Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Immagini Musica Rete Facebook Giochi Windows 8

Data:

chiavi di registroAncora Windows ancora ottimizzazione e questa volta vediamo le migliori soluzioni per gestire le famigerate chiavi di registro di Windows.

In altri articoli abbiamo parlato di come ottimizzare i servizi, di come ottimizzare la Ram, di come ottimizzare il file di paging, di come sbloccare il computer che si pianta e di tutte le componenti per ottimizzare Windows in generale e far andare più veloce il computer.
Le chiavi di registro sono visualizzabili su Windows andando su Start-->Esegui Programma Run e scrivere Regedit; la finestra che appare somiglia molto all'esplora risorse e la navigazione delle cartelle classica ma tutti gli oggetti lì presenti non sono cartelle ma file e gruppi di file con estensione .reg e cioè, appunto, sono chiavi di registro o regkey.

Sostanzialmente le chiavi di registro sono le variabili di configurazione di Windows e i valori rappresentano tutto cio che viene caricato, il perchè viene caricato, il come, le opzioni che si impostano sulle varie finestre guidate, configurazioni di tutti i programmi, configurazioni sulle policy e la sicurezza del pc e tantissimo altro ancora e tutto racchiuso in questo sistema centralizzato che sta alla base del sistema operativo Windows (Sui sistemi Unix/Linux, non esistono e per queste informazioni ci sono semplici file editabili che contengono le variabili).

All'inizio di questo articolo ho detto "famigerate" ebbene, Windows si basa sulle chiavi di registro fin dalla sua nascita 15 anni fa e tutte le sue versioni hanno la costante invariata di questo sistema di chiavi rimasto inalterato come qualità e ingigantito come quantità nel tempo.
La gestione automatica di queste chiavi è poi uno dei più grandi difetti di Windows perchè rimane sempre molta spazzatura di vecchi programmi disinstallati, di riferimenti e percorsi invalidi e di file non più presenti sul computer e bisogna agire manualmente.

Attenzione: le modifiche ai valori di registro sono immediate e si salvano senza richiesta di conferma quindi bisogna sempre fare un backup della chiave di registro prima di modificarla perchè non c'è una opzione per tornare idietro se non rimodificandola a mano.
Per fare un backup completo delle chiavi di registro si deve posizionarsi e cliccare su risorse del computer( in alto all'alberatura)-->file-->Esporta ; per un backup solo di una chiave o di una cartella di chiavi è lo stesso ma bisogna cliccare sulla cartella o sulla singola chiave desiderata.

Conviene usare altri programmi per modificare le chiavi di registro, farne il backup e il defrag
I migliori programmi per ottimizzare le chiavi di registro sono descritti in un altro articolo.

Per continuare il discorso delle chiavi di registro e per i più smaliziati ed esperti vediamo alcune delle modifiche più interessanti che si possono fare per ottimizzare le prestazioni del pc Windows.
N.B. i trucchi scritti di seguiti sono stati tutti testati per lungo tempo con successo, molti di essi sono attuabili tramite software come Glary Utilities con interfaccia grafica facilitata e veloce.
Bisogna stare molto attenti a cio che si modifica, non modificare cose diverse e fare un backup prima di mettersi a lavoro.

1) Velocizzare l’avvio del sistema e delle applicazioni verificando le impostazioni relative alla funzione di Prefetch in:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager\Memory Management\PrefetchParameters\EnablePrefetcher
0: disabilitato
1: solo avvio del sistema velocizzato
2: solo avvio delle applicazioni velocizzato
3: velocizzato l’avvio di sistema ed applicazioni
Valore consigliato: 3

2) Velocizzare lo spegnimento del PC

3) Ottimizzazione dei file di boot
Controllare che vi sia il valore Y nella chiave Enable, nel percorso:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Dfrg\BootOptimizeFunction

4) Scaricare le librerie DLL non utilizzate per liberare memoria
Creare un valore DWORD chiamato AlwaysUnloadDll ed assegnargli il valore 1 in:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer

5) Disabilitare il servizio di indicizzazione (se non s’intende usarlo)
Cambiare in 4 il valore della chiave Start in:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\CiSvc

6) Disabilitare il riavvio automatico del PC dopo un BSOD
Impostare a 0 il valore della chiave AutoReboot in:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\CrashControl

7) Aumentare le performance del file system NTFS
Creare un valore DWORD chiamandolo NtfsDisableLastAccessUpdate ed impostargli come valore 1, nel percorso:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\FileSystem

8) Chiudere automaticamente le applicazioni che non rispondono
Impostare ad 1 il valore della stringa AutoEndTasks in:
HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop

9) Velocizzare i menu
Cambiare in 1 il valore della chiave MenuShowDelay in:
HKEY_CURRENT_USER \ Control Panel \ Desktop

10) Aumentare la priorità dell’orologio CMOS a tempo reale
Creare il valore DWORD IRQ8Priority ed assegnargli 1, nel percorso:
HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Control\PriorityControl

11) Aumentare la cache del disco e migliorare le performance della memoria
Creare un nuovo valore DWORD chiamato IoPageLockLimit ed impostargli un valore pari al 50% o al 75% della propria RAM. Ad esempio, con 1 GB di RAM, l’impostazione migliore è quella che si ottiene inserendo il valore C0000 in modalità esadecimale. Tutto ciò va fatto nel percorso:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager\Memory Management

12) Migliorare le performance del disco fisso manipolando la Master File Table
Creare un valore DWORD chiamato NtfsMftZoneReservation ed assegnargli 1, nel percorso:
HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Control\FileSystem

13) Aumentare le prestazioni del disco fisso abilitando UDMA/66 sui canali IDE
Creare la chiave DWORD EnableUDMA66 ed assegnargli 1, nel percorso:
HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Control\Class\ {4D36E96A-E325-11CE-BFC1-08002BE10318}\0000

14) Dove trovare ed eventualmente modificare le impostazioni del proprio account
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\Shell Folders\Personal: tutte le informazioni circa i percorsi delle cartelle personali con i documenti (immagini, video, musica, documenti ecc.)
HKEY_CURRENT_USER\Volatile Environment\HOMEDRIVE: tutte le informazioni circa i percorsi delle cartelle personali con le impostazioni dei programmi (application data, documents and settings ecc.)
HKEY_CURRENT_USER\SessionInformation\ProgramCount: numero di programmi attualmente aperti

15) Cambiare l’allineamento delle scritte del menu start
Cambiare il valore di MenuDropAlignment in 1 per allineare il testo a destra o riportarlo a 0 per allineare il testo a sinistra. Ciò va fatto nel percorso:
HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop

16) Visualizza tutti i dettagli dei file selezionati nell’esplora risorse
Creare il valore DWORD ShowAttribCol ed assegnargli 1, nel percorso:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\ Explorer\Advanced

17) Visualizzare l’account “administrator” nella schermata di login
Creare un valore DWORD dal nome Administrator ed assegnargli il valore 1, nel percorso seguente:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Winlogon\
SpecialAccounts\UserList


18) Eliminare i programmi indesiderati dall’avvio automatico
Cancellando tutti i loro valori dal registro, nei seguenti percorsi:
HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run
HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunOnce
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunOnce


19) Eliminare un programma dalla lista “Aggiungi/Rimuovi Programmi” del Pannello di controllo
Recarsi nel percorso HKEY_LOCAL_MACHINE / SOFTWARE / Microsoft / Windows / CurrentVersion / Uninstall e cancellare le applicazioni indesiderate.

20) Altri 10 trucchi al registro di Windows sono elencati in un altro articolo.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
32 Commenti
  • Dionysus  
    22/ott/2008 16:10:00

    Ciao Claudio!
    Ho già provveduto ad applicare queste modifiche al registro, e ora il menu start va che è una scheggia :-D
    Con Registry Easy invece non mi son trovato benissimo, perché mi è sembrato piuttosto invasivo... ha modificato anche diverse mie impostazioni, e aveva effetti anche su word... nulla di grave, ma - data la mia proverbiale pazienza - mi son girate le balle e l'ho disinstallato. Però vabbè questa è semplicemente la mia personale esperienza, s'intende.
    Invece ti volevo chiedere un consiglio: ultimamente ho un po' smanettato sul pc e, pur non avendo cmq grossi problemi, vorrei sottoporlo a uno scandisk e a una deframmentazione. La domanda è: in che ordine mi consigli di farli? prima lo scandisk e poi la deframmentazione, o il contrario? Il dubbio è se sia meglio che lo deframmenti quando il grosso è già stato sistemato, o se sia meglio scansionarlo avendolo già deframmentato. Poi magari non cambia nulla, eh.
    Grazie cmq, ciao!

  • Claudio Pomhey  
    22/ott/2008 17:16:00

    Ciao Dyonisus allora direi, prima puliscilo bene con i noti tool poi correggi tutti gli errori anche con lo scandisk e poi deframmenti con santa pazienza...

  • Dionysus  
    22/ott/2008 17:22:00

    Ok, perfetto! Ho appena provato Regseeker, ha trovato più di 1500 errori, con un po' di paura gli ho detto di risolverli tutti, e... sembra funzionare tutto bene, almeno per ora! ;-)

  • Rosario  
    07/apr/2009 18:01:00

    Registry Easy è troppo invasivo, cancella tutte le impostazioni, per ben 2 volte si è bloccato, bloccandomi tutto il pc e costringendomi al reset, al riavvio non si avviava windows, ho risolto premendo F8 e scegliendo di avviare l'ultima "impostazione sicuramente funzionante"!

  • Claudio Pomhey  
    07/apr/2009 18:16:00

    Questo è strano, tuttavia, ci credo e lo elimino dalla lista.

  • Rosario  
    08/apr/2009 12:25:00

    Prima di usare Registry Easy avevo già fatto una pulizia con CCleaner che mi aveva fatto il backup del registro, come posso ripristinare questo registro? Ho tutte le impostazioni sballate, sono scomparse le icone di connessione ad internet nella traybar ...

  • Rosario  
    08/apr/2009 12:32:00

    Nel task manager non ho il processo systray.exe in esecuzione, deriva da questo il problema, mi sembra che una volta ce l'avevo ...

  • Rosario  
    08/apr/2009 12:35:00

    ho trovato systray.exe nella cartella system32, l'ho cliccatto due volte e come per magia sono riapparse le icone di connessione ... risolto!

  • Anonimo  
    21/giu/2009 14:04:00

    scusate mi occore un aiuto...
    messenger nn mi tiene login e password ad ogni riavvio...la cartella di win al primo accesso dopo ogni riavvio mi da le avvertenze come fosse il primo accesso a quella cartella e questo mi fa desumere che il problema sia nel registro di sist.
    Qualcuno sa dirmi come e quali voci del registro devo modificare o reinserire visto che tal problema dovrebbe essere sorto con una pulizia del registro???
    Grazie anticipatamente

  • Anonimo  
    03/ago/2009 12:02:00

    guida utilissima, complimenti!
    Ora ho un problema a causa di un programma che mi ha sballato le chiavi di registro. Fortunatamente, sempre se lo si può dire, avevo fatto il backup delle chiavi, ma con lo stesso programma. Partendo dal presupposto che sono totalmente ignorante sulle chiavi di registro, vorrei sapere come far partire almeno solo wise registry cleaner per recuperare il backup e tornare ad utilizzare normalmente tutti gli altri programmi, visto che per default me li apre con blocco note.
    Ringrazio anticipatamente

  • Claudio Pomhey  
    03/ago/2009 12:33:00

    Hai sicuramente un file .reg, per ripristinare il backup devi cliccare con il tasto destro del mouse, dire Apri con... e scegliere l'editor di registro di sistema.
    Poi fa da solo.

  • Anonimo  
    05/ago/2009 09:07:00

    Scrivo solo ora a causa del problema del mio PC.
    Grazie Claudio sia del consiglio che per la velocità di risposta!
    Avevo 7 file .reg ed ho fatto come mi hai consigliato. Ho risolto, ma non sò per quale motivo, mi ritrovo con un'altra cartella utente con lo stesso nome ma con una serie di lettere e numeri in più.
    Sulla cartella vecchia non si riesce comunque a risolvere il problema, mentre con quella nuova, và tutto bene, tranne per le impostazioni personali, posta elettronica, preferiti internet da rifare. In ogni caso, ho copiato le cartelle che avevo bisogno e i preferiti, e adesso e tutto ok.
    Pensa che prima non potevo neanche lanciare nessun comando da esegui...

    Grazie ancora,
    Tiziano

  • Claudio Pomhey  
    05/ago/2009 13:29:00

    Di nulla, cancella l'utente che non usi più, cancella pure la cartella se non la leva da solo e fai una passata con ccleaner almeno.

  • Faouaz  
    17/ott/2009 23:24:00

    Ti sei dimenticato Revo Uninstaller!

  • Claudio Pomhey  
    18/ott/2009 00:12:00

    Assolutamente no, Revo sta nella sezione dei programmi per disinstallare programmi

  • Leo  
    08/nov/2009 15:49:00

    grazie se un genioooooooooooooo:Dho risolto parecchi problemi al mio xp vecchio ma ora va che e una meraviglia:Dgrazie!

  • Anonimo  
    18/mar/2010 16:44:00

    Ciao Claudio.
    Complimenti per l'articolo, davvero molto interessante. Volevo sapere se era possibile bloccare un programma, senza disinstallarlo, modificando alcune chiavi di registro. Grazie

  • Anonimo  
    05/apr/2010 16:49:00

    Salve a tutti ho un piccolo problema "almeno credo" quando avvio il programma pulizia registro di sistema si riavvia il pc perchè? grazie per chi mi risponde

  • Claudio Pomhey  
    05/apr/2010 20:24:00

    quale sarebbe questo programma?

  • Paolo  
    05/apr/2010 21:39:00

    Salve Claudio il programma di cui mi riferivo è CCleaner cmq qualsiasi programma che usi per pulire il registro il pc dopo qualche secondo che si è avviato il programma di pulizia lui si riavvia.

    P.S. Io in precendenza ho trasformato il mio
    XP in seven remix percaso può influire
    sul registro

    Premessa io con il pc non sono una cima

    saluti Paolo

  • Anonimo  
    01/giu/2010 13:50:00

    ciao,
    ho un problema con RunDLL che si verifica sempre all'avvio. Si apre una finestra dove dice "impossibile caricare il modulo wincbe32.rom". non so cosa fare, ho provato a disattivarlo da msconfig, il computer funziona, ma se lo ripristino riappare di nuovo la finestra all'avvio.
    l'ho cercato nel registro, questo è il percorso:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Sharedtools\MSConfig\startupreg\MSSMSGS
    dentro l'ultima cartella c'è wincbe32.rom impostato su 00.
    Ho windows 7, ho già fatto scansioni con antivira, con tune up, con superantyspyware in modalità provvisoria, ho deframmentato e pulito il disco con le utilità di sistema.
    Mi sai dire cos'è?
    come posso eliminare l'errore?
    è forse qualche programma che carica all'avvio?

    grazie mille

  • Claudio Pomhey  
    01/giu/2010 13:54:00

    msconfig si modifica cosi: http://www.navigaweb.net/2009/07/risovere-problemi-windows-msconfig-per.html
    Mai sentito quel modulo, non so cosa sia.

  • Anonimo  
    04/gen/2011 22:14:00

    i valori da modificare devono essere tutti esadecimali e avendo 512 di ram quale volore debbo impostare

  • lulu  
    27/mag/2011 10:23:00

    ciao,
    un trojan horse (che ho già eliminato) mi ha fatto scomparire le scorciatoie ai programmi del menu start: le cartelle ci sono ma sono vuote. Evidentemente il virus ha cambiato le chiavi di registro Cosa devo fare per avere di nuovo i collegamenti? Grazie!

  • Claudio Pomhey  
    27/mag/2011 12:07:00

    non centrano le chiavi con i collegamenti, devi rifarli da capo ricreandoli uno ad uno, non c'è altro modo.

  • Anonimo  
    13/feb/2012 20:34:00

    nell'aumentare la cache del disco e migliorare le performance della memoria, con 6gb di ram che valore dovrei impostare, tenendo cono che ho disattivato il file di paging

  • Claudio Pomhey  
    13/feb/2012 20:41:00

    scusa ma la cache del disco è il file di paging... se hai windows32bit i 6gb di ram non contano perchè nè usa 4

  • Anonimo  
    14/feb/2012 13:46:00

    ok, graie claudio

  • Anonimo  
    22/feb/2012 09:59:00

    ciao
    ho utilizzato regseeker per pulire le chiavi
    stranamente ero adesso ho problemi ad aggiornare i programmi (itunes e Adobe reader)
    ho provato a ripristinare i backup che ti fa in automatico regseeker ma niente...ho sempre problemi di aggiornamento

  • Fabio Carniani  
    28/mag/2013 22:41:00

    Ciao scusa, avevo una domanda solo in parte attinente a questo interessante articolo: qualche mese fa avevo deciso di eliminare tutti i valori di registro di Internet Explorer, quindi ho cancellato tutte le chiavi ecc.. Come potrai intuire adesso vorrei ripristinare tutto (sempre tramite il registro di sistema o in altri modi..).. Sai consigliarmi qualcosa? Anche se scritto in un altro articolo, ovviamente.. ;)
    Grazie e complimenti per l'articolo!!

  • Claudio Pomes  
    28/mag/2013 23:28:00

    mammamia, ti si accende ancora il computer? praticamente hai distrutto Windows, consiglio una reinstallazione

  • Marco Tomao  
    29/lug/2013 17:09:00

    ciao, da quando uso ccleanner mi si sono disabilitati tutti i componenti di IE 10. le ho provate di tutte. ho cliccato su due file che contengono delle chiavi del registro (me le ha create ccleanner come backup) e compare scritto: "le chiavi contenute in questi file sono state aggiunte al registro di sistema" ma niente da fare. ho provato a disistallare gli aggiornamente e riscaricare internet explorer 10 ma dice "impossibile completare gli aggiornamenti di windows". Perchè? come devo fare per riplistinare tutti i componenti aggiuntivi??!