Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Immagini Musica Rete Facebook Giochi Windows 8

Data:

chi legge le mie EmailHo trovato un interessante trucchetto per scoprire se qualcun altro legge la mia mail ed accede alla mia casella di posta elettronica.
Con internet la privacy spesso va a farsi benedire e sono tanti i casi in cui i fatti privati vengono scoperti soltanto perchè qualcuno è riuscito a rubare la password di accesso alla posta elettronica e legge le Email personali.

In molti articoli ho gia detto come proteggere gli account di servizi online ed evitare di farsi beccare la password da amici, colleghi o sconosciuti.
Ho più volte ricordato che nel 99% dei casi, se una password finisce in mani diverse dalle proprie, la colpa è propria, per scarsa attenzione, per ingenuità o perchè si è stati ingannati con qualche banale software ruba password.

Resta il fatto che, a volte, si può avere il dubbio di essere spiati e che le proprie Email vengano lette da un'altra persona.
Per scoprire se questo è vero e se qualcuno legge le mie mail, si può escogitare un trucco molto carino per beccare anche chi è.

Anche se la posta elettronica non fosse utilizzata per lavoro o per conservare numeri di conti correnti bancari o informazioni finanziarie, ci potrebbero essere comunicazioni personali e private che non si vorrebbero far sapere come è normale.
Account di posta come Gmail o Yahoo mail sono illimitati quindi potrebbe esserci tutta la propria storia all'interno e non è il caso di farla sapere a un'altra persona.

Se si avesse questo sospetto, bisogna organizzare una trappola che può funzionare se lo spione non se lo aspetta e che serve a riconoscere chi è costui.

Uno che entra in una posta elettronica non sua, legge le mail e le imposta come da leggere per non farsi accorgere.
Il trucco allora è fargli leggere una mail particolare con un allegato che lo possa interessare seguendo questi passaggi.

1) Registrarsi al sito OneStatFree che è un contatore gratuito di visite per i siti web.
Si può mettere un nome qualsiasi e un indirizzo web falso (io ho usato Googler.com).

2) Dopo essersi registrati, dovrebe arrivare sulla propria casella mail un messaggio di benvenuto al servizio con allegato un file chiamato OneStatScript.txt.
Se non si ricevesse la mail di conferma dovrebbe comunque essere attivo l'account quindi si può fare il login con nome e password a Onestatfree, andare su "Settings" e poi su "Get Script" e salvare lo script in un file txt.
Al'interno di questo file c'è un codice html che serve a conta gli accessi ogni volta che questo viene aperto.

3) Modificare il nome del documento di testo dando ad esso un nome che possa attirare la persona che legge le mail di nascosto.
Ad esempio si può chiamare listapassword.htm oppure foto personali.htm o ancora Facebook login.htm e cosi via.
L'importante è mettere come estensione .htm (invece di .txt) altrimenti il trucco non funziona.

4) Questo file lo si invia a se stessi (all'indirizzo mail da controllare) da un altra casella di posta elettronica oppure lo si può salvare tra le bozze.
L'oggetto della mail anche dovrebbe essere una frase che attiri l'attenzione di uno che spia.

5) Adesso, la trappola è stata piazzata e se c'è qualcuno che legge le mie mail, potrebbe cascarci (non è detto) aprendo l'allegato.
In quel momento, OneStat registra la visita che sarà visibile sul pannello di statistiche.
Per questo visitatore OneStat fornisce anche diversi dettagli tra cui l'indirizzo ip e la sua provenienza geografica.
In questo modo dovrebbe essere facile capire non solo se il proprio account di posta elettronica è spiato ma anche da chi.
In un altro articolo è approfondito il discorso su come localizzare un indirizzo ip e trovare la sua posizione.

Poi mi dite se il trucco ha funzionato e, nel caso, se conoscete altri sistemi per beccare intrusi nella casella Email.

In un altro articolo è scritto come trovare da dove è inviata una E-mail per rintracciare il mittente.

Seguire altre istruzioni se si sospetta che l'account Email è usato da altri o compromesso.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
18 Commenti
  • Anonimo  
    13/ott/2010 15:34:00

    Ciao! Io ho fatto tutto quello che hai descritto nell'articolo e funziona, nel senso che ogni volta che apro l'allegato nella sezione statistiche di onestat si incrementa il numero di visite. Come faccio però a conoscere i dettagli (come l'indirizzo ip e la sua provenienza geografica) di chi ha visto l'allegato? VI PREGO AIUTATEMI!! Grazie.

  • Claudio Pomhey  
    14/ott/2010 10:19:00

    una volta ottenuto l'indirizzo ip, usa uno di questi servizi per rintracciarlo http://www.navigaweb.net/2009/07/trovare-l-indirizzo-ip-e-localizzare-la.html

  • Anonimo  
    15/ott/2010 16:29:00

    Ok, però il mio problema è che non so come ricavare l'indirizzo ip dal sito di onestat! Riesco solo a vedere l'ora in cui hanno guardato la mail... Dove trovo scritto l'indirizzo IP? Grazie per la risposta!

  • Claudio Pomhey  
    15/ott/2010 16:53:00

    dalla scheda visits, last visits

  • Anonimo  
    27/gen/2011 09:11:00

    STUPENDO ! OTTIMO !
    MA PER L'ESTENSIONE DEL FILE MI è STATO PIU' UTILE IL SITO:

    http://istitutomajorana.it

    Grazie !!!!!

  • Anonimo  
    03/feb/2011 12:18:00

    A me non succede nulla, cioè...quando provo ad aprire l'allegato nella sezione statistics non mi incrementa (mi dice 0 visite)
    Ho salvato il testo che mi appare (quando clicco su get script) in un semplice file word, ma che poi ho cambiato in ".htm" ... ma quando lo apro mi appaiono solo dei simboli strani!
    ho sbagliato qualcosa?
    HELP HELP HELP

  • Anonimo  
    15/mar/2011 00:24:00

    ciao! provo a cercare il vs aiuto
    stamattina ho aperto la mia posta su libero (era da venerdi che non ci accedevo) e ho visto che da venerdi a oggi sono arrivate circa una trentina di email, un paio delle quali erano passate alla modalità "lette" ma ovviamente non le ho lette io..
    suggerimenti di come rintracciare il trasgressore? ricordo ad esempio di essere entrata nella mia posta 10gg fa da un computer apple di un amico.. non ho usato l'opzione "ricordami su questo pc" ma mi viene il dubbio..

  • Anonimo  
    14/apr/2011 08:44:00

    CIAO SAI IO HO UN PROBLEMA ANCORA PIU' SERIO LA MIA EMAIL E STATA BLOCCATA PERCHE' CHI LA USATA PTRBBE AVERMI CAMBIATO LA PASS . COME POSSO RECUPERARE DI NUOVO LA MIA EMAIL? GRAZIE

  • Anonimo  
    25/gen/2012 20:02:00

    Buonasera. Non riesco più ad aprire il mio account VIRGILIO. Dopo avere inserito i miei dati appare la presente scritta: ""Request Entity Too Large
    The requested resource
    /piattaformaAAA/aapm/amI
    does not allow request data with GET requests, or the amount of data provided in the request exceeds the capacity limit. ""
    Come fare per ripristinarla?
    Grazie della risposta
    Fedro

  • Anonimo  
    27/gen/2012 17:32:00

    ho scaricato OneStatScript.txt. ma non me lo apre perche ho un mac come devo fare?

  • Anonimo  
    27/gen/2012 17:37:00

    come posso creare un file txt su un mac?

  • Anonimo  
    01/feb/2012 18:02:00

    o gli stessi problemi dell'anonimo del 25 gennaio2012 come faccio a entrare ancora nella mia email? mi puo spiegare qualcuno?

  • Anonimo  
    06/feb/2012 14:34:00

    funziona sicuro?

  • Anonimo  
    14/mag/2012 13:59:00

    innanzitutto grazie per l'articolo

    ma aprendo il link fornito da onestatfree ti porta sul sito ufficiale e chiunque potrebbe capire che se è finito su quel sito,ci è cascato nella trappola...ce un modo per non far capire a chi mi spia le e-mail che è stato intrappolato?magari modificando lo script in modo che si chiuda subito dopo l'apertura?

    grazie in anticipo

  • Claudio Pomes  
    14/mag/2012 15:04:00

    no.. ma l'obiettivo di beccare lo spione è soddisfatto, non importa che lui sappia di essere caduto in trappola

  • Anonimo  
    18/lug/2012 11:50:00

    una domanda, io devo controllare più di una mail, quindi devo creare piu account o devo usare sempre lo stesso?

  • carla Fanari  
    03/lug/2013 20:59:00

    come faccio a salvare lo script in un file txt. e poi ad inserirlo nella posta elettronica?

  • Claudio Pomes  
    04/lug/2013 11:51:00

    col copia e incolla e poi lo alleghi come file htm