Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Programmi per cercare file sul pc Windows più veloce

Ultimo aggiornamento:
Migliori programmi per cercare file su Windows in modo veloce, meglio del trova file di Windows
cercare file su windows La ricerca di file sul computer Windows non sempre è efficace e soprattutto, spesso, è molto lenta e non trova quello che serve al momento.
Windows, da sempre, ha una funzione di ricerca che rimane però molto lenta e poco flessibile.
Il nuovo tool della Microsoft, introdotto nella versione Vista, indicizza tutto il pc e consuma continuamente memoria e risorse, diventando a volte fastidioso.
Il software Google Desktop, personalmente lo considero uno di peggiori programmi sviluppati dai geni di questa azienda, pesante, intrusivo e decisamente sconsigliato.
Questo articolo, quindi, per segnalare, tra gli altri, uno dei più sorprendenti e migliori programmi per cercare file sul disco del PC Windows (Windows 10, 8 e 7), un tool da meno da 589 kbyte che nemmeno si installa perchè è una applicazione portatile.

1) Si chiama Everything ed è un programma gratis che consiglio di scaricare ed usare quando si deve fare la ricerca di un file e per conoscere quali file sono modificati e creati per ultimi.
Una volta scaricato Everyhing, si estrae dal pacchetto compresso zip e si lancia il file direttamente, senza doverlo installare sul computer.
Everything si apre con una finestra completamente bianca e vuota ma inizia subito a lavorare e a fare la scansione dell' hard disk.
Davvero si rimane stupiti nel vedere con che velocità questo piccolo tool fa la scansione e trova tutti i file e le cartelle presenti sul computer, ma la cosa più sorprendente è che, dopo la scansione globale dei file sui dischi, la ricerca dei nomi dei files, diventa in real time, immediata e velocissima.
Inizando a scrivere una parola infatti, si vede come la lista dei file cambia e vengono visualizzati solo quelli che contengono la parola che viene digitata.
Praticamente funziona come Google Suggest, la funzione del motore di ricerca che dà suggerimenti per la ricerca su internet, in questo caso però, non sono suggerimenti ma è la ricerca vera e propria.
Everything consuma tra i 10 e i 20 MB di memoria nel task manager e direi che non è male.
Durante la scansione del disco, viene creato, nella cartella dove è stato estratto il programma, un file che contiene il Database memorizzato di Everything.
Come detto prima, è velocissimo a scansionare tutti i file e le catelle del pc, ci mette circa un minuto per trovare un milione di files; una installazione di Windows nuova, ne ha meno di 20.000.
La ricerca dei file si può effettuare tramite diversi operatori logici molto utili che, una volta imparati, rendono veloce e accurata la ricerca di file specifici (si possono trovare nelle FAQ di Everything).

Tra le opzioni visibili al menù, Strumenti --> Preferenze si può notare quanto è customizzabile e flessibile questo strumento.
Si può quindi scegliere se avviare Everything all'avvio del pc, se deve rimanere in background per essere richiamato velocemente e se si possono aprire più finestre del programma contemporaneamente.
Dal menu di opzioni si nota che Everything funziona soltanto con volumi NTFS che costituisce ormai lo standard di formato degli hard disk grandi.
Vengono però escluse le chiavette USB con formato FAT o FAT32.
Nel menu "Esclusioni" si può decidere di escludere alcuni file o cartelle otipologie di files dal monitoraggio e dalla ricerca.
ETP/FTP è una funzione che consente la ricerca su filesystem remoti ossia su computer connessi in rete; per questa funzione si trovano maggiori informazioni sul sito.
HTTP invece dà la possibilità di aprire un web server sul proprio pc e di fare le ricerche sul computer usando il browser internet.
Questa funzione permette di cercare file sul computer anche da qualsiasi posto nel mondo semplicemente usando la rete internet.
Se poi si configurasse anche un server FTP, questi file si potrebbero anche prelevare dall'esterno ma per questa configurazione rimando alle guide di uso del prodotto.
Scaricando il file "language pack" si ottiene una interfaccia in lingua italiana.
Per finire, un altro importante utilizzo di Everything sta nel trovare i file che sono stati creati e modificati per ultimi, basta infatti ordinare tutti i file del disco per "Data di modifica" o per "Data di creazione" per poter fare subito una verifica sui file, nei casi di problemi sul pc.

2) Simile ad Everything è super veloce è anche il programma di ricerca file GlarySoft Quick Search che ha una comoda interfaccia, risultati ordinabili, filtro per tipo di file.
Il programma è in grado di indicizzare rapidamente tutti i file, fornire una ricerca in tempo reale in modo da presentare risultati mentre si scrive sulla casella di testo e, soprattutto, occupa molta poca memoria.

3) Simile ed ugualmente efficace è anche Wise Jet Search che, come Everything, crea un database dei file in modo che le ricerche di file siano molto rapide e veloci.
Il programma si avvia automaticamente all'accensione del computer e supporta la ricerca sia su dschi NTFS che su penne USB e drive removibili.

4) In alternativa, citiamo anche il software portable SearchMyFiles, un file di appena 40 Kbyte da copiare anche su una penna USB perchè non necessita di installazione.
Funziona in modo davvero veloce per la ricerca dei file ed è dotato di una parametrizzazione da ricerca avanzata adatta a trovare, ad esempio, gli ultimi file creati in una settimana o i file più grandi e cosi via.
Ogni ricerca può essere salvata in un report che si può consultare in un secondo momento oppure archiviare.

5) Ultra Search si può installare su Windows oppure usare come programma portatile e permette di cercare file sul PC in maniera molto rapida e veloce.
Esso opera senza indicizzazione dei file costante lavorando in background.
Potrebbero essere necessari alcuni secondi prima che tutti i risultati corrispondenti al termine di ricerca si trovino, ma è subito possibile lavorare con i file già trovati in quel momento.
Ogni risultato viene visualizzato con il suo nome, il percorso del file, dimensione, data di ultimo accesso e modifica.
I risultati della ricerca possono essere anche salvati in txt, csv o in formato Microsoft Excel e, quindi, anche stampati.

6) FileSearchy permette di cercare i file nel computer e all'interno dei file stessi.
Tramite vari filtri è possibile raffinare la ricerca indicando per dimensioni, data di modifica e altri parametri.
Il programma è molto veloce e può essere usato al posto della ricerca di Windows.

7) SwiftSearch è un altro programma di ricerca che non ha bisogno di fare l'indicizzazione dei file e che funziona sui dischi NTFS.
Se non si è soddisfatti del Trova File di Windows, è sicuramente da provare.

8) Diverso obiettivo, ma di grande utilità è Listary per la ricerca di file nelle cartelle Windows.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • Paolo Berzacola
    12/1/16

    ciao e grazie in anticipo se potete aiutarmi. sto cercando un applicazione o modo di SELEZIONARE piu file all'interno di una cartella ma digitando il nome del file con la tastiera. esempio: ho 5000 file numerati in progressione ma ne voglio solo 3 come posso con la tastiera mettermi sul cerca digitare il numero, poi unaltro e poi ancora e tutti assieme poi fare un copia, per incollarli poi in altra cartella?

  • Samuel Albani
    11/5/16

    Utilizzando i parametri di Everything, come al link riportato sopra nell'articolo:
    http://www.voidtools.com/faq/#How_do_I_use_boolean_operators