Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Cambiare cartella dove salvare i file scaricati in Chrome, Firefox e IE

Pubblicato il: 14 gennaio 2014 Aggiornato il:
Cambiare cartella dei download in cui salvare i file scaricati in Internet Explorer, Mozilla Firefox e Google Chrome
cambiara cartella dei file scaricati Quando si scarica un file o un'immagine da internet, essa viene posizionata in una ben determinata cartella, diversa a seconda del browser che si utilizza.
Considerando i tre browser più usati per navigare su internet: Internet Explorer Mozilla Firefox e Google Chrome, vediamo qui come cambiare questa cartella e scegliere dove salvare i file e le immagini per impostazione predefinita, per ritrovarli subito e averli sempre a portata di mano.
Per chi usa tutti e tre i browser o chi separa gli utenti, vale la pena differenziare la cartella dei "download" o includere in essa tre sottocartelle, una per IE, una per Firefox e una per Chrome, per memorizzare i file scaricati di ogni browser.
Si può anche fare in modo che i file di un certo tipo siano salvati in una cartella differente dagli altri, con alcuni programmi esterni.

Per impostazione predefinita, quasi tutti i browser web sono configurati per memorizzare i file scaricati nella cartella "Download", quella che si trova dentro il profilo utente di Windows.
Se si vuol modificare il percorso della cartella di download, di seguito le istruzioni per cambiare cartella in cui salvare i file scaricati in Internet Explorer, Mozilla Firefox e Google Chrome.

1) Cambiare posizione dei download in Internet Explorer
Aprire Internet Explorer, cliccare su Strumenti -> Visualizza Download o aprire la finestra del download manager premendo i tasti Ctrl+J insieme.
Premere sul link Opzioni in basso a sinistra e poi su Sfoglia per scegliere una cartella diversa.
Premere sul pulsante OK per salvare le modifiche e ora Internet Explorer salverà i file scaricati nella cartella desiderata.

2) Cambiare posizione dei download in Mozilla Firefox
Aprire Mozilla Firefox, cliccare sul pulsante Firefox -> Opzioni .
Nella finestra delle opzioni, andare sulla scheda Generale e dove è scritto "salva file in" premere il pulsante Sfogliae scegliere un'altra cartella.

3) Con Google Chrome, per cambiare la posizione dei file scaricati:
Cliccare sul tasto di controllo in alto a destra, aprire le impostazioni, scorrere verso il basso e premere su "Mostra impostazioni avanzate"
Scorrere ancora verso il basso fino a che non si incontra la sezione Percorso di download che si può modificare scegliendo un'altra cartella del computer.
In Google Chrome c'è un sistema di gestione dei file scaricati molto più elaborato di quanto si possa pensare.
In un altro articolo è spiegato come gestire file scaricati e le opzioni di download in Chrome.

Per spostare i file a seconda del tipo infine è possibile usare dei programmi esterni di cui ho già parlato, che permettono di spostare i file automaticamente in cartelle diverse in base a estensione, nome o tipo.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
3 Commenti
  • MrzSVRN_C
    14/1/14

    cavolo, pensavo d'esser messo male io ma se c'è qualk1 (almeno 3) a cui quest'articolo è giovato/statoUtile siam messi decisamente mooooooolto male :-(

  • Claudio Pomes
    14/1/14

    oh beh, mai dare per scontato nulla, ogni tanto anche le cose facili vanno spiegate e poi, non credo siano in molti a usare programmi di spostamento automatico dei file come quelli segnalati a fine post

  • Romina Stanganelli
    16/1/14

    no io il metodo che uso è sempre uguale scarico immaggini o altro e vanno a finire nel download che poi io sposto nelle immagini nella cartella di sole immagini mi viene più facile ormai sono abituata così...poi diminuisce lo spazio nel pc che ti crea altre tre cartelle con le immaggini