per eliminare le prove di un uso "non consono" del pc, oppure per far sparire documenti privati o tanti altri motivi.
Devo precisare che la procedura di cancellazione più pulita, con più di 7 passaggi di sovrascrittura o oltre (c'è anche quella da 35 passate), è un lavoro che impiega molto tempo, a seconda delle dimensioni del file da eliminare, ed è certamente superfluo anche perchè, credo, sia molto improbabile che la CIA venga a controllare il pc di qualcuno di noi.

I migliori programmi per cancellare un file in modo definitivo e senza quasi nessuna possibilità (99,9%) di recupero sono:

1) Eraser, un programma gratuito per eliminare definitivamente dal proprio pc i files in modo che non possano piu’ essere recuperati.
Eraser è comodo perchè, una volta installato. aggiunge una voce al cestino di Windows, visibile cliccando con il tasto destro, per effettuare la cancellazione sicura.
Un’altra opzione molto utile e che rende Eraser un ottimo programma, e’ la possibilita’ di programmare, a un orario prestabilito, la cancellazione definitiva dei file che sono nel cestino o all'interno di una cartella scelta.
Con Eraser si possono cancellare singoli file, intere cartelle o partizioni dell'hard disk.
Si può scegliere il tipo di cancellazione, per esempio una sovrascrittura casuale ad una sola passata, oppure eseguendo più passate.
Eraser è davvero molto facile da usare e si integra in Windows nei menu del tasto destro del mouse.

2) Alternate File Shredder è una piccola applicazione che permette di eliminare definitivamente i file, con interfaccia super semplice da capire e con opzione di cancellazione sicura da aggiungere al menu tasto destro di ogni file.
File Shredder ha un solo un metodo di cancellazione: la scrittura di dati casuali sopra i file.
Quando la cancellazione è completa, programmi come Recuva non potranno più recuperare i file.

3) Freeraser permette di eliminare file dal sistema senza lasciare tracce e in modo completoe definitivo.
Molto facile da usare, si presenta, graficamente, come un cestino virtuale e per eliminare il file basta trascinarlo su questo invece che sul cestino normale di Windows.
Anche Freeraser è un software portabile che non necessita di installazione e che può essere lanciato imediatamente da una chiavetta USB
La portabilità di questi programmi è utile nel caso si utilizzi un pc pubblico o condiviso in modo da non lasciare tracce dei file che sono stati aperti, creati e modificati.

4) Moo0 File Shredder è un programma portatile che permette di cancellare file e cartelle e renderle non più recuperabili.
Questo software è forse quello più veloce a cancellare ed assicura l'impossibilità di ritrovare i file che sono stati cancellati.

5) Disk Redactor rende illeggibili e irrecuperabili i file cancellati dal disco rigido.
Tecnicamente, se un file è costituito da dati in codice binario, lavora scrivendo tutti zeri sullo spazio occupato dai file cancellati.
Questo sistema di cancellazione lascia un piccola possibilità di recupero nel caso si utilizzino sofisticate apparecchiature hardware piuttosto rare e molto costose.
I documenti cancellati diventeranno persi per sempre mentre invece i nomi dei file restano leggibili dai programmi di recupero file.

6) file Shredder è un altro programma progettato per eliminare i file in modo permanente.
L'interfaccia è un po 'più complessa rispetto alla maggioranza degli altri programmi inclusi in quasta lista, ma comunque rimane facile da usare e con opzioni nel menu contestuale.
Dopo File Shredder cancella tutti i file senza possibilità di recuperarli con Recuva o programmi simili.

7) WipeFile è in grado di cancellare un file / cartella (Wipefile) in modo sicuro e completo.
Ci sono 14 modi di cancellazione sicura da scegliere, dall'unica scrittura con tutti zeri, allo standard della Nato di 7 passate fino a quella chiamata "di Gutmann", con 35 passate.

8) Disk Scrubber è un ottimo software che cancella tutti i dati di un hard disk oppure solo i files che si selezionano.

9) DeleteOnClick è un semplice e facile strumento per Windows con cui cancellare i file e le cartelle in modo sicuro e permanente tramite la pressione simultanea dei tasti Maiusc-Canc.
Il programma va installato e rimane in esecuzione in background in modo da poter eliminare ogni file velocemente, senza usare interfacce particolari.
I file eliminati utilizzando DeleteOnClick non possono più essere recuperati.

10) EraserDrop è uno dei programmi più comodi per eliminare completamente e definitivamente un file senza possibilità di recuperarli.
Si tratta di un'icona sul desktop simile al cestino in cui basta trascinare i file per vederli scomparire dal computer.
L'applicazione funziona su entrambe le versioni a 32-bit e 64-bit di Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.

11) DBAN è Il più potente dei programmi per formattare e cancellare file completamente da un hard disk e se ne parla in un articolo dedicato.

12) RightDelete è un altro programma free molto buono in grado di cancellare file ed eliminarli in modo definitivo.
Cancella in modo permanente qualsiasi file scelto sull'hard disk senza più alcuna possibilità di recuperarlo, eseguendo una sovrascrittura fino a 7 volte.
Anche RightDelete si integra nei menu di Windows e si può lanciare cliccano con il tasto destro su qualsiasi icona di un file.
Ci tengo a ripetere che con questi programmi, il processo di cancellazione è molto più lento a seconda di quante passate si fanno.

13) Con un altro programma della Moo0 si può cancellare lo spazio libero del disco e rendere irrecuperabili i file senza toccare quelli attualmente presenti.

IMPORTANTE: La cancellazione sicura con più passate e sovrascrittura di dati ripetuta, aumenta l'usura del disco rigido e se viene fatta troppo spesso ne diminuisce le prestazioni.
Nessun metodo di cancellazione, anche quello a 35 passate, è sicuro e definitivo al 100%; non so come si possa fare ma la possibilità di vedere cosa era presente nell'hard disk di un computer c'è, anche se lo possono fare solo pochi al mondo e per motivi gravi.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
21 Commenti
  • fabio
    4/9/12

    Scusate, io volevo cancellare completamente i dati dall hd e poi reinstallare il sistema operativo, ma il mio HD ha dei bad sectors e Dban mi da un non fatal error, cosa devo fare? Si riesce ad eliminare i bad sectors?

  • Claudio Pomes
    4/9/12

    eh purtroppo no, prova con un checkdisk http://www.navigaweb.net/2007/07/controllo-errori-sul-disco-con-scandisk.html

  • fabio
    5/9/12

    Io l ho usato e non me ne ha trovati, quindi io devo rinunciare alla sovrascrittura del disco fisso?

  • Claudio Pomes
    5/9/12

    ma se reinstalli il sistema in modo normale funziona?

  • fabio
    5/9/12

    Si, ma preferivo sovrascrivere tutto l HD in modo da averlo più pulito, perché il windows che avevo prima era veramente pieno di errori...

  • Claudio Pomes
    5/9/12

    Ma non centra nulla! la cancellazione totale serve solo per evitare che altri possano recuperare file dall'hard disk, per questione di privacy.
    Se reinstalli Windows, l'installazione precedente non centra nulla, poteva anche essere piena di virus, viene completamente resettata.
    L'importante è che il disco non sia rotto

  • fabio
    5/9/12

    Non viene solo de localizzata?

  • Claudio Pomes
    5/9/12

    ma chi te le dice queste cose? no

  • Danilo
    14/12/12

    Chi di questi software effettua lo scramble del nome del file prima della sua cancellazione definitiva ?
    Grazie

    ps: ma come si fa ad iscriversi all'aggiornamento del post specifico in automatico ricevendo un'email ?

  • Enrico
    2/3/15

    Ciao Claudio. Articolo interessante e, come sempre, ben spiegato. Una domanda - forse un po' paranoica ma che tecnicamente mi incuriosisce - in merito al buffer della stampante. Quest' ultimo, correggimi se sbaglio, mantiene dopo l' ultima (o ultime) stampe dei dati che potrebbero essere recuperati. Come si possono cancellare in modo sicuro questi dati dal buffer? Grazie.
    Enrico.

  • Claudio Pomes
    3/3/15

    leggi qui http://www.navigaweb.net/2009/08/gestire-ed-eliminare-le-code-di-stampa.html

  • Enrico
    3/3/15

    Grazie, avevo letto questo tuo articolo. Qui, però, si parla di "Spooler di stampa" (dati che sono quindi memorizzati sul PC). Il "buffer" della stampante, se non sbaglio, dovrebbe invece riguardare dati che sono memorizzati in una qualche memoria della stampante stessa. Per cancellare il buffer della stampante non mi pare si possa utilizzare il software Print Service Manager che hai consigliato per lo Spooler. A stampante accesa e connessa, vi è un sistema di cancellare (in modo irrecuperabile) i dati presenti sul buffer della stampante stessa?

  • Claudio Pomes
    3/3/15

    Ma non credo ci sia un modo..

  • Enrico
    4/3/15

    OK, grazie.

  • gigi34
    5/9/15

    Salve, la bonifica de drive c (ssd) è sicura? ccleaner mi dice che il drive si potrebbe deteriorare, è vero? Come posso aggiungere programmi enlla sezione multimedia al ccleaner? Ad esempio nella sezione multimedia powerdvd 12 non appare. Grazie

  • Claudio Pomes
    5/9/15

    sui dischi SSD la bonifica non si deve fare, non ce n'è bisogno

  • gigi34
    6/9/15

    Salve, scusi l'incompetenza, ma se volessi rendere dei file cancellati irrecuperabili non sarebbe meglio anche bonificare lo spazio libero nella memoria ssd? grazie

  • Claudio Pomes
    6/9/15

    su ssd i file cancellati sono già irrecuperabili una volta eliminati dal cestino

  • Unknown
    13/9/15

    ciao, ho una domandina un poketto diversa: guardando un file da un cd, non copiando il file sul pc ma solo guardandolo, in che modo poi elimino qualsiasi traccia di tale visione dal hd del pc. resta cmq traccia del file sul computer giusto?

  • Claudio Pomes
    14/9/15

    quella è la cronologia file recenti che puoi eliminare, per esempio con ccleaner

  • MrPamaronn
    14/9/15

    ciao Claudio, grazie. ma facendo pulizia cronologia con ccleaner elimino anche ogni possibile traccia della avvenuta visione, nel mio caso nn centra il discorso della sovrascrittura come per altri file?
    grazie