Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Tecnologia Rete Facebook Immagini Musica Giochi

Data:

Opera Mobile mini browserSembra quasi che si siano messi d'accordo ma questo mese è quasi difficile stare dietro a tutte le nuove versioni dei browser: Intenret Explorer 9, Firefox 4, Chrome 10 e altri browser meno popolari come Seamonkey e Rockmelt.
Ora è la volta di Opera, non però per il suo browser per computer che, attualmente, è in fase di lavorazione e si può scaricare in beta version ma con i nuovi browser per navigare su internet da cellulari, smartphone e tablet: Opera Mobile 11 e Opera Mini 6.

Si parla quindi di applicazioni per cellulari e del migliore e più famoso browser per sfogliare le pagine web dal piccolo schermo di uno smartphone, iPhone, Android, di un cellulare Nokia Symbian o di un tablet Android.

Prima di tutto vediamo qual'è la differenza tra Opera Mobile e Opera Mini.
Principalmente, si tratta di due browser diversi, molto simili graficamente ma che usano un motore differente.
Per Opera Mobile, il motore del browser si trova sul cellulare stesso, per Opera Mini invece si trova sul server di Opera.
Sostanzialmente significa che Opera Mini prima si collega ai server di Opera e poi carica le pagine web mentre invece Opera Mobile carica le pagine in modo diretto.
Come effetto si ottiene che Opera Mini è molto più veloce e leggero di Opera Mobile, grazie al minor impegno di risorse e di memoria e perchè i siti vengono compressi dai server Opera prima della loro apertura.

Un'altra differenza è la compatibilità: Opera Mini funziona su quasi tutti i cellulari, anche quelli vecchi mentre Opera Mobile esiste solo per Android e Symbian, con la possibilità che ulteriori smartphone saranno supportati in futuro (versioni Lab sono disponibili per Maemo, MeeGo e Windows).

Opera Mobile 11 mette in mostra una nuova interfaccia utente aggiornata ed ottimizzata per i tablet Android come il Samsung Galaxy.
Le tecnologie di rendering sono state aggiornate con un nuovo motore ed ha il supporto per i video HTML5, per Adobe Flash e per le operazioni supportate dal multi-touch dello schermo.
Lo zoom è stato migliorato in vari modi con una migliore visualizzazione del testo durante lo zoom.
Ci sono poi opzioni di condivisione su Facebook e Twitter ed una funzione di ripristino della navigazione interrotta.
Opera Mobile supporta opzionalmente anche la funzionalità Turbo, ossia la compressione dei siti che su Opera Mini è predefinita.

Opera Mini 6 invece è un browser a cui rimango sempre affezionato perchè con Opera Mini si aveva internet gratis sul cellulare grazie alla TRE che non faceva pagare i primi 6 Kbyte scaricati.
Opera Mini, comprimendo all'osso le pagine web, è il browser ideale se si naviga su internet da cellulare o smartphone senza avere abbonamenti o con piani tariffari a consumo limitato.
Il mini browser ha un nuovo look e opzioni per la condivisione dei contenuti web.
Opera Mini ora supporta la visione dei video Youtube e permette anche di aprire i link in background con un design migliorato ed ottimizzato per i tablet.

Opera Mini 6 può essere scaricato direttamente sul proprio telefono collegandosi al sito http://m.opera.com/ oppure si può fare il download sul computer dalla pagina web Opera Mobile.
Opera Mini 6 è compatibile con dispositivi iPhone, Android, Symbian/S60, Blackberry, iPhone (5), Windows Mobile 5.1e ed in versione Java.
Per i modelli di cellulari più vecchi, si può scaricare il browser Java Opera Mini 4.3.
In questa pagina ci sono i link per scaricare qualsiasi versione di Opera per smartphone, Tablet e cellulari.
Gli utenti Android possono accedere al Market di applicazioni e scaricare Opera Mini e Opera Mobile (che pesa ben 20 MB).

Tanto per completezza, su Android Opera Mini è utile se si vuol navigare per consumare meno dati possibile nei casi di abbonamenti limitati o pagamenti a consumo ma non è il miglior browser disponibile; molto meglio invece Dolphin Browser o lo stesso Opera Mobile.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.