Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Tema scuro su tutti i siti web con Dark Reader (ideale di sera)

Aggiornato il:
Come far apparire con tema scuro ogni sito web, ideale per leggere siti di notte, usando l'estensione Dark Reader per Firefox e Chrome
siti web tema notte Se la sera ci ritroviamo a navigare su internet fino a notte, tenendo acceso lo schermo del computer sui nostri siti web preferiti oppure lavorando oppure leggendo e pubblicando commenti e post su Facebook e Twitter, allora potrebbe essere una buona idea usare un tema scuro per diminuire il fastidio che la luminosità degli sfondi bianchi e chiari possono fare agli occhi.
L'idea è quella di trasformare il tema grafico di qualsiasi sito web si vada a visitare in modo che abbia un design a tema scuro, per assicurare una migliore leggibilità del testo, specialmente di sera e di notte, quando i siti troppo luminosi diventano più difficili da guardare.
I temi scuri sono diventati molto usati nelle applicazioni per i telefoni ed anche in alcuni siti di video come Youtube (vedi come attivare il tema scuro su Youtube) e possono funzionare su quasi ogni tipo di sito internet, se opportunamente modificati.
Non basta infatti invertire i colori, ma cambiare lo schema in modo da non far sembrare i colori troppo strani e per non ritrovarsi con elementi non più visibili.

LEGGI ANCHE: Modi di leggere meglio i siti internet

Se usiamo Chrome o Firefox per navigare su internet, è possibile attivare un tema scuro a tutti i siti web utilizzando un'estensione come Dark Reader.
Dark Reader è la migliore delle estensioni di questo genere, si può installare su Chrome e su Firefox ed è il risultato di un progetto open source che ha avuto molto successo.
Dopo l'installazione è possibile subito attivare la modalità scura su tutte le schede aperte dal pulsante dell'estensione oppure premendo insieme la combinazione di tasti Alt-Maiusc-D.
I siti aggiunti alla lista delle eccezioni è nella scheda del Whitelist.

Per impostazione predefinita, Dark Reader cambia lo schema dei colori di qualsiasi sito che viene visitato, ma è possibile inserire delle eccezioni nelle opzioni dell'estensione che compaiono premendo l'icona sulla barra degli strumenti di Firefox e di Chrome.
Premendo il tasto di Dark Reader è possibile quindi attivar o disattivare il tema scuro per tutti i siti web e poi inserire l'eccezione per il sito che si sta visualizzando, premendo col mouse sul suo indirizzo nel box di configurazione di Dark Reader.

Nel box di configurazione dell'estensione è possibile anche modificare i parametri di immagine del tema scuro e modificare l'intensità della luminosità, del contrasto, della scala dei grigi e del filtro seppia, che rende più gialli i colori ed è perfetto per non affaticare gli occhi di notte.
Si può anche fare in modo che sia cambiato il carattere o font di ogni sito mettendo il Sagoe o uno più facile da leggere e poi rendere i caratteri più spessi.

Dark Reader ha la comoda scorciatoia Ctrl-Maiusc-A per aggiungere siti a quella lista, anche se in Chrome questa scorciatoia può essere necessario aggiungerla manualmente andando alla pagina chrome://extensions/configureCommands .

Il livello scuro che l'estensione applica ai siti funziona bene quasi sempre, anche se non influisce sulle immagini ed alcuni elementi variabili.
Se un sito si vedesse male con la modalità a tema scuro di Dark Reader è possibile metterlo nella lista delle eccezioni e disabilitarlo senza difficoltà.

LEGGI ANCHE: Come usare una modalità notte su Windows

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy