Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Sovrascrivere lo spazio disco libero in Windows

Pubblicato il: 15 febbraio 2013 Aggiornato il:
Comando su Windows per cancellare tutti i dati sul'hard disk in modo sicuro sovrascrivendoli
sovrascrivere spazio disco I più esperti sapranno bene che quando si elimina un file dal cestino di Windows, lo spazio occupato dal file non viene cancellato, ma semplicemente viene contrassegnato come libero in modo che un altro file possa essere scritto in quello spazio.
Quindi è solo dopo che lo spazio viene sovrascritto che quel file, prima eliminato svuotando il cestino, viene cancellato davvero.
In caso contrario esso è ancora recuperabile ed è per questo che su un computer è sempre possibile recuperare i file cancellati dal disco, magari per errore.

In un computer è possibile sovrascrivere lo spazio libero dell'hard disk.
L'obiettivo quindi è cancellare realmente tutti i dati che erano stati già eliminati in passato, guadagnando spazio su disco e rendendo questi file non più recuperabili.

Senza bisogno di programmi esterni, se si usa Windows 7 o Windows 8 basta aprire un prompt dei comandi con diritti da amministratore.
In Windows 7, cliccare su Start, andare in Programmi, cliccare col tasto destro del mouse sul prompt dei comandi ed eseguirlo come amministratore.
In Windows 8 basta invece premere col tasto destro all'angolo in basso a sinistra per aprire il prompt.
Digitare quindi il comando:
cipher / w: F
Dove F è la lettera dell'unità disco di cui si vuol liberare spazio sovrascrivendo lo spazio contrassegnato come libero
La sovrascrittura avviene in 3 passaggi: prima con tutti zeri 0×00, poi con tutti 255 0xFF e poi la terza con numeri casuali.
Dopo circa un'ora o anche molto di più, a seconda di quanto spazio è da sovrascrivere, la procedura termina.
Nessun dato presente sul computer viene in alcun modo toccato o cancellato anche se, durante la procedura, si consiglia di chiudere ogni altro programma e di non usare il computer.
Durante la procedura di sovrascrittura, infatti, viene occupato l'intero spazio sull'hard disk rendendo difficile salvare nuovi dati.

In alternativa, anche per Windows XP, si può usare un programma esterno come SDelete.
Scaricare il file, estrarlo, aprire la cartella estratta, scrivere "cmd" nella barra degli indirizzi della cartella in alto (dove c'è il percorso) e premere invio.
Nel prompt dei comandi che si apre, scrivere: SDelete –c F:
Dove F è la lettera dell'unità di cui si vuol sovrascrivere lo spazio.

Ancora più semplice, si può usare il programma Anti-Recovery descritto nell'articolo su come cancellare lo spazio libero del disco e rendere non recuperabili i file.

LEGGI ANCHE: Come cancellare file in modo sicuro e definitivo

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)