Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Programma dual boot per riavviare il PC scegliendo il sistema

Pubblicato il: 6 maggio 2010 Aggiornato il:
Tool per scegliere quale sistema operativo riavviare nel caso si abbia un computer in dual boot, con due sistemi Windows installati
multiboot da Windows Quando si installano due sistemi operativi sullo stesso computer, uno dei maggiori fastidi di quello che si chiama sistema dual-boot o multi-boot, è aspettare che appaia la schermata di avvio del pc dove si scegliere quale sistema operativo avviare.
Praticamente quindi, se sullo stesso computer, si installano, in partizioni diverse, per esempio, WIndows XP, Windows Vista, Linux Ubuntu e Windows 7, si deve fare una scelta ogni volta che si avvia il computer.
Mentre per i sistemi Linux esiste un Boot Loader famoso chiamato GRUB che permette di impostare la scelta del sistema da avviare al successivo reboot del computer, su Windows, la scelta preventiva è un po' articolata, non difficile ma molto scomoda.

La modalità standard di scelta del sistema da avviare in Windows, dove si sceglie cosa si deve avviare in modo predefinito è la seguente:
Cliccare col tasto destro del mouse sulle Risorse del computer, andare alle proprietà e poi alle impostazioni avanzate.
Nella scheda Avvio e ripristino si può scegliere qual'è il sistema operativo predefinito dal menu a tendina, se far apparire la schermata di scelta e per quanto tempo.

Nel caso in cui si utilizzino spesso più sistemi operativi e si voglia effettuare un cambio veloce, con un click, conviene utilizzare un piccolo programma chiamato iReboot con il quale si può saltare, a piè pari, il passaggio qui sopra e gestire il multiboot facilmente.
Cosi, invece di premere il riavvio del computer, attendere che Windows si chiuda, attendere che il BIOS mostri la schermata del bootloader con la scelta del sistema che rimane per 30 secondi passati i quali il pc carica il sistema predefinito, da iReboot, si sceglie quale sistema avviare prima di spegnere il pc e nient'altro.
iReboot è facile e veloce da installare.
Basta scaricare il programma dal link qui sotto, eseguire la procedura di installazione e selezionare la configurazione predefinita.
iReboot automaticamente capisce e rileva quali sistemi operativi sono installati sul computer e li mostra a video nella barra delle applicazioni del desktop.
Cliccando sull'icona di iReboot col tasto destro, si può selezionare il sistema operativo che si desidera avviare, sia Windows che Linux.
Al successivo reboot, il computer carica automaticamente il sistema scelto e non viene mostrato il Windows Boot Manager.
Siccome iReboot non fa modifiche permanenti al bootloader, non viene sovrascritta la configurazione di dual-boot predefinita.
Quindi, se dovesse piacere questo modo di gestire i vari sistemi operativi, si deve installare iReboot in tutti i Windows presenti.
iReboot è un programma gratuito che funziona con Windows 7, 8, 10, XP a 32 e 64 bit ma che non funziona in Linux per il quale si può usare GRUB o altri bootloader (non ne sono esperto quindi meglio cercare in altri forum specializzati).

In un altro articolo la guida per installare due sistemi operativi su un computer e gestire l'avvio con EssyBCD.

LEGGI ANCHE: cosa significa fare il ripristino del MBR e come risolvere eventuali problemi del dual boot o del multi boot.

Un'alternativa a iReboot è il tool simile Reboot To che funziona in modo identico, è gratuito ed è sviluppato apposta per permettere il riavvio del computer con un sistema operativo diverso, ideale se si hanno Windows 8 e Windows 7 sullo stesso PC.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)