Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Come controllare intensità segnale cellulare LTE su smartphone

Aggiornato il:
Non sappiamo se il segnale LTE è abbastanza forte nella zona? Scopriamolo con alcune app per Android e iPhone
Segnale LTE su smartphone La rete LTE è entrata prepotentemente nella vita quotidiana di tutti noi grazie agli smartphone di ultima generazione, che ormai prediligono questo tipo di tecnologia per offrire la navigazione su Internet.
E mentre LTE evolve ed arriva a velocità assurde (con la nuova versione conosciuta come 4,5G possiamo navigare fino a 500 Mega al secondo) sempre nuove offerte vengono fornite dagli operatori per navigare fuori casa sotto la copertura del segnale LTE.
Ma se volessimo controllare l'intensità del segnale LTE e la posizione delle antenne per questa tecnologia in una precisa zona, come possiamo fare? In realtà basta uno smartphone e un'app!
Scopriamo in questa guida le migliori app per controllare l'intensità del segnale di rete cellulare LTE sia su smartphone Android sia su iPhone.

LEGGI ANCHE: Ottimizzare segnale e ricezione dati 3G (UMTS) e 4G (LTE) su Android

Controllare intensità segnale LTE su smartphone
Ci sono numerose app per controllare il segnale LTE sia su sistema operativo Android sia su device iPhone, abbiamo selezionato le migliori da provare gratis non ti resta che scaricarle e provarle tutte.

1) Network Cell Info Lite (Android)
app Network Cell Info Lite

Tra le migliori app per controllare il segnale LTE c'è sicuramente Network Cell Info Lite, disponibile solo per device Android.
Con quest'app potremo ottenere una valutazione sull'intensità del segnale LTE, la posizione dell'antenna o delle antenne dell'operatore scelto, informazioni sulla cella agganciata e monitorare il segnale in più zone diverse tramite una mappa GPS.
Se non sappiamo ancora il livello di copertura LTE per la nostra zona, questa è l'app giusta con cui effettuare dei test su Android.
Oltre al segnale LTE è in grado di mostrare l'intensità di segnale delle precedenti tecnologie (3G, EDGE e GPRS) e preziose informazioni sulla rete WiFi.
Possiamo scaricare l'app da qui -> Network Cell Info Lite

2) LTE Discovery (Android)
app LTE Discovery

Altra app che possiamo utilizzare per monitorare l'intensità del segnale LTE è LTE Discovery, disponibile solo per Android.
L'app offre tante informazioni utili sul segnale LTE agganciato dallo smartphone Android, permettendo di "orientare" il dispositivo in base all'intensità del segnale ricevuto (anche se non stiamo utilizzando questo tipo di connessione).
Molto utile anche la mappa della copertura LTE presente in zona, recuperata tramite feedback di altri utenti o servizi online come OpenSignal (che dispone di un'app dedicata, come vedremo qui sotto).
Ottima la possibilità di resettare la connessone telefonica così da "forzare" l'uso dell'LTE nelle zone in cui il segnale è molto debole; possiamo anche pianificare questo tipo di forzatura, così da ottenere (dove possibile) sempre il segnale LTE per le nostre connessioni mobile.
Possiamo scaricare quest'app da qui -> LTE Discovery

3) OpenSignal (Android e iOS)
app OpenSignal

La prima app multi piattaforma che possiamo provare è OpenSignal.
Una volta installata sarà possibile visualizzare una mappa della zona con le rilevazioni del segnale LTE effettuati dai volontari del progetto.
Se nella nostra zona c'è copertura LTE potremo scoprirlo ancor prima di utilizzarla grazie alla mappa, che indica anche le coordinate geografiche delle antenne piazzate dagli operatori.
Le zone con ottima copertura LTE sono indicate sulla mappa con il colore verde, mentre le zone con scarsa copertura sono indicate sulla mappa in rosso.
Possiamo anche effettuare noi stessi i test del segnale LTE e aggiungere informazioni alla mappa, così da aiutare altri utenti a valutare la copertura in una precisa zona.
Oltre al monitoraggio del segnale LTE, l'app integra anche uno speedtest, utile per controllare la velocità di connessione LTE in una precisa zona, così da poter confrontare i dati ottenuti con quelli salvati sulla mappa (non è detto che il segnale sia sempre forte o veloce in una zona!).
Possiamo scaricare OpenSignal sia per Android che per iPhone da qui -> OpenSignal (Android) e OpenSignal (iOS).

4) Cell Signal Monitor (Android)
app Cell Signal Monitor

Tra le app più tecniche per controllare l'intensità del segnale LTE spicca sicuramente Cell Signal Monitor, disponibile solo per dispositivi Android.
Con quest'app possiamo controllare le informazioni sulle reti telefoniche disponibili nei paraggi (con diversi gradienti di colore per indicare l'intensità del segnale per ogni operatore), controllare l'intensità del segnale LTE per un determinato periodo di tempo e controllare i log degli agganci alle celle, così da poter valutare la potenza del segnale e la velocità massima raggiungibile in quella zona.
Possiamo scaricare quest'app da qui -> Cell Signal Monitor

5)LTE Cell Info: Network Status (iOS)
app LTE Cell Info: Network Status

Se possediamo un iPhone possiamo provare l'app LTE Cell Info: Network Status, una delle migliori della categoria.
L'app mostra informazioni molto dettagliare sulla connessione telefonica in uso dal device, mostra il tipo di tecnologia supportata dall'operatore utilizzato (se sono disponibili tecnologie superiori non ancora sfruttate per limiti contrattuali) e mostra anche le frequenze LTE disponibili presso quell'operatore, così da poter scegliere anche in base a questo parametro (per regola generale ti basterà sapere che una frequenza maggiore regala più velocità ma minore copertura, mentre una frequenza minore maggiore copertura e minore velocità).
Possiamo scaricare quest'app da qui -> LTE Cell Info: Network Status

6)Netmonitor (Android)
app Netmonitor

Un'altra app molto utile per controllare l'intensità del segnale LTE è Netmonitor, disponibile solo per dispositivi Android.
L'app monitora costantemente la connessione LTE, così da realizzare un traccia su cui verrà realizzata una mappa di copertura, con tanto di indicazione dei passaggi di cella, dell'intensità del segnale LTE e della velocità di ogni cella telefonica agganciata.
Utilizzando questo strumento è possibile trovare i punti migliori in zona dove la copertura LTE è migliore, così da poterla sfruttare al massimo delle capacità.
L'app è scaricabile da qui -> Netmonitor

LEGGI ANCHE: Come migliorare il segnale cellulare o aumentare la ricezione se scadente

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy

'