Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Tradurre PDF e documenti Word in italiano o altre lingue

Ultimo aggiornamento:
Come tradurre in modo automatico PDF e documenti Word da altre lingue, in italiano
Il settore della localizzazione di software, siti web e manualistica informatica è ancora noto a pochi, però chi lavora in questo ambito sa benissimo che in realtà il localizzatore ha una mole di lavoro enorme se pensate a quanto sia il materiale da tradurre.
Per introdurre il concetto di memoria di traduzione pensate al fatto che chi traduce ha a che fare con un numero estremamente elevato di frasi, idiomi e parole, di conseguenza è tutt'altro che escluso il fatto che si possa incontrare più volte una parola o un periodo simili o identici.
La memoria di traduzione altro non è che un archivio intelligente di tutti gli elementi che vengono tradotti.
Tutti i software e programmi che sono basati sulle memorie di traduzione, permettono anche di arricchire i contenuti di tali memorie attraverso internet o un network composto da più utenti che lavorano sullo stesso progetto.
In questo modo si risparmia una notevole quantità di tempo sul lavoro da effettuare.

Andando sul pratico:
La novità più importante nel campo delle traduzioni viene dal famoso servizio Google Translate che ha implementato la funzionalità di traduzione automatica ed istantanea di ogni file PDF, Word o Excel caricandolo sul suo sito.
La pagina dove effettuare l'upload del documento Word è proprio quella principale, premendo sulla scritta "traduci un documento".
Esiste anche un client desktop da installare su pc per tradurre da qualisasi programma in inglese o in altre lingue straniere.
Inoltre, recentemente, Google Traduttore è stato aggiunto a Google Docs, servizio su cui si possono caricare online documenti Word (doc) Excel e Powerpoint per poi ottenere la traduzione.

Nonostante la brutta interfaccia è ottimo anche il sito Onlinedoctranslator che permette di caricare un documento e riscaricarlo tradotto (si basa sempre sul servizio Google Translate).

Tra i software professionali, esiste una quantità considerevole di tools che si occupano di gestire le memorie di traduzione, ma i più famosi per tradurre automaticamente le lingue straniere su Word sono sostanzialmente due: Trados e Wordfast.

Trados: è un vero e proprio software, con tanto di licenza costosissima, che lavora costantemente collegato ad un server per tenere aggiornate le memorie di traduzione.
Questo tipo di software divide il testo della lingua sorgente in segmenti (tag) che verranno tradotti in altrettanti tag nella lingua target. È il programma più utilizzato nelle grandi software houses.

Wordfast: invece, pur risultando per certi versi abbastanza simile a Trados, non è un software vero e proprio ma un cat tool, ossia uno strumento di traduzione assistita. Si basa sempre su memorie di traduzione ma a differenza di Trados è caratterizzato da licenza freeware e non ha una procedura standard di installazione. È considerato altresì a tutti gli effetti un modello che si aggiunge a Microsoft Word, per cui il programma del colosso di Redmond è indispensabile per il corretto funzionamento di Wordfast.

Modello, o meglio foglio di stile di Word per il semplice motivo che Wordfast in sè viene considerato come un valore aggiunto di Microsoft Word.
Per rendere meglio l'idea potremmo considerarlo un plug-in. Una volta inserito il file di Wordfast all'interno dei fogli di stile di Word, avremo a disposizione una barra degli strumenti aggiuntiva e propria del programma, che andrà ad aggiungersi a quelle già presenti nell'interfaccia grafica di Word.
Una volta che si avvia dalla barra in questione il plug-in, il documento verrà suddiviso in segmenti, e sotto ciascuno di essi è disponibile il box per la traduzione. Se la memoria di traduzione riconosce dei segmenti, il box conterrà già il testo tradotto nella lingua target, in modo da ridurre i tempi.
Dalle impostazioni di Wordfast è ovviamente anche possibile creare nuove memorie di traduzione, modificare quelle esistenti, verificare i documenti e cambiare la lingua sorgente o la lingua target.
È sorprendente vedere tutte queste funzioni in un plug-in gratuito, infatti la versione base di Trados, che è a pagamento, di basa sulle medesime features.
In alcuni casi questo può anche funzionare con alcuni software di videoscrittura rilasciati gratuitamente, quali Open Office per esempio, ma la compatibilità non è garantita.
Wordfast comunque ha il vantaggio di ridurre i costi di licenza a zero e di offrire funzioni simili a Trados, anche se rispetto a questo non offre molto per quanto riguarda la cooperazione online. Viene ritenuto uno strumento più che consigliato per iniziare dei lavori in questo campo.

In alternativa, per rimanere in ambito Microsoft e tradurre non solo documenti word ma anche presentazioni Powerpoint e la posta Outlook, è stato distribuito da poco il pacchetto di installazione di Microsoft Translator che serve ad aggiungere la funzione di traduzione da e a tutte le lingue del mondo.

Ancora più facile poi è tradurre documenti Word, Excel e PowerPoint con il servizio online Doc Translator che si basa su Google Translate.
Questo servizio consente la traduzione istantanea di qualsiasi testo scritto in una linua straniera, in italiano o viceversa, dall'italiano all'inglese o un'altra lingua.

Importante poi conoscere i metodi e gli strumenti di supporto per scrivere in lingua inglese correttamente, anche se non lo si conosce troppo bene, che sono trattati in un'altra pagina di questo blog.

Vi ricordo che in un precedente articolo avevamo parlato dei migliori siti per tradurre lingue straniere online tra cui c'è anche Google Translate Client che può essere usato per la traduzine di documenti e di siti web.
Su un altro articolo, invece, dei migliori siti per imparare gratis e su internet, le lingue straniere.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)