Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Scarica Telegram per PC, Android e iPhone

Pubblicato il: 24 febbraio 2014 Aggiornato il:
Nuova app di messaggi per sostituire Whatsapp, più veloce, più sicura da scaricare per qualsiasi smartphone e computer
telegram app messaggi Dopo che nella giornata di Domenica il servizio di messaggi più usato al mondo Whatsapp si è interrotto ed ha smesso di funzionare per circa 4 ore, moltissimi utenti hanno scaricato e installato un'app alternativa per messaggiarsi.
Al posto di Whatsapp circa 5 milioni di persone si sono iscritte a Telegram, un'app molto simile che ha una caratteristica chiave: assicura la privacy di ogni conversazione ed impedisce che le chat possano essere spiate o guardate dall'esterno.
Sembra quasi che il mondo si sia ribellato al fatto che Whatsapp sia diventato di Facebook e che sia pronto, in qualsiasi momento, a sostituire Whatsapp con una nuova applicazione.

LEGGI ANCHE: Trucchi Telegram e opzioni migliori per l'app di messaggi più completa

Telegram è il servizio di messaggistica creato da Nikolai e Pavel Durov, i due fratelli che stanno dietro al più grande social network in Russia, VKontakte (che in Italia è oscurato).
Quello che distingue Telegram da altre piattaforme di messaggistica come Whatsapp e simili è il fatto di essere cloud-based e criptato.
Questo significa essenzialmente tre cose:
1) Telegram è più veloce, perchè ha una struttura decentralizzata dei server fa si che ogni utente si connetta a quello più vicino.

2) Telegram è sicuro perchè le connessioni sono tutte crittografate e impossibili da "sniffare" in rete.

3) Telegram permette di accedere simultaneamente da più piattaforme, computer compreso.
Qualsiasi sia il dispositivo usato per chattare su Telegram, i dati, la rubrica e tutte le conversazioni saranno sincronizzate e visibili per un utente.

Telegram funziona come Whatsapp, con l'iscrizione tramite numero di cellulare e rubrica che si aggiorna automaticamente a seconda degli amici iscritti (non c'è bisogno di autorizzazione quindi, basta avere il numero dell'amico iscritto nella rubrica del cellulare).
Telegram permette inoltre di inviare foto, video e file di ogni genere fino a 1,5 GB e di fare chat di gruppo.
Si può anche usare una modalità di chat per cui tutti i messaggi vengono autodistrutti al termine della conversazione.
L'app è del tutto gratuita e non prevede abbonamenti di nessun genere.
Si può usare Telegram con l'app ufficiale per iPhone, iPad e Android oppure con app non ufficiali per accedere da PC Windows, Linux e Mac, da Windows Phone e anche via web direttamente dal browser.

Per scaricare Telegram per Android, iPhone, PC Windows, Mac e WP basta andare sul sito ufficiale

Telegram può non essere l'app predefinita per i messaggi, visto che tutti hanno ormai Whatsapp, ma grazie alle sue funzioni aggiuntive e al fatto che le conversazioni sono crittograte, è un'app che vale la pena sempre tenere installata, da usare quando necessario.

LEGGI ANCHE: Cosa fa in più Telegram che non fa Whatsapp?

E POI: Iscriviti al canale Navigaweb su Telegram

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
6 Commenti
  • tompix
    24/2/14

    Lo sto provando su Android, ma tra i contatti della mia rubrica non l'ha istallato nessuno! Sigh

  • Claudio Pomes
    24/2/14

    e lo so... invitali a leggere Navigaweb!!

  • Michele
    24/2/14

    Anch'io uguale!

  • Emanuele Marchese
    26/2/14

    E perchè non Line? Parte da una miglior base di utenti. Il che non è indifferente, dato che WhatsApp finora offre, pagando, il servizio peggiore della categoria: inutile ricordare la mancanza di chiamate e videochiamate offerte ad esempio da Viber, che sembrano "inutili" dato che tutti i profili tariffari comprendono un tot di minuti gratis, ma se invece uno dovesse chiamare spesso all'estero perchè, ad esempio, ha la fidanzata che studia in Svizzera?

  • Claudio Pomes
    26/2/14

    penso che non hai letto l'articolo; quello che Telegram ha di diverso rispetto a Line e WeChat e Whatsapp è che le comunicazioni sono protette con crittografia rendendo impossibile che siano spiate

  • Steve Doe
    13/3/14

    Hai idea di come si scarichino i video ricevuti????