Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Cancellare lo spazio libero del disco e rendere non recuperabili i file

Ultimo aggiornamento:
cancellare spazio libero discoA qualcuno il titolo potrebbe sembrare un controsenso quindi facciamo un attimo di ordine.
Cancellare lo spazio libero sull'hard disk significa ripulire completamente la parte disco non occupata da file, di ogni traccia di altri dati e file che precedentemente erano stati cancellati.
Il presupposto è che quando si eliminano file su Windows, dopo aver svuotato il cestino, essi non vengono rimossi, semplicemente viene cancellato il riferimento che permette al sistema di inviduarli e leggerli.
Senza andare sul tecnico, si può immaginare un cestino dove si buttano fogli di carta scritti e accartocciati; quello che c'è scritto si può ancora leggere.
I file sul computer, dal momento in cui scompaiono, diventano spazio libero e possono essere sovrascritti da altri dati.

Cancellare lo spazio libero quindi significa eliminare completamente tutti i dati rimasti che, se anche non sono leggibili da Windows, possono sempre essere recuperati anche tramite programmi gratuiti (vedi come recuperare file cancellati dal computer),

Bisogna adesso fare un'altra distinzione.
In un altro articolo ho scritto di come formattare l'hard disk e cancellare tutti i file completamente, citando un programma come DBAN che elimina tutto il contenuto del disco integralmente, rendendo irrecuperabile qualsiasi dato.
Questa volta invece non si parla di formattare ma, semplicemente di cancellare lo spazio vuoto, lasciando completamente intatti i file presenti sul computer.

Il programma da usare si chiama Moo0 Anti-Recovery che impedisce il recupero di file dal disco del computer.
Questo strumento ha la sua utilità quando si deve, ad esempio, restituire il portatile aziendale oppure vendere o regalare un pc ad un amico o ad un'altra persona, con la sicurezza che ogni dato personale non sia più presente e recuperabile.
Si tratta quindi di un programma per proteggere la privacy, da usare ogni volta che il computer o l'hard disk viene buttato o ceduto.

Moo0 Anti Recovery è un programma, in italiano, che si può scaricare gratis e che va installato stando solo attenti di non installare anche il programma sponsor.
L'uso è molto facile, basta scegliere il disco su cui operare la cancellazione dello spazio libero e poi selezionare quali operazioni effettuare.
Tra queste ci sono, lo svuotamento del cestino, la cancellazione dello spazio libero su disco, dello spazio libero sul Master File Table (MFT), sui Cluster (la parte finale di ogni file) e le tracce dei nomi file.
Per avere la garanzia che i dati non saranno più recuperabili bisogna abilitare tutto e avviare la distruzione.

Sconsiglio però, ad un primo utilizzo, di avviare la cancellazione definitiva di tutto perchè l'operazione ci mette un sacco di tempo.
Conviene invece lavorare per fasi, prima una, poi l'altra e cosi via.
Bisogna inoltra considerare che Moo= per cancellare tutto, usa delle sovrascritture creando file temporanei tmp che occupano tutto lo spazio disco.
Se quindi si fa la cancellazione sul disco principale (disco C), quello dove sta il sistema operativo Windows, è probabile che il computer si blocchi durante tutto il periodo di lavoro.
Ogni operazione comunque si può annullare.

In un altro articolo ci sono invece i programmi per eliminare per sempre i file cancellandoli definitivamente, tra cui c'è anche un altro tool di Moo0 chiamato File Shredder.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)