Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Come trovare le coordinate di un posto su Google Maps

Aggiornato il:

Cercare le coordinate precise (longitudine e latitudine) di qualsiasi luogo del mondo sulla mappa di Google Maps, da PC e smartphone

Google Maps Grazie a Google Maps possiamo trovare la destinazione per qualsiasi meta di viaggio, senza fare uso delle vecchie cartine geografiche (difficili da utilizzare se non conosciamo i rudimenti della geografia). Siamo rimasti ancora molto legati ai modi del passato e vogliamo trovare le coordinate di un posto su Google Maps, così da poterle fornire ai nostri amici e parenti? In questa guida vi mostreremo nel dettaglio come ricavare le coordinate geografiche di un posto da Google Maps per PC e da Google Maps da smartphone (in quest'ultimo caso molto più precise, visto che sfrutta il GPS integrato per ricavare la posizione esatta).
In un capitolo a parte della guida vi mostreremo anche come effettuare l'operazione inversa, ossia inserire delle coordinate geografiche all'interno di Maps per scoprire l'esatta ubicazione di un posto.

Come trovare le coordinate da PC

Per trovare le coordinate da un qualsiasi PC fisso o notebook, è sufficiente collegare il dispositivo alla rete Internet, così da poter triangolare la posizione (approssimativa) con qualsiasi browser moderno (consigliamo di utilizzare Google Chrome per lo scopo). Dopo aver connesso il computer, apriamo il brower preferito, visitiamo la pagina Web di Google Maps. Il browser si chiederà se consentire l'accesso alla posizione, rispondiamo in maniera affermativa per poter raggiungere il nostro scopo.
Subito dopo l'autorizzazione verrà caricata la mappa del luogo in cui ci troviamo, con un punto blu ad indicare la nostra posizione attuale sulla mappa (con un buon grado d'approssimazione). Per poter ricavare le coordinate geografiche del posto in cui ci troviamo attualmente con il computer, facciamo clic destro sul punto blu e selezioniamo la voce Che cosa c'è qui?
Google Maps

Dopo aver selezionato questa voce vedremo comparire in basso una piccola finestra, con le indicazioni sulla città o il luogo in cui ci troviamo e le relative coordinate geografiche.
Ovviamente possiamo ricavare le coordinate di qualsiasi altro luogo, senza essere per forza presenti fisicamente lì! Per fare ciò clicchiamo con il tasto sinistro del mouse su un punto qualsiasi della mappa generata da Google Maps (aiutiamoci con la rotellina del mouse per cambiare il livello di zoom), quindi premiamo nuovamente sul segnaposto che comparirà, così da ottenere subito le coordinate geografiche richieste.
Coordinate

Come trovare le coordinate da smartphone

Se cerchiamo delle coordinate precise del posto in cui ci troviamo, possiamo utilizzare il nostro fedele smartphone, che grazie al GPS saprà sempre indicarci precisamente le coordinate geografiche. Per prima cosa assicuriamoci che sia installato Google Maps sul nostro dispositivo mobile; esso è disponibile gratuitamente per Android e iOS.
Dopo aver avviato l'app delle mappe targata Google, forniamo i permessi per l'accesso alla posizione del dispositivo, quindi controlliamo la presenza del punto blu sulla mappa, ossia la nostra attuale posizione; per conoscere le coordinate della nostra attuale posizione non dovremo far altro che tenere il dito premuto in corrispondenza del punto blu, fino alla comparsa del segnaposto rosso. Automaticamente compariranno le coordinate geografiche nella barra di ricerca superiore, così da poterle sfruttare per i nostri scopi; se desideriamo condividerla sui social o in chat, facciamo clic in basso su Condividi subito dopo aver impostato il segnaposto rosso.
Ovviamente possiamo piazzare il segnaposto in qualsiasi punto della mappa, come già visto da PC: navighiamo nella mappa con il dito e modifichiamo lo zoom pizzicando le due dita sullo schermo; una volta trovato il punto di cui vogliamo conoscere le coordinate, teniamo premuto fino alla generazione del segnaposto con le coordinate.
Coordinate smartphone

Come inserire coordinate in Google Maps

Se invece possediamo delle coordinate e vogliamo scoprire il luogo a cui sono assegnate, basterà aprire il sito di Google Maps o scaricare una delle app già consigliate e inserire le coordinate nella barra di ricerca Cerca su Google Maps.
Aggiungere coordinate

Se non abbiamo mai utilizzato prima le coordinate geografiche, ecco le informazioni che vi risulteranno utili a capire i numeri digitati nella parte alta della barra:

  1. Latitudine: essa è il primo numero che viene inserito come coordinata e rappresenta la distanza angolare di un punto dall'equatore. Proprio in virtù di questo possiamo avere Latitudine Nord e Latitudine Sud, anche se convenzionalmente non viene specificato nelle coordinate perché "semplificato" con l'aggiunta del segno matematico "meno" (se la coordinata è positiva, si trova al Nord dell'equatore, mentre se la coordinata è negativa si trova a Sud dell'equatore).
  2. Longitudine: esse è invece il secondo numero inserito nella coordinata dopo la virgola e rappresenta la distanza angolare dal meridiano 0 di riferimento (meridiano di Greenwich). Con esso possiamo quindi avere possiamo avere Longitudine Est e Longitudine Ovest, anche se convenzionalmente non viene specificato nelle coordinate perché "semplificato" con l'aggiunta del segno matematico "meno" (se la coordinata è positiva, si trova al Est del meridiano di riferimento, mentre se la coordinata è negativa si trova a Ovest di essa).

L'unione di queste due informazioni (espresse in gradi, minuti di grado e secondi di grado) ci permetterà di conoscere l'esatta posizione geografica di qualsiasi punto del pianeta.

Conclusioni

Come abbiamo avuto modo di vedere, ricavare le coordinate di un qualsiasi punto della terra è davvero molto semplice utilizzando Google Maps! Conoscere le coordinate può essere un valido aiuto quando vogliamo condividere la posizione con gli amici, visto che da Maps otterremo una precisione molto elevata (specie quando utilizziamo lo smartphone).

Se cerchiamo delle app e siti alternativi a Google Maps per la navigazione e per trovare le coordinate, vi consigliamo di leggere la nostra guida sulle Migliori app e siti di mappe alternative a Google Maps. Se invece volessimo continuare ad utilizzare Maps anche quando non abbiamo connessione a Internet (e ricavare comunque le coordinate), possiamo leggere il nostro articolo d'approfondimento su come Scaricare le mappe di Google Maps e salvare cartine da stampare.

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy