Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Attivare il completamento automatico in Windows per trovare e file e cartelle più rapidamente

Pubblicato il: 26 aprile 2012 Aggiornato il:
Come si attiva l'opzione del completamento automatico sulla barra degli indirizzi delle cartelle di Windows
Tutti i browser attuali hanno la funzione del "completamento automatico" di quello che viene scritto nella barra degli indirizzi.
Se quindi si inizia a scrivere sulla barra del browser: www.na automaticamente viene completato con il sito www.navigaweb.net e cosi vale per tutti i siti già visitati o salvati nei preferiti.
I browser come Chrome e Internet Explorer poi hanno anche il suggerimento di ricerca se si inizia a scrivere una parola (cosa poi attivabile anche sul motore di ricerca Google).
Anche su Windows si può attivare il completamento automatico sulla barra degli indirizzi, davvero molto utile per trovare in fretta i file e le cartelle in Esplora risorse di Windows.
Praticamente, se si apre una cartella piena di file e altre cartelle, si può iniziare a scrivere una lettera sulla barra in alto e vedere che si autocompleta col primo file che inizia con quella lettera.
Inoltre vengono anche elencati tutti i nomi di file e directory che iniziano con quella stessa lettera permettendo di scorrerli con le freccette ed aprirli con il tasto Invio sulla tastiera.

Il completamento automatico in Esplora risorse di Windows è disabilitato di default.
L'opzione per attivarlo è nascosta in un menu insospettabile, quello delle opzioni di Internet Explorer.
Il pannello di opzioni di Internet Explorer può essere aperto sia dal browser, sia dal pannello di controllo, sia scrivendo sulla casella Esegui il comando inetcpl.cpl.
In Windows 7, dalla scheda "Avanzate", scorrere la lista di opzioni fino a che non si trova la riga dove è scritto: "Usa completamento automatico in linea in Esplora risorse e finestra di dialogo Esegui" e mettere la crocetta.
Dopo aver applicato la modifica, si può aprire una finestra qualsiasi e provare a scrivere qualcosa sulla barra degli indirizzi per trovare ed eseguire file velocemente.
La stessa cosa avviene anche per la casella Esegui del menu Start.

In Windows XP è la stessa cosa solo che l'opzione ha un nome diverso che dovrebbe essere "Usa Completamento automatico (Al di fuori di Internet Explorer)".
L'auto-completamento diventa una specie di suggeritore che funziona anche sulle finestre Apri con e Salva.

Se si volesse disattivare nuovamente la funzione, sarebbe sufficiente deselezionare la casella di controllo dall'opzione di Internet Explorer e applicare le modifiche.
Per disattivare il completamento automatico anche in Internet Explorer, bisogna disabilitare l'opzione "Usa Completamento automatico nella finestra Apri e nella barra degli indirizzi di Internet Explorer".

Tale funzione si può anche potenziare su Windows usando l'ottimo e consigliato programma Listary per la ricerca di file veloce nelle cartelle.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)