Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Creare un server di video in streaming sul computer

Ultimo aggiornamento:
Programmi per inviare video e film dal proprio computer in remoto in modo da vederli in streaming da altri dispositivi
video streaming Aggiornato il 22.5.13

I vari siti internet che mettono sulle loro pagina i link per vedere i film in streaming, non ospitano tali contenuti nei loro computer, perchè utilizzano piattaforme esterne, simili a YouTube, all'interno dei quali si possono caricare i video.
Chiaramente questi siti sono al limite della legalità e forse illegali se condividono link per la visione in streaming di film del cinema o video protetti da diritto d'autore.
Una persona normale, che non vuole sfidare il sistema legale, che non vuole avviare attività online rischiose e impegnative ma soprattutto che non ha alcuna voglia di mettersi a caricare film o video su siti di sharing per condividerli col mondo intero, ha due opzioni:
- Condividere privatamente il video caricandolo su internet.

- Mandare in streaming i film, i video e la musica dal proprio computer per vederli da altri computer o da iPhone.
Tutto questo lo può fare senza perdere tempo nel caricarli su altri siti internet, senza alcun rischio di violare copyright e con il vantaggio di vedere i film che sono nel proprio computer da qualsiasi altro pc o console.

In passato avevamo visto come creare un canale web di streaming e di come fosse possibile navigare il web e vedere i film sul pc anche da Playstation, Wii o Xbox ma solo in una rete interna.

Tutto questo si può fare con molta più facilità e privacy, condividendo video e file con chiunque (non solo nella rete di casa), senza upload e download, in due modi diversi ma simili come concetto.

1) AirPlayit permette di inviare in streaming dal computer video e musica su iPad, iPhone e iPod Touch.
Computer e iPhone o iPad devono essere collegati alla stessa rete wifi ma si può anche fare in modo di ricevere i dati del computer in streaming dalla connessione 3G.
Con Airplaylist si può anche fare il download dei video dall'iPhone o iPad.

2) La soluzione migliore gratuita e facile è caricare i video sul pCloud e poi installare la relativa applicazione sul cellulare o sul'iPad per poterli vedere in streaming via internet da ovunque.

3) Emit App è un programma gratuito che trasforma il computer in un server di streaming per dispositivi Android o iOS.
Quando il software è in esecuzione sul PC, ogni altro dispositivo che ha l'accesso a Internet ed è in grado di navigare sui siti web (come la Nintendo Wii, PS3, un notebook, un altro pc, un PDA, un IPhone, una Xbox e cosi via) può anche visualizzare qualsiasi file video che è condiviso sul server di streaming.
L'installazione è veramente semplice: basta scaricare il programma Emit e installarlo sul computer che si desidera utilizzare come server (Mac, Windows o Linux)
Si possono aggiungere le cartelle Musica, Immagini e Video.
A questo punto, tutti gli utenti autorizzati si potranno collegare all'indirizzo internet di Emit App Web Player per vedere i video in streaming, le immagini, le foto e la musica, senza bisogno di scaricarli sul proprio pc.
Per IPhone e Android c'è l'applicazione da installare per vedere i video del computer.
Diventa chiaro quindi che se uno utilizza molti computer oppure se viaggia molto, può configurare il pc di casa come media server, tenerlo acceso e poi, ovunque egli va, vedersi i film, che ha quel pc, in streaming, senza perdere tempo a fare i download.

4) Zumocast (non esiste più) è un programma che installa uno Streaming Media server sul computer per condividere l'intera libreria multimediale che si possiede sul computer e, quindi, mettere online le foto, la musica ed i video che stanno sul computer, senza però caricarli su internet.
Il pc, anche in questo caso, diventa un server multimediale al quale ci si può collegare da altri computer.

5) Il terzo metodo è quello di installare un programma Media Center sul PC e creare un server DLNA o UPMP.
Con programmi come Plex il sistema viene molto semplificato rispetto altre procedure più complicate.

6) Anche se Opera Unite non esiste più, si può ancora usare (non si sa fino a quando).
Per avere Opera Unite e la funzione di web server bisogna scaricare Opera 11 da FileHippo.
Praticamente Opera consente, previa registrazione, di avere un sito web gratuito del tipo pomhey.operaunite.com dal quale condividere file.
Abilitando la funzione server sul pc, con Opera Unite non è necessario caricare i file in remoto, essi sono gia online nel momento in cui si abilita il servizio.
Avviene cosi che, tenendo il computer acceso (se il server fosse spento, il servizio sarebbe disattivo), da qualsiasi altro computer si possono sfogliare i file condivisi e scaricarli.
Oltre alla banale funzione di File sharing che permette di condividere i file con gli amici o con chiunque e di scaricare i file da altri pc, ci sono anche:
Il media player: condividi la musica in un clic e la rendi ascoltabile in streaming via internet.
Il web server: si può caricare una pagina web o un intero sito internet dal proprio pc.
Il Photo Sharing per vedere le foto del computer dall'esterno.
L'unico limite di questo sistema è legato alla velocità di connessione posseduta dal computer che si trasforma in server.
Ad esempio, io non possiedo una buona connessione quindi non credo potrete vedere quel video che sta sul mio pc, forse però mi potrete dire se riuscite a sentire la musica.
Considerare però che se io, da casa mia, mi connetto ad operaunite da un altro pc o da una console, sempre da casa, la velocità di trasferimento è 10 volte maggiore perchè rimango nella mia rete interna.
Quindi questo è uin ottimo modo anche per condividere file, immagini, musica e video su altri computer di casa, tenendoli però su uno solo di essi che fa da server.

LEGGI ANCHE:
- Vedere video via rete wifi o da internet su iPhone e iPad
- Vedere video in streaming su Android in rete dal PC o via internet

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • Nicola Viezzer
    25/9/14

    Io Vorrei Tanto Creare Un Streaming Esempio: https://www.nomemiosito.it/Servizi/Steaming/Video

    E Sulla Cartella Video Creare Un File Temporaneo ( Che Il Player Possa Leggerlo ) In Qui Il Programma Manda Lo Streaming Ed Poi Il Player ( .swf ) Legge Il File ( Il Video In Streaming )

    Esiste Un Programma Che Faccia Questo ?