Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Videogiochi in streaming con Steam

Pubblicato il: 23 maggio 2014 Aggiornato il:
Con lo streaming casalingo di Steam adesso si può giocare ai videogiochi installati su un PC, da un altro computer anche Mac o Linux
giochi in streaming da un PC a un altro Steam, la piattaforma più usata per gestire, scaricare e comprare videogiochi per PC, ha rilasciato una funzione chiamata Steam-in home che, in pratica, permette di giocare ai videogiochi installati su un PC, da un altro computer.
I videogiocatori che hanno due o più computer in casa possono installarli solo su uno e giocarci anche dagli altri, basta che tutti i computer siano collegati alla stessa rete wifi o cablata.
Grazie a questa funzionalità diventa possibile quindi giocare in streaming a tutti i videogiochi migliori per PC su computer più vecchi che magari non ce la farebbero a tenere queste installazioni ed anche su Mac e Linux, dove molti giochi non sono compatibili.

Per utilizzare la funzione Steam casalingo è quindi necessario avere:
- Un PC host con sistema operativo Windows.
Attualmente, lo streaming può essere fatto solo da un PC Windows.
- Un computer client che può essere Windows, OSX o Linux in cui è installato e in esecuzione il programma Steam.
- Attivare il programma beta dalle impostazioni di Steam (Steam -> Impostazioni -> Account)
- Una rete sufficientemente veloce a casa.
I due computer devono essere collegati in rete, preferibilmente con una connessione ethernet o anche sotto una rete wireless che sia almeno Wireless N.

Una volta che i computer sono connessi alla rete con il programma Steam attivo e abilitato per le funzioni beta, si può cominciare.
Sul computer che fa da host devono essere installati i giochi.
Per esempio si può cominciare con Team Fortress 2 e altri giochi gratuiti su Steam basati su Half Life.
Accedere quindi al client con lo stesso account Steam e aprire la libreria per visualizzare i giochi comprati o scaricati dall'altro computer, l'host.
Il pulsante Gioca o Installa sul client viene sostituito dal pulsante Stream.
Si può comunque cliccare sulla freccia accanto per installare il gioco in locale che è sicuramente preferibile per avere migliori prestazioni.

Per ottimizzare lo streaming casalingo dei videogiochi Steam è opportuno modificare qualche impostazione per avere massime prestazioni.
Sulla macchina host, nel menu Steam -> Impostazioni, selezionare Streaming casalingo sul lato sinistro della finestra e, in "Opzioni Host" scegliere "Opzioni avanzate dell'Host" per abilitare la codifica hardware (che è attiva per impostazione predefinita) e "prioritizza traffico della rete".
Sul computer client, nella stessa sezione Impostazioni Streaming casalingo si può scegliere tra veloce, bilanciato o splendida.
Andando nelle opzioni avanzate del client si può ottenere un controllo più accurato impostando il "Limite di banda" impostato su Automatico per impostazione predefinita.
Le opzioni manuali vanno da 3Mbit/s a ​​30Mbit/s o illimitato.
Se si ha una rete veloce con Wireless N o un router Wireless AC, si può scegliere l'opzione più elevata.
In alternativa, se il gioco in streaming ha forti ritardi e lag, si può provare a limitare la risoluzione del gioco sempre dalle impostazioni avanzate del client.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)