Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi per gestire l’iPhone da PC senza iTunes

Aggiornato il:

Le migliori alternative a iTunes per gestire dispositivi iOS dal computer e gestire da PC iPad o iPhone

alternative iTunes Dopo aver visto come disinstallare e rimuovere iTunes, il programma della Apple per gestire iPad, iPad e iPhone su PC, vediamo adesso alcune alternative valide, visto che questo programma potrebbe presentarsi come pesante su molti computer.
I programmi alternativi a iTunes vanno a sostituire del tutto il media player della Apple nella gestione dei file e della libreria musicale o video.
Ovviamente utilizzando queste alternative perderemo la possibilità di gestire giochi e applicazioni dall'iTunes Store,
Nonostante questo si tratta di programmi che presentano un maggior numero di opzioni, sono più semplici da usare e, alcuni, più veloci ad eseguire azioni che su iTunes si fanno inutilmente complicate.

LEGGI ANCHE -> Installare iTunes su PC senza componenti inutili, al minimo

Per poter utilizzare al meglio i programmi indicati qui in basso, consigliamo comunque di installare iTunes così da poter installare sul sistema operativo i driver Apple (indispensabili).
iTunes possiamo sempre utilizzare quando vogliamo comprare e installare applicazioni o giochi mentre, per la gestione dell'iPad e dell'iPhone e la sincronizzazione dei file multimediali, possiamo usare uno di questi programmi alternativi.

1) CopyTrans Manager
CopyTrans Manager

Di questo programma ho già parlato nell'articolo su come caricare musica e video su iPhone dal PC" e possiamo scaricarlo gratuitamente da qui -> CopyTrans Manager.
Brevemente, si tratta di un programma gratuito che permette di trasferire i file mp3 dal computer all'iPad o iPhone col trascinamento normale, come si farebbe con una penna USB.
CopyTrans Manager è leggero, facile e immediato da installare ed utilizzare, sia per aggiungere canzoni sia per fare la sincronizzazione.
È anche possibile ascoltare la musica dell'iPad tramite il computer.
Esiste anche una versione portatile, senza installazione cosi da poter ascoltare la musica di un iPod da qualsiasi computer, senza dover obbedire alle restrizioni di iTunes.

2) Airmor

Airmor è un'app per usare iPhone e iPad dal computer e trasferire file foto e video, via sito web, senza dover usare programmi sul PC.
Basterà scaricare l'app d'accompagnamento sull'iPhone,quindi aprire la pagina Web del servizio e copiare il codice QR che verrà mostrato al suo interno.
In pochi secondi avremo accesso a molte funzionalità del nostro iPhone senza cavo e senza utilizzare nessun tipo di programma su PC.

3) Sharepod
Sharepod

SharePod è forse il miglior programma per gestire un iPad o un iPhone sul computer perché semplice e leggero.
Esso permette di trasferire musica e video da iPad o iPhone al proprio PC ed viceversa; l'uso di Sharepod è veramente semplice perché basta fare la copia dei file da una parte all'altra come fossero due cartelle Windows.
Con Sharepod si può anche copiare la libreria di iTunes da un computer a un altro.
Sharepod, poi, non richiede installazione e si può eseguire anche da una penna USB su qualsiasi computer.

4) MediaMonkey
MediaMonkey

MediaMonkey
è un'altra ottima alternativa gratuita a iTunes; esso è un media player simile a Windows Media Player, che consente di gestire un iPad o un iPhone senza dover installare plugin particolari.
MediaMonkey, tra le innumerevoli funzioni, consente di:
- trascinare singole tracce musicali nell'iPad o viceversa, nel computer;
- muovere le musiche col trascinamento via mouse;
- impostare la sincronizzazione automatica;
- importare la libreria di iTunes per intero;
- ascoltare la musica del computer in remoto, in streaming, anche da altri computer.
Davvero immancabile se vogliamo gestire le canzoni e i brani presenti su iPhone o iPad, visto che i dispositivi Apple verranno visti come se fossero delle normali chiavette USB o come i vecchi lettori MP3, in cui era possibile copiare, spostare ed eliminare la musica in maniera semplice e intuitiva.

5) SongBird
SongBird

SongBird di Mozilla non è proprio leggero come programma ma è un media player completo che supporta gli iPad, iPhone e qualsiasi altro dispositivo Apple con memoria interna.
Durante l'installazione di SongBird possiamo importare subito la libreria di iTunes e cominciare da subito a gestire i dispositivi Apple con sincronizzazione automatica o con copia manuale dei file MP3.
Lo consideriamo una buona alternativa gratuita e open source agli altri player multimediali che abbiamo visto in questa guida.

6) Altri programmi alternativi a iTunes

Oltre ai programmi che vi abbiamo illustrato, possiamo provare anche questi due programmi alternativi a iTunes, meno noti ma non per questo meno efficaci:

- Jet Audio è una alternativa gratuita a iTunes che dovrebbe essere considerata da coloro che non amano l'interfaccia di iTunes ma vogliono qualcosa di simile.
JetAudio Basic somiglia molto al programma Apple quando usato come media player e supporta qualsiasi lettore mp3, compresi gli iPad.

- ApowerManager è un programma davvero simile a iTunes, ottimo per il trasferimento di file da PC e iPhone o viceversa.
In questo software possiamo trovare le opzioni per gestire la musica, foto, iBook, app, file vari, file system, informazioni e funzionalità avanzate.
Un'altra caratteristica impressionante di questa applicazione è la visualizzazione del desktop dal vivo: si può vedere il desktop di un iPad o di un iPhone in tempo reale su Windows. Tutte le azioni eseguite su icone e applicazioni possono essere registrate utilizzando questa applicazione.

In un altro articolo vi abbiamo già parlato di di un'altra alternativa a iTunes per sincronizzare applicazioni e file iPhone o iPad col PC.

Se invece vogliamo approfondire l'argomento sui player multimediali con gestione della libreria, non possiamo mancare la lettura dell'articolo su come trasferire musica, foto e video da IPad a PC o da IPhone a computer.

È possibile fare il backup dei dati personali di un iPhone o iPad o anche impostare un backup automatico dei dati su iCloud senza iTunes.
La guida per fare il backup dell'iPhone e salvare i dati in un altro articolo, senza dimenticare che il backup delle foto è gratis con Google Foto.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy
Un Commento
  • diego
    18/5/19

    vorrei segnalare l'inutilita' di questo articolo in quanto tutti i software citati NON sono free e richiedono per un utilizzo utile (quindi non per traferire 10 o 50 foto e poi basta) il pagamento della licenza.
    saluti
    Diego