Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Creare link simbolici per spostare cartelle da un disco a un altro

Ultimo aggiornamento:
Guida e programmi per creare punti di giunzione o link simbolici e spostare file e cartelle da un disco o partizione o unità di rete, a un altro
spostare cartelle e programmi Vorrei spendere altre due parole sulla funzione dei link simbolici in Windows che avevo spiegato nel dettaglio in un articolo dove suggerivo come usare i link simbolici per usare una stessa cartella condivisa su internet tra più computer.
Se in quell'articolo ero andato molto sul tecnico, adesso andiamo sul pratico per imparare un qualcosa davvero sfiziosa: spostare programmi da un disco ad un altro o tra diverse partizioni, sullo stesso computer, facilmente in due click.
Grazie ad alcuni programmi si possono creare facilmente i cosiddetti Junction Point NTFS (Punti di giunzione) detti anche hard link di cartelle e, di fatto, spostare cartelle dei programmi installati sul pc senza pregiudicarne il funzionamento e senza danneggiare Windows.
Se quindi si utilizza un computer con due dischi (oppure un netbook con memoria esterna SSD) dove uno dei due dischi ha poco spazio, si possono spostare i programmi installati sul disco quasi pieno, nell'hard disk più grosso, senza cambiare i percorsi di installazione.

Prima di tutto, siccome nessuno sa cosa siano le giunzioni NTFS (o hard link o link simbolici) diciamo che essi sono collegamenti reali da una cartella ad un'altra.
Si dice al computer, ingannandolo, che la cartella in "C:\Pippo" in realtà contiene i file della cartella "F:\Ciccio".
Di questa caratteristica dei dischi NTFS (tutti gli hard disk sono formattati in NTFS) si parla davvero poco in giro ed è molto trascurata quando invece ha un'utilità molto importante.
Una volta creato un nodo, i file sono memorizzati in f:\Ciccio e aprendo la cartella C:/Pippo si va in F:/Ciccio.
Questo è diverso da quello che avviene creando un collegamento semplice, dove i file rimangono nella cartella originaria.
Il junction point è diverso dal link simbolico, in Windows 7, 8 e Windows 10, che permette di creare creare collegamenti e spostamenti non solo di cartelle ma anche di singoli file.
Su Windows non si possono creare hard link da interfaccia grafica ed è richiesta una procedura da riga di comando (Vedi come spostare i programmi da C: su un altro disco) oppure uno di questi programmi per creare le giunzioni NTFS e spostare cosi le cartelle di file da un disco NTFS ad un altro, senza alcuna fatica.

1) Per spostare programmi da un disco ad un altro, chi usa Windows 7 e Windows 10, può sfruttare il facile programma Steam Mover che non fa altro che creare il nostro amico punto di giunzione della cartella.
Il programma offre opzioni per trasferire le cartelle in altre partizioni o hard disk, senza però modificare il percorso della cartella.
Se quindi si fosse comprato un nuovo hard disk per il computer e si volessero spostare i file dei programmi in esso liberando spazio su quello vecchio, invece di disinstallare il programma e reinstallarlo cambiando il percorso, si può semplicemente creare il link, spostando i file, senza però cambiare percorsi di installazione, chiavi di registro e cosi via.
Con questa modalità si possono spostare tutte le cartelle di Windows, anche quelle interne, anche quelle con i documenti, senza alcun problema.
Ricordare che non si effettua una copia ma un vero e proprio trasferimento di file da un disco o partizione ad un altro, senza però che Windows se ne accorga.

2) Applicazion Mover è simile e permette di spostare cartelle dei programmi in modo semplicissimo, indicando il percorso di origine e quello dove esso viene spostato.

3) SymMover è un'applicazione gratuita per Windows che consente di spostare una cartella da un disco all'altro, e mantenere comunque tutti i collegamenti in Esplora risorse di Windows.
In questo modo Window pensa che la cartella si trova nello stesso posto di prima, anche se non lo è.
SymMover crea un collegamento simbolico tra la sorgente e la destinazione come spiegato sopra.
Dall'interfaccia principale è possibile selezionare i programmi, i giochi e le cartelle per spostarle in una nuova posizione utilizzando il simbolo +.

4) FreeMove è un programma davvero semplice per spostare programmi da un disco a un altro in poco tempo, dove bisogna solo indicare la cartella da spostare e la destinazione.
Il programma farà tutto il lavoro automaticamente ed il funzionamento del programma spostato rimarrà inalterato.

5) Hard Link Shell Extension è un software che, una volta installato, aggiunge una opzione al menu tasto destro dei file che dice: Scegli la sorgente del link.
Una volta premuto, si può andare in un'altra cartella o in un altro disco, premere sol tasto destro sul vuoto e selezionare Crea Come -> Link simbolico o giunzione e spostare il tutto.
Come spero si sia capito, è come fare un taglia e incolla soltanto che, nella posizione originaria, quella "tagliata", rimangono tutti i riferimenti ai file ed alla cartella spostata.
Essa rimarrà normalmente visibile ed utilizzabile come se nulla fosse successo, da entrambi i dischi.
Attenzione soltanto che, eliminando un file da una cartella in giunzione esso sarà cancellato del tutto.

6) symlinker è un altro tool facile da usare, a interfaccia grafica, che permette di creare hard link, link simbolici ai file (spostandoli) e giunzioni delle cartelle.

7) Un altro programma per Windows che consente di creare facilmente link simbolici, punti di giunzione e mount point è Linkmagic.
Questo programma fa una scansione del computer cercando tutti i collegamenti speciali, permette di cancellarli o di crearne di nuovi.
Creare il punto di giunzione (Junction point) di una cartella equivale a dire di spostarla da un disco ad un altro.

Se avete capito tutto in questo articolo, posso assicurare che è stato fatto davvero un bel passo da esperto informatico, imparando a fare un'operazione che anche i sistemisti ed i consulenti informatici ignorano.

LEGGI ANCHE: Sincronizzare qualsiasi cartella online nei Cloud con i link simbolici

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • Massimiliano Ferraris
    30/9/13

    Ho provato ad utilizzare Junction Master per spostare la cartella AddOn di Flight Simulator su un altro disco ma ho un problema... Vado sulla cartella in questione, clicco tasto dx ella finestra successiva si apre un menu dove scelgo la nuova cartella dove andranno spostati i file.
    poi premo il pulsante Move and Link per eseguire lo spostamento della cartella.
    A spostamento effettuato, la cartella originaria rimane evidenziata come link ma, se vi clicco sopra per vedere i file all'interno, invece di essere indirizzato alla nuova cartella spostata (e correttamente creata con tutti i file all'interno) resto nella cartella sorgente che contiene ancora gli stessi files spostati.Ho controllato il percorso ed è proprio la stessa,non quella lincata, sicchè ho creato n clone ma non ho spostato la crtella orioginaria... dove sbaglio?