Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Come Aggiornare il firmware SSD

Pubblicato il: 16 novembre 2015 Aggiornato il:
Aggiornare il firmware dell'unità disco SSD in modo da renderlo più ottimizzato e con migliori performance.
aggiornare firmware disco ssd Su un computer con disco SSD, se non è stato mai fatto o se è stato appena installato Windows 10, è opportuno aggiornare il firmware dell'unità SSD in modo da renderlo più ottimizzato e con migliori performance.
I produttori di SSD hanno bisogno di rilasciare aggiornamenti del firmware per correggere problemi tecnici e bug che si rivelano quotidianamente, soprattutto dopo l'installazione di una nuova versione del sistema operativo.
A volte il nuovo firmware SSD può anche offrire miglioramenti delle prestazioni con una migliore compatibilità del sistema e una superiore affidabilità dell'unità.

LEGGI ANCHE: Programmi per ottimizzare e gestire SSD di ogni marca e modello

Il processo di aggiornamento, per la maggior parte delle unità SSD, è molto semplice e può essere fatto dal programma di gestione rilasciato direttamente dal produttore.
A seconda dei casi il processo di aggiornamento può essere automatico e senza rischi o anche più elaborato.
Bisogna quindi fare attenzione e leggere tutti gli avvisi che il programma di aggiornamento mostra sullo schermo.
In alcuni casi possono esserci problemi se l'SSD è l'unità C dove è installato Windows mentre in altri casi il download del firmware non è automatico e viene richiesto di copiarlo manualmente su una penna USB per installarlo all'avvio del computer.
Personalmente ritengo che se l'installazione del firmware non fosse automatica, sia probabilmente meglio lasciar perdere, soprattutto se tutto funziona bene.

Prima di tutto, è necessario sapere che tipo di disco SSD è installato nel computer.
Per farlo, cercare ed aprire, nel menu Start, Gestione dispositivi, espandere la sezione Unità disco e leggere il nome dell'unità SSD.

A seconda della marca dell'unità SSD, i programmi per controllare e installare gli ultimi aggiornamenti del firmware SSD sono:

- Per tutti gli SSD Samsung c'è il tool Samsung Magician che ha la funzione del Firmware Update automatica e liscia, facilissima e immediata.
Chi ha un SSD Samsung Evo non esiti ad aggiornare il firmware appena possibile.

- Intel ha due strumenti diversi, uno chiamato Intel SSD Toolbox per alcuni modelli, l'altro Intel Solid-State Drive Firmware Update Tool per altri modelli.
Nelle pagine di download si può controllare quale disco SSD è supportato.

- Corsair ha un programma di gestione chiamato SSD Toolbox che si può usare tranquillamente se il disco SSD non è quello dov'è installato Windows, altrimenti è meglio leggere tutte le guide e decidere se procedere o no.
Il programma consiglia un backup di tutti i dati prima di aggiornare.

- Sandisk ha il suo SSD Toolkit che permette di creare una penna USB con sopra l'aggiornamento firmware.
Conviene installare l'update soltanto se qualcosa non va.

- Kingston ha uno strumento per aggiornare il firmware dell'SSD, chiamato SSDNow, facile e veloce, che richiede però il download manuale del firmware.

Per le istruzioni su ulteriori modelli e per approfondire, rimando al sito specializzato storagereview.com

LEGGI ANCHE: Migliori dischi SSD da comprare

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • Roberto Colonello
    17/11/15

    Proprio ieri ho aggiornato un Samsun 840, la procedura con Samsung Magician è davvero semplice, basta installarlo e collegarsi ad internet, download del firmware, riavvio e parte la procedura automatica.
    Avendo GNU/Linux avevo provato la iso ma mi ha dato dei problemi, ma con una live win7 con bartPE Samsung Magician funziona bene.
    Da sottolinerare che il tool mostra anche eventuali colli di bottiglia, statistiche sulla device e anche i possibili miglioramenti da apportare (es emulazione ATA o AHCI) .