Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Gioca a Civilization gratis su PC e online con FreeCiv e FreeCol

Ultimo aggiornamento:
Civilization si può giocare sul PC ed anche online via internet gratuitamente con FreeCiv o FreeCol
civilization Aggiornato il 21.12.13

Diversi anni fa, dopo il liceo, durante gli studi universitari, ricordo di come qualche sera, prima di andare a dormire, accendevo il computer pensando "beh giochiamo un'oretta a Civilization, prima di andare a letto, così per prendere sonno".
Dopo aver mosso le mie armate, attaccato le popolazioni vicine, aver fatto trattative di pace, aver fondato una nuova città, aver scoperto nuove tecnologie e aver sistemato problemi di ordine pubblico, spegnevo il computer e scoprivo con sorpresa e terrore che si erano fatte le 6 del mattino...
Questo era Civilization di Sid Meyer, un capolavoro nella storia dei videogame che non stancava mai e che ti faceva passare ore ed ore davanti lo schermo senza fartene rendere conto.
Civilization si può giocare sul PC ed anche online via internet gratuitamente.

Per quelli che non conoscono Civilization, dico sinteticamente che si tratta di un gioco di strategia a turni in cui è necessario sviluppare, da zero, una civiltà e farla crescere più velocemente rispetto ai paesi rivali.
Ovviamente, la civiltà con la tecnologia avanzata alla fine batterà tutte le altre nazioni fino a conquistare il mondo.
Ma non necessariamente si deve giocare da conquistatori, si può anche stringere un rapporto di pace con tutti i confinanti e vivere in pace oppure vivere su un'isola, blindarla e stare tranquilli nell'isolamento.
La capacità di simulare scenari politici e militari di Civilization è considerato, da molti, come una vera prova di capacità di leadership di una persona e un test geografico su come la distribuzione delle risorse possa drammaticamente impattare la prosperità di un paese.
Nonostante alcuni difetti e qualche bug nell'intelligenza artificiale degli avversari, il gioco fa una simulazione estremamente realistica sui rapporti politici e commerciali tra i popoli ed è estremamente istruttivo.

Il gioco ufficiale di Civilization IV si può, credo, ancora comprare nei negozi anche se nel 2010 è atteso Civilization 5 che promette grandi miglioramenti e che sarà un sicuro successo.
Coloro che non vogliono pagare ma godere lo stesso di questo incredibile gioco, gratuitamente, possono invece scaricare gratis le versioni opensource di Civilization, assolutamente identiche all'originale.
Questi sono FreeCiv e C-evo, due giochi gratis, tradotti anche in italiano, uguali al vero Civilization, da scaricare ed installare su pc Windows, Linux e Mac e da giocare anche online.
FreeCiv è il progetto più vivo, paragonabile davvero all'originale Civilization, giocabile anche online sul browser all'indirizzo play.freeciv.org

Se è vero che, di solito, i giochi open-source hanno un grafica orribile, FreeCiv, da questo punto di vista, si salva con una grafica curata e gradevole.
Prima di iniziare una partita si devono scegliere se partire con una Terra creata casualmente e giocare da soli contro il computer oppure se unirsi ad una partita già iniziata e giocare in rete.
Tra le altre opzioni si può configurare il numero di avversari contro cui scontrarsi e quanto essi debbano essere intelligenti (quindi il livello di difficoltà).
Inoltre, per la Terra su cui poi si comincia a giocare, si può anche decidere quanto essa deve essere grande, quanta percentuale di alberi, di acqua, di oceani e di piccole isole, la media della temperatura e poi gli orientamenti generali sull'economia, sociologia, scienza, regime militare.
Questo tipo di alterazioni possibili fa diventare molto divertente sperimentare diversi tipi di mondi e tendenze sociali.
Si deve poi scegliere quale paese guidare e quale leader impersonare.
Nella lista ci sono i capi di stato storici per ogni paese, sia di Stati moderni che di civiltà antiche o medievali.
Quando il gioco inizia, si vede solo un gruppo di caselle illuminate con intorno il buio.
Significa che il mondo va esplorato e scoperto mano a mano che ci si sviluppa e si va avanti nel gioco.
La prima cosa da decidere è la posizione in cui fondare la prima città ed iniziare lo sviluppo.
Lo spostamento dei personaggi può essere fatto con la tastiera o con il mouse e, cliccando col tasto destro su ogni casella o oggetto, si vedranno statistiche e schede dettagliate.
Il gioco è a turni ma se si dicesse ad un esploratore di andare 20 caselle in alto, lo spostamento sarà automatico fino a che esso non arriva a destinazione.
Il gioco quindi, pur essendo fatto tutto di ragionamento, può anche scorrere veloce se già si avessero le idee chiare su quello che si deve fare.
Ogni volta che si clicca su una città, si trovano tutte le informazioni relative alla produzione delle risorse, i livelli di felicità e tanto altro.
Ogni città può essere migliorata con nuove costruzioni, poi si possono creare nuove strade nel proprio territorio per far muovere più velocemente le unità militari o commerciali, si possono creare barriere difensive o campi irrigati.
Quando ci si imbatte in altre civiltà, si inizia la diplomazia con un dialogo tra i leader che può portare pace ed accordi commerciali oppure dichiarazioni di guerra.
Ogni leader, a seconda del popolo che si incontra, ha un carattere diverso, può quindi essere più aggressivo, espansionista o pacifico.
Durante lo sviluppo gli scienziati, a seconda delle risorse fornite, scoprono le nuove tecnologie che possono essere orientate alla guerra oppure alla religione, alla filosofia, alla cultura ed al commercio.

Chi ha gia giocato in passato a Civilization troverà FreeCiv assolutamente all'altezza mentre a chi non lo ha mai giocato, non posso che consigliare caldamente di provare ed innamorarsi di questo capolavoro che ha fatto la storia dei videogame per pc.

Se non piace FreeCiv, un'ottima alternativa è FreeCol clone open source di un altro gioco chiamato Colonization, simile ma con qualche differenza rispetto Civilization, basato più su una colonizzazione di un nuovo mondo che sulla creazione della civiltà.
Si devono quindi attrarre coloni con i soldi o con la libertà religiosa, collaborare con l'Europa, scegliere se diventare amico o nemico dei nativi americani, se depredarli o se farli collaborare alla nascita del nuovo mondo.

FreCiv era nella mia lista di giochi gratis per pc Windows, Linux e Mac.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)