Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Opzioni Area di notifica in Windows 10 per vedere / nascondere icone

Pubblicato il: 17 novembre 2015 Aggiornato il:
Come personalizzare le icone visibili nell'area di notifica in Windows 10, come funzionano e come nascondere quelle inutili
area di notifica windows 10 Una delle parti più importanti del desktop Windows è l'area di notifica, quella zona di icone in basso a destra accanto l'orologio.
In questa sezione, Windows mostra quali sono i programmi attivi e permette un rapido accesso a quelle funzioni basilari come la connessione internet e il volume audio.
In Windows 8.1 e poi in Windows 10 questa area di notifica è stata migliorata, con opzioni di personalizzazione che è importante conoscere, sia per avere meno confusione, sia per saper scoprire le icone nascoste.
In questo articolo vediamo come configurare le icone visualizzate nell'area di notifica in Windows 10 che, come si vedrà, ha opzioni diverse rispetto al passato.

LEGGI ANCHE: Personalizzare Windows 10

Per scegliere quali icone vedere nell'area di notifica, si deve cliccare col tasto destro sull'orologio e poi premendo su "Personalizza icone di notifica".
Se nelle altre versioni di Windows questo link portava a una schermata del pannello di controllo, in Windows 10 si raggiunge la schermata di opzioni delle Impostazioni > Sistema > Notifiche e azioni.
Da qui è possibile cliccare sul link per selezionare quali icone visualizzare sulla barra delle applicazioni.
Per ciascuna di esse c'è un interruttore per mostrare o nascondere l'icona del relativo programma.
Le icone nascoste non spariscono dall'area di notifica e sono sempre visibili premendo la freccia verso l'alto che si trova alla sinistra della prima icona (o l'ultima contando da destra).

Tenere conto che premendo col tasto sinistro del mouse su un'icona e tenendo premuto, questa si può spostare dove si vuole.
Come in tutte le versioni di Windows, premendo col tasto sinistro del mouse si apre la finestra del programma relativo ad esso mentre premendoci sopra col tasto destro si aprono le opzioni veloci del programma.
Nascondere l'icona di un programma non significa però impedire che questo sia caricato in background.
Per impedirlo, generalmente si dovrebbe trovare l'opzione di avvio automatico allo startup di Windows cliccando sull'icona col tasto destro e, in alcuni casi, aprendo la schermata di preferenze o Settings.
In alternativa, si possono selezionare i programmi in avvio automatico dal task manager di Windows 10.

Tornando indietro alle Impostazioni di Sistema, al menu Notifiche e azioni, cliccare ora su Attiva disattiva icone di sistema.
Qui è possibile nascondere le icone che Windows 10 mostra per impostazione predefinita e visualizzare altre icone nascoste.
In particolare, è possibile nascondere l'indicatore della lingua (che se si usa il PC solo in italiano non è necessaria) e l'icona del centro notifiche di Windows 10.

Tramite i due menu è possibile quindi, teoricamente (praticamente non conviene), nascondere ogni pulsante dall'area di notifica compreso l'orologio ed avere pieno spazio sulla barra delle applicazioni.

Volendo, come visto in passato, è possibile minimizzare ogni finestra sull'area di notifica tramite dei tool da installare su Windows.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)