Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Immagini Musica Rete Facebook Giochi Windows 8

Data:

Teamviewer 9 assistenza remota Chi legge questo blog è sicuramente un appassionato di web e di informatica, interessato ad imparare cose nuove su Windows e rimanere informato sulle novità.
Chi non sa usare un computer, generalmente, può capitare su questo tipo di siti giusto per sbaglio, cercando qualcosa di particolare, senza tentare di capire qualcosa in più.
Questo articolo dovrebbe essere utile a tutti, sia coloro che sanno muoversi con disinvoltura nel risolvere problemi e nel configurare il pc, sia chi ha spesso bisogno di aiuto e assistenza.

Nel caso quindi si abbia un amico o un parente che chiama spesso per chiedere come fare qualcosa, lo si può invitare ad installare un programma di assistenza remota cosi da evitare lunghe e difficili spiegazioni a voce, lavorando in tempo reale e direttamente sul suo computer, per insegnargli a fare qualcosa o risolvere problemi.
Un programma gratuito di assistenza remota come Teamviewer 9 oggi è più di un semplice Desktop remoto perchè permette di collegarsi ad altri pc ed anche di collaborare su uno stesso pc, lavorando a distanza insieme ad altre persone, come se stessero davanti lo stesso schermo.

Per utilizzare TeamViewer, basta scaricare l'ultima versione dal sito web (in italiano) come già scritto in passato nell'articolo sul controllo di un computer da un altro pc.
Si può anche scegliere di eseguire direttamente il software senza procedere a installazione che comunque è raccomandata sempre, tranne nel caso in cui non si intenda copiare il programma su una penna USB per portarlo in tasca ed utilizzarlo quando serve su qualsiasi pc.
Per utilizzare la versione gratuita senza restrizioni e limiti, bisogna dichiarare di usare TeamViewer per uso personale / non-commerciale perchè, in caso contrario, bisogna acquistarlo.
L'installazione personalizzata o custom porta a visualizzare le opzioni avanzate, tra le quali si può scegliere di creare una rete VPN personale.
La rete VPN consente di creare un ponte di connessione tra due computer e diventa utile per scambiare file e stampanti con la condivisione Windows, senza usare altri software esterni.

La funzione principale di Teamviewer comunque è l'accesso remoto a un altro computer quindi, se si deve aiutare una persona, invece di andare a casa sua, gli si può dire di installare Teamviewer cosi da poterlo assistere dal proprio pc.
In TeamViewer, ogni pc ha un numero ID e si può configurare una password di accesso in modo che possa accedere solo chi è autorizzato.
Tra le opzioni principali, si può scegliere tra una connessione in remoto ossia di un controllo completo del computer, oppure una una connessione di trasferimento dei file.
Se si effettua la registrazione con account, è possibile memorizzare i dati dei computer a cui ci si connette cosi da evitare di dover ogni volta inserire l'ID e la password.

Se si sposta nella seconda scheda, dove è scritto "meeting", si troveranno alcune nuove caratteristiche di questo storico e fondamentale programma.
Con il meeting è possibile possibile iniziare una riunione nel vero senso della parola, dove i partecipanti possono comunicare tra loro, interagire collaborare e lavorare insieme a distanza.
Con il meeting è possibile condividere il proprio desktop o solo una finestra o un programma aperto con tutti i partecipanti.
Essi potranno vedersi tra loro oppure lavorare tutti sullo stesso pc.
Da Teamviewer 9 diventa ora possibile comunicare a voce usando il microfono per farsi ascoltare dagli altri, farsi vedere in videoconferenza, scambiare file, avviare una conference call tramite telefono anche dall'Italia e sfruttare gli strumenti della lavagna per disegnare virtualmente sul desktop cosi da poter evidenziare parti importanti o spiegare eventuali presentazioni.
Sotto il menu di connessione, è possibile invitare partner (inviando loro un'e-mail che li porti ad installare, sempre gratis, TeamViewer), e si può importare un accesso automatico in modo che gli altri non abbiano bisogno di altre autorizzazioni per entrare nel meeting.
Tutto questo è ovviamente utilizzabile per lavoro (anche se in questo caso non sarebbe più un uso personale) ma, soprattutto, diventa un meraviglioso modo per fornire assistenza remota in modo facile e immediato, comunicando con l'altra persona in tempo reale, a voce o in videochat, lavorando sul suo computer in remoto in modo cooperativo.
TeamViewer, come mostrato, può essere anche utilizzato per controllare il computer da un iPhone o per usare un cellulare Android come mouse a distanza.
TeamViewer 9 è compatibile con gli schermi touchscreen e con Windows 8.1, permette anche di registrare le sessioni in remoto e migliora la qualità dello streaming.
TeamViewer si può installare anche su Mac e Linux oltre che su Windows e funziona come client di controllo remoto anche daa cellulari iPhone e Android e tablet iPad.

Ricordo inoltre, da altri articoli:
- Controllo remoto di un computer via internet con Join.me, senza installazione di programmi
- Logmein per connettersi in remoto dal pc di lavoro a quello di casa
- Il desktop remoto con Google Chrome
- Windows Live Mesh di Microsoft


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.