Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Riavviare Android in modalità provvisoria su ogni smartphone

Pubblicato il: 27 luglio 2015 Aggiornato il:
Come entrare in modalità provvisoria su qualsiasi smartphone Android per risolvere problemi e disinstallare app non funzionanti
riavvio modalità provvisoria La modalità provvisoria di Android è una di quelle caratteristiche nascoste importanti e utili a risolvere i problemi sullo smartphone.
Un po' come la modalità provvisoria di un PC Windows, quando si riavvia il cellulare in questo modo non vengono caricate le app esterne e viene solo avviato il sistema nudo e crudo.
Sarà quindi possibile disinstallare le app sospette, cancellare file e cache e liberare memoria o eseguire altri strumenti di diagnostica senza disturbi.
In sostanza la modalità provvisoria di uno smartphone Android è uno strumento di risoluzione dei problemi generici molto utile per disattivare temporaneamente le applicazioni installate dall'utente.
Per esempio, se per qualche motivo si sta vedendo un consumo di batteria eccessivo o un utilizzo dei dati troppo alto, è possibile vedere se questo accade lo stesso senza caricare le applicazioni aggiunte al telefono.
Un altro caso tipico di problema su Android è quello dell'app che smette di rispondere e che impedisce l'uso corretto del telefono.
Nelle impostazioni si potranno quindi rimuovere le applicazioni dal cellulare Android, tutte o solo quelle sospettate di creare problemi.

LEGGI ANCHE: Reset e ripristino di Android anche se il cellulare o tablet non si avvia

La procedura per riavviare ogni smartphone Android in modalità provvisoria è la seguente.
In generale, il sistema standard è il seguente: tenere premuto il tasto di accensione/spegnimento fino a che non compare il pulsante "Spegni" sullo schermo.
Invece di toccare su Spegni, toccare e tenere toccato fino a che non compare una finestra che domanda se si vuole riavviare in modalità provvisoria.

Se questa procedura non dovesse funzionare, provare in altro modo a seconda della marca del dispositivo

Per riavviare in modalità provvisoria uno smartphone Samsung Galaxy spegnere il cellulare.
Una volta che il telefono è spento, tenere premuto il pulsante di accensione per accendere il telefono e, non appena appare il logo "Samsung", rilasciare il tasto di accensione e premere, tenendo premuto, il pulsante del volume giu fino a che non compare il popup che chiede di riavviare in modalità provvisoria.

Su alcuni smartphone LG la modalità provvisoria compare riaccendendo il telefono tenendo premuti insieme il tasto di accensione e quello del volume giu.
Rilasciare il tasto di accensione quando compare il logo LG e rilasciare il tasto volume solo quando compare la modalità provvisoria.

Su alcuni smartphone Android Motorola invece di usare il tasto volume si usa il tasto Menu: riavviare lo smartphone tenendo premuti tasto Menu e tasto accensione.

Su alcuni smartphone HTC invece si dovrà spegnere il telefono e riavviarlo con tenendo premuto il Volume giù.

Per uscire dalla modalità provvisoria basterà solo spegnere il dispositivo e riavviarlo.

LEGGI ORA: Problemi frequenti con gli smartphone Android Risolti

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
4 Commenti
  • Gianfranco
    31/12/15

    Ciao,ho un huawei y5,all'accensione si mette a caricare tutte le impostazioni (come se fosse in mod. Provvisoria) ma senza aver "toccato" niente io, mi puoi dire che succede? Ciao


  • Claudio Pomes
    31/12/15

    qualcosa non va, prova a fare un reset di fabbrica

  • Unknown
    18/7/16

    "Invece di toccare su Spegni, toccare e tenere toccato fino a che non compare una finestra che domanda se si vuole riavviare in modalità provvisoria."
    Toccare COSA?

  • Claudio Pomes
    19/7/16

    Su spegni, tieni premuto la scritta spegni