Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Aprire i video in streaming con VLC su PC e Android

Pubblicato il: 29 marzo 2013 Aggiornato il:
I video che si trovano su internet si possono vedere su PC e Mac e su cellulari e tablet Android usando VLC Media Player
aprire flussi di rete con VLC VLC Media Player è uno dei programmi migliori per vedere video sui computer Windows, Mac, Linux ed anche su Smartphone e Tablet Android.
La sua popolarità è dovuta al fatto che questa applicazione software è in grado di riprodurre qualsiasi tipo di video o film, di qualsiasi formato esso sia, in alta o bassa qualità, da DVD, da Divx e così via.
Con VLC è possibile anche aprire e riprodurre qualsiasi video si trova su internet senza alcuna necessità di dover tener aperto il browser ed il player Flash.

Per guardare i video di YouTube in VLC Media Player sul computer basta soltanto andare sul menu Media -> Apri flusso di rete ed incollare il link o URL del video Youtube e fare click su Riproduci.
Questo è tutto quello che c'è da fare ed è un trucco abbastanza banale e conosciuto da tutti.

Per aprire i video di altri siti internet di streaming basati su Flash invece la questione è diversa perchè il link preso dalla barra degli indirizzi, la URL, può non funzionare su un programma come VLC Player.
In tal caso occorre estrarre il link del video dal codice della pagina.
Per esempio si può prendere un video su Vimeo che può avere URL di questo tipo: http://vimeo.com/62409118 ,incollare il link nella riproduzione di flusso di rete in VLC e scoprire che non funziona.
Questo perchè il file video è nascosto nel codice della pagina.
La soluzione, su PC Windows e Mac, è l'uso del browser web Maxthon che fornisce davvero il modo più semplice per estrarre il vero link dei video in streaming per poterli salvare o riprodurre con programmi esterni al browser come VLC su PC Windows e Mac.
Aprire il video Vimeo su Maxthon, avviare il video premendo Play e notare la comparsa del pulsante Pop-up in alto.
Premere su Pop-up e, nella nuova finestra, cliccare sul Menu per trovare l'opzione "Scarica il video".
Senza cliccare, spostare il mouse su Scarica e poi, invece di premere su Salva, cliccare su Copia URL.
Andare poi su VLC, aprire il flusso di rete ed incollare il link copiato da Maxthon per avviare la riproduzione.
Ovviamente è anche possibile usare un altro programma rispetto a VLC e, in un altro articolo, sono elencati i migliori media player per PC

VLC è un'applicazione che riproduce i video in streaming anche su dispositivi Android, tablet e smartphone Samsung, LG, HTC, NExus, ecc.
Si può scaricare gratis VLC per Android da Google Play.
In questo caso, per tutti i siti web che magari non funzionano perchè manca il plugin Flash, c'è un'applicazione risolutiva.
Scaricare ed installare gratuitamente su Android HUBI.
Aprire quindi una pagina web con un video, tenere premuto sulla barra degli indirizzi, copiare il link.
Aprire poi Hubi e, nella barra in alto, tenere premuto e incollare il link e premere Play.
Quando chiede con quale applicazione aprire il video, scegliere VLC.
Tale procedura funziona anche usando altre applicazioni per vedere video su Android.
Se si usa Google Chrome su Android, si può semplicemente aprire la pagina del video, andare sulle opzioni, poi su Condividi e selezionare Hubi per avere subito il link incollato nell'app e poter aprire il video in VLC come fosse un file qualsiasi.

Se questi metodi non funzionano, significa che i video sono protetti ed è esclusa ogni possibilità di poterli vedere fuori dai siti dove stanno.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)