Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Aprire cartelle con esplora file a schede su Windows

Ultimo aggiornamento:
10 programmi simili per Windows che aggiungono la navigazione a schede su tutte le finestre delle cartelle
esplora risorse a schede Windows è il sistema operativo che, come appunto suggerisce il nome, basa la gestione dei file e dei documenti con una interfaccia grafica a finestre in cui ogni finestra è una cartella che comprende uno o più files.
In Windows quindi la cartella o, in inglese, folder, ha sostituito la caratteristica directory con il quale si è sempre indicato in informatica un insieme di file.
Le finestre di Windows si sono molto evolute nel tempo e, come abbiamo gia visto in altri articoli, oggi è possibile navigare sulle finestre in 3D e giocare con esse muovendole sullo schermo e affincandole a colpi di mouse.
Tuttavia le finestre di Windows sono rimaste un po' scarne dal punto di vista delle funzionalità e non facilitano gli utenti abituati a tenere diverse finestre aperte per maneggiare numerosi files.

Fondamentalmente, come abbiamo accennato dicendo "Ogni finestra è una cartella", l'esplora risorse consente di visualizzare l'interno di una sola cartella alla volta e per vedere due cartelle assieme bisogna aprire due finestre di "Esplora Risorse" o Esplora File
La mancanza principale è la navigazione a schede caratteristica di Internet Explorer o di Firefox e la conseguente gestione dei copia e incolla spesso molto scomoda quando riguarda tanti file.
Scopo di questo post è suggerire e presentare due metodi che facilitano e rendono più veloce la navigazione sulle finestre Windows aggiungendo tante comode opzioni.

1) FreeCommander è un programma per sostituire Esplora risorse con una navigazione delle cartelle a schede.
Tra i migliori in assoluto, se n'è parlato tra i programmi per migliorare la gestione dei file in Windows.

2) Clover porta invece lo stile del browser Chrome sulle finestre Windows con schede di navigazione e funziona benissimo anche su Windows 8 e Windows 10.

3) Un tool Windows molto semplice e aggiunge una funzione basilare per navigare sulle finestre: l'aggiunta della funzione schede o tab caratteristica dei browser internet con la possibilità di aprire più cartelle in una stessa finestra, grazie alla navigazione a schede.
Windows Tabifier è un programma gratuito, opensource e che non necessità di installazione.
Una volta avviato, il software si fa notare solamente con la presenza di una icona nell’area di notifica di Windows in basso a destra funziona solo se viene richiamato dall'utente.
Con il tasto destro del mouse si seleziona la voce "Tab all windows" e tutte le finestre aperte, compresi i programmi, verranno raggruppate in un’unica finestra a schede.
Con l’opzione "Tab Windows" invece l'utente può scegliere quali finestre raggruppare e visualizzare in schede, con la possibilità di aggiungerne delle altre con un semplice “drag and drop” (ossia, il trascinamento di queste ultime con il cursore del mouse).

4) Molto simile a Tabifier è QTTabBar anch'esso gratis e opensource ma è forse migliore grazie alla presenza di numerosi plugin che facilitano e velocizzano la gestione dei file e dei copia, taglia e incolla.

Navigare su Windows a schede 5) Questi tool restano comunque semplici e con funzioni limitate quindi, se si vuole qualcosa di più integrato e più efficace, si può scaricare UltraExplorer, che fornisce numerose funzioni utili a integrare il caratteristico Windows Explorer.
UltraExplorer apre una unica finestra con cui è possibile vedere la struttura del file system (l'insieme delle cartelle) ad albero sulla sinistra, mostrare i file della cartella selezionata al centro con navigazione a schede e aprire una seconda cartella sul lato destro affiancata alla prima, in modo da poter spostare i file da una cartella all'altra con assoluta semplicità e velocità.
Le cartelle possono essere affiancate tra loro e i file all'interno possono essere visualizzati in molteplici modi e si può andare molto a fondo sulla personalizzazione delle visualizzazioni.

Tra le barre di strumenti disponibili c'è una Quick Filter bar, che permette la ricerca dei file in una cartella mediante la creazione di filtri davvero veloci e molto migliori rispetto al normale ricerca di Windows anche se non è una ricerca sul computer vera e propria.
L'interfaccia è completamente personalizzabile, è in italiano e le opzioni possibili sono tantissime; io consiglio almeno di provarlo e anche se all'inizio sembrerà un po' confusionaria sono certo che il tool verrà apprezzato.

6) Un ottimo programma, un po' vecchio, tra i Windows explorer alternativi può essere, ExplorerXP, un tool che sostituisce la gestione dei file caratteristica di Windows, la Windows Explorer.
La varietà e abbondanza di opzioni aggiuntive nel navigare con ExplorerXP giustifca il suo successo tra strumenti simili soprattutto grazie alle possibilità di navigare sui file del computer in maniera più rapida ed efficace.
Si possono cosi organizzare le finestre con Tab di menu ossia schede molto simili a quelle che si trovano sui browser internet come Firefox, Opera o Internet Explorer.
Altra pregevole funzionalità è la possibilità di rinominare più file assieme.

7) Un Explorer più semplificato è Double Explorer che permette di navigare i file e le cartelle con una doppia interfaccia affiancata orizzontalmente.

8) Ultimo arrivato (aggiornamento Maggio 2011) è il programma portatile WExplorer, piccola alternativa a Windows Explorer.
Esso mostra i dettagli del file in diversi formati, la dimensione e viene fornito con una semplice interfaccia utente.
Si possono copiare, spostare, rinominare o eliminare file e cartelle, si può fare il Drag and drop tra WExplorer e l'esplora file, si possono creare nuovi file, e vedere le dimensioni delle cartelle con un grafico.

9) Ottimo programma il recente STDU Explorer che oltre ad abilitare una navigazione a schede nelle cartelle di Windows 7, XP e Vista, mostra anche un menu Ribbon come quello di Office 2007 e Office 2010 (che sarà di Windows 8).

10) Better Explorer è invece la versione grafica del menu Ribbon di Windows 8 per le cartelle con tutti i pulsanti veloci per muoversi tra le finestre e gestire i file e con le tab, ossia le schede per esplorare i file ed aprire più cartelle una affianco all'altra come fossero documenti di Word o Powerpoint 2007.
Bexplorer è l'ultimo uscito di questa serie di tool, il più bello graficamente.

11) BrightExplorer è simile a Clover e aggiunge schede sull'Esplora risorse di Windows per rendere più facile il lavoro contemporano con più cartelle.

12) Uno dei migliori programmi per gestire le cartelle di Windows con navigazione a schede e funzioni più avanzate per cercare i file, avviarli, spostarli e gestirli, era SE-Explorer, che però non viene più aggiornato da diversi anni.
SE-Explorer ha la navigazione a schede tra le directory ed un comodissimo e veloce strumento di ricerca dei file.
Consente inoltre di fare confronti tra file ed evidenziare le differenze tra testi, documenti e cartelle.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)