Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Creare immagini vettoriali e differenza grafica tra pixel e vettore

Ultimo aggiornamento:
Cosa sono le immagini vettoriali e come vettorializzare immagini e foto usando programmi gratuiti
creare immagine vettoriale In informatica le immagini digitali 2D si dividono in due grandi categorie per come sono realizzate: pixel e vettori e ci sono grandi differenze tra i due formati, soprattutto dal punto di vista visivo.

Le immagini Pixel sono state inventate 50 anni fa e non sono molto diverse da allora, se non per il numero di pixel visibili e stampabili che, oggi, è enormemente più elevato.
I pixel sono i singoli elementi da cui è formata una immagine digitale in un sistema basato su una griglia di colori e tonalità.
Raster o Bitmap (che non centra nulla con bmp) sono i termini usati per identificare tutte le immagini all'interno di questo modello (anche le JPG); la rasterizzazione è il processo con cui si trasformano le immagini vettoriali in immagini digitali basate sui pixel.
Se i pixel sono dei blocchi di un'immagine divisa in punti sullo schermo, i vettori sono forme geometriche, punti, linee, curve e poligoni su una griglia algebrica.
Queste forme, punti, linee, curve e poligoni sono chiamate "primitivi", e, nell'insieme, sono i fondamenti della grafica vettoriale.

L'importante differenza tra pixel e vettori è che i vettori sono diversi tra loro mentre i pixel hanno tutti la stessa dimensione ed hanno una posizione chiaramente definita.
Quando si ingrandisce con lo zoom una forma di un'immagine vettoriale, non si riescono a distinguere i singoli punti di quell'elemento.
La conseguenza di questo è che le immagini vettoriali sono indipendenti dalla risoluzione dell'immagine.
Le immagini raster sono poco definite quando sono a bassa risoluzione o se descrivono una immagine con pochi pixel.
Le immagini vettoriali, d'altro canto, possono essere ingrandite o allungate senza perdita di qualità e con colori che rimangono luminosi e brillanti.

Tanto per capirci, se si scarica una foto JPG a bassa risoluzione e si prova ad ingrandirla o a modificarne le proporzioni di lunghezza e larghezza, essa si vede sempre più sgranata o distorta.
Se la si convertisse in immagine vettoriale, con un programma che lavora con questo genere di file, può essere ingrandita senza problemi, senza perdità di qualità.

Le animazioni in flash contenute in tutti i siti web e nelle pubblicità online sono l'esempio più visibile di immagini vettoriali.
Le icone, i loghi delle aziende e le figure astratte sono sempre immagini vettoriali.
In Tipografia si lavora sempre con grafica vettoriale perchè le immagini sono più pulite e definite, scalabili e ridimensionabili senza perdita di qualità
Molti artisti preferiscono creare le loro opere di grafica digitale in vettori perchè permette linee pulitissimi.
La pubblicità standard dei cartelloni o delle riviste usa la grafica vettoriale.

I pixel restano invece lo standard per la fotografica digitale.

Creare una immagine vettoriale serve a chi ha bisogno di disegnare un logo, una scritta, un simbolo, un marchio e cosi via.
Serve anche ad ingrandire o ruotare immagini piccole, senza perdere qualità visiva (ad esempio per stamparle su una maglietta), ruotarle oppure per dare effetti grafici alle foto (tipo il simbolo del Che Guevara).
Ad esempio, chi non è pratico di grafica digitale, potrebbe disegnare su carta il proprio logo e poi scansionarlo per vederlo sullo schermo del computer.
Per poterla usare e pubblicare su internet o per creare una copertina di qualche tipo, questa immagine deve essere vettorializzata per vederla bene.

Il programma gratuito Inkscape è il principale software usato per creare immagini vettoriali e per convertire le foto o le immagini raster o bitmap, in vettori.
Non dico che sia facile usare Inkscape ma, grazie ad una interfaccia completamente in italiano e la disponibilità di manuali dettagliatissimi, rimane alla portata di tutti.
Ad esempio, per trasformare una immagine Bitmap in immagine vettoriale, basta andare sul menu File -> Importa, scegliere, dal computer una immagine qualsiasi, anche jpg e importarla in Inkscape.
Selezionare l'immagine, ridimensionarla come si vuole, andare sul menu Tracciato -> Vettorizza Bitmap.
Sempre con l’immagine selezionata, da Scansioni Multiple, impostare Colore con 16 scansioni e premere OK.
Selezionare ancora l'immagine, andare su Tracciato -> Semplifica.
Si può anche scegliere di rimuovere lo sfondo e di eliminare bordi e contorni con la funzione che divide il gruppo.
Alla fine, si può cancellare l'immagine raster e salvare quella vettoriale con file svg oppure in formato png (facendola tornare bitmap).

Un programma più semplice e gratuito che fa la conversione tra immagine bitmap a immagine vettoriale è RasterVect Free Edition.
Esso offre una comoda procedura guidata di conversione di una o più immagini assieme.
Il programma offre anche una serie di strumenti di editing, di disegno, di mascheramento, cattura schermo e tanti altri.
I colori saranno ridotti significativamente, massimo 32 colori ma non è una limitazione quanto piuttosto una proprietà delle immagini vettoriali.
La versione a pagamento consente la conversione anche dei contorni delle linee centrali.

Un programma ancora migliore ma a pagamento è invece Vector Magic che fornisce anche uno strumento online per creare immagini vettoriali anche grandi partendo da immagini piccole e foto.
Lo strumento online si può usare gratis solo una volta.

Un altro sito gratuito per vettorializzare immagini in modo automatico, ma con risultati meno soddisfacenti, è Vectorizer.io.

Il programma migliore per creare immagini vettoriali, ma a pagamento, è Adobe Illustrator, usato da professionisti del settore.

Per finire, segnalo il programma WinTopo Free, sempre per convertire raster e creare immagini vettoriali anche dalle foto.

LEGGI ANCHE: Alternativa online a Illustrator per grafica vettoriale

I migliori siti per trovare e scaricare immagini vettoriali sono:
1) Vecteezy
2) Vector Madness
3) Vectorish
4) QVectors
5) Vector Portal
6) Brands Of the world con i marchi delle principali aziende del mondo.
7) Cool Vectors

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)