Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Immagini Musica Rete Facebook Giochi Windows 8

Data:

Si sa che la pirateria è da combattere e che, giustamente, chi lavora su un programma molto complesso o su un videogioco, lo mette in vendita e vuole evitare che se ne facciano copie.
La prima protezione e, a volte, l'unica, è il serial number o codice di registrazione che sta nella scatola del prodotto acquistato.
Capita però che dopo un po' di tempo quella scatola si perda e si sia dimenticati di segnare quel codice della licenza di acquisto.
Lo stesso discorso vale per i programmi scaricati e regolarmente pagati via internet dove il codice viene spedito per Email.

In realtà, a meno che il computer su cui si usavano i programmi acquistati si sia rotto perdendo tutto il contenuto, queste chiavi di licenza si possono recuperare dal registro di sistema di Windows.

Un programma come License Crawler consente di leggere questi codici e di recuperarli per un nuovo utilizzo.
LicenseCrawler non è una novità ma un software piuttosto famoso di cui qualcuno ha approfittato vendendolo.
Il piccolo tool è assolutamente gratuito e si può scaricare dal sito stesso di chi lo ha sviluppato senza rischi di virus o malware.

Una volta installato sul pc, si può fare cosi la scansione di tutti i numeri seriali memorizzati per i programmi compresi Windows e Office.
La scansione si può anche fare su un pc connesso in rete nel caso si sia, ad esempio, in un ufficio, sostituendo la parola localhost con l'indirizzo ip del computer in rete.
Il programma è molto semplice e non ha configurazioni da fare; anche il tasto dove è scritto HKEY_LOCAL_MACHINE non si deve toccare.

Nel caso quindi si voglia reinstallare Windows, Office o un altro software che era stato acquistato, ricordare che il codice seriale è dentro il computer e con License Crawler opera soltanto per recuperarlo e non è assolutamente una procedura di crack o di pirateria.

Stesso discorso può essere fatto per Soft Key Revealer e per Game Key Revealer che è stato sviluppato per recuperare i codici seriali dei videogiochi intallati sul proprio computer anche se non funziona con tutti i videogiochi ma solo con alcuni come Call of duty, Crysis, Splinter Cell ecc. ecc.

In appendice segnalo anche il tool The Magical Jelly Bean KeyFinder che funziona soltanto per i programmi Microsoft.

Voglio ricordare che i programmi a pagamento si possono anche ottenere gratis e in modo legale dal sito GiveAwayOfTheDay.

In un altro articolo, come salvare la copia dei codici di attivazione Windows e Office per un ripristino veloce dopo un'installazione


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
2 Commenti
  • Sabb  
    29/ago/2009 09:55:00

    Secondo te cosa significa(ho copiato e incollato quello che c'è scritto ogni volta per ogni software) è disponibile per $ XXX, ma sarà gratuito per i nostri visitatori per un periodo di tempo limitato.Limitato quanto?? Perche se si installano programmi ,e questi dopo duo o tre mesi si devono disinstallare,secondo me è più un 'danno' che un favore,perchè un utente(parlo per quelli che amano tenere a posto il pc) si ritroverebbe a dover far pulizia di chiavi del registro,RI-deframmentare,ecc,ecc,ecc .Quini riepilogando limitato quanto?non è un dettaglio ,tutt'altro. Ciao e Grazie come sempre per tutto il tuo generoso lavoro. bye da Sabato M

  • Claudio Pomhey  
    29/ago/2009 17:31:00

    vabbe ma che programmi sono?