Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Ingrandire pagine web e aumentare lo Zoom in Chrome e Firefox

Aggiornato il:
Come ingrandire le pagine web e aumentare la dimensione de testo in Chrome e Firefox con le opzioni di Zoom
aumentare zoom web Lo zoom è una funzione base per i browser, che permette di ingrandire le pagine web scritte troppo piccole o di rimpicciolire quelle troppo grandi.
Gli utenti ipovedenti possono utilizzare la funzionalità di zoom per aumentare le dimensioni del testo su tutte le pagine Web e possono anche essere aumentare o ridurre la dimensione dei singoli elementi che sono troppo piccoli o troppo grandi.
Anche per chi ha una vista perfetta lo zoom può tornare utile quando si visita un sito web scritto troppo piccolo o troppo grande, oppure anche semplicemente per sfruttare meglio lo spazio largo di un monitor ad alta risoluzione, per ingrandire il testo e le immagini su tutte le pagine web aperte.
Le funzionalità di zoom di Chrome e di Firefox possono essere configurate in due modi diversi: su una singola pagina Web o su tutti i siti internet.

In Google Chrome, per controllare il livello di zoom della pagina web che si sta visualizzando, basta premere il tasto con tre pallini in alto a destra e poi premere i tasti + e - accanto alla voce di opzioni "Dimensione dei caratteri".
Anche in Firefox lo zoom si può modificare andando sul menu di opzioni dal pulsante con tre righe in alto a destra.
Le modifiche hanno effetto immediato in modo da poter vedere subito se il livello di ingrandimento è soddisfacente o se necessita di ulteriori regolazioni.
Queste impostazioni di zoom hanno solo effetto sul sito che si sta visualizzando.

Sia in Chrome che in Firefox, lo zoom può anche essere controllato tramite tastiera, usando la combinazione di tasti CTRL + e CTRL - oppure anche tenendo premuti i tasti CTRL, rotellina del mouse verso su per ingrandire, verso giù per rimpicciolire.
Da notare che ad ogni modifica dello zoom, sia in Chrome che in Firefox, compare in alto sulla barra degli indirizzi l'icona della lente di ingrandimento con scritta la percentuale di ingrandimento e di diminuzione.
Le modifiche di zoom per un sito, restano memorizzate anche per il futuro e possono essere resettate come vedremo nel seguito di questa guida.

Se si vuol modificare lo zoom di Chrome per tutti i siti e le pagine aperte, è possibile farlo premendo il tasto dei tre pallini in alto a destra ed entrando nelle impostazioni.
Scorrere verso il basso la pagina di opzioni fino a che non si trova quella dello Zoom sotto la sezione Aspetto.
Cambiare quindi lo zoom dal valore predefinito 100% a un altro valore.
La modifica viene applicata a qualsiasi pagina web aperta in Chrome, ad eccezione di quelle con livelli di zoom personalizzati.

Da notare che nelle Impostazioni di Chrome, poco sopra l'opzione dello zoom, c'è anche quella della dimensione carattere.
Si può quindi mantenere lo zoom al livello 100% e modificare solo la dimensione del carattere per vedere le scritte più grandi o più piccole.

In Firefox le impostazioni generali di Zoom non esistono ed esiste solo la modalità di zoom a livello di pagina.
Per impostare un diverso livello di zoom per tutti i siti che si vanno ad aprire con Firefox bisogna installare l'estensione NoSquint Plus, che aggiunge queste opzioni.
Anche Firefox permette di modificare solo la dimensione del testo.
Per farlo bisogna premere il tasto ALT sulla tastiera per far comparire il menu classico di Firefox e poi andare su Visualizza > Zoom e attivare Zoom solo del testo.
Da questo momento i controlli di zoom ingrandiscono o riducono la dimensione solo del testo.
Si può impostare anche un livello minimo di grandezza per il testo dei siti web in Firefox premendo il tasto con tre righe in alto a destra, poi su Opzioni > Generale > Avanzate (sotto sezione Lingua e aspetto) e cambiando la dimensione minima carattere.
In Firefox, usando la funzione Personalizza dal menù principale, è possibile trascinare i controlli di zoom in modo che siano visualizzati sulla barra dei pulsanti in alto a destra.

Estensioni zoom per Google Chrome
Le estensioni possono espandere ulteriormente le opzioni d zoom del browser Google, in modi diversi:
- W Zoom permette di impostare un diverso livello di ingrandimento per pagine, per siti o per percorsi.
- Zoom per Google Chrome aggiunge controlli di zoom sulla barra degli strumenti e introduce livelli di zoom più precisi, come ad esempio il 97% o il 92%.
- Zoom Page WE permette di fare lo zoom in diversi modi, anche con adattamento automatico.
- EZ Zoom, per ingrandire o rimpicciolire premendo semplicemente i tasti + e -

Da notare, infine, che la dimensione delle pagine web visualizzate con Chrome, Firefox o altri browser può dipendere anche dalla dimensione impostata a livello di sistema su Windows.
Abbiamo visto in un altro articolo come ingrandire testo e icone su Windows, cosa che in Windows 10 si fa da Impostazioni > Sistema > Schermo, mentre negli altri Windows si fa dal Pannello di Controllo > Schermo.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)