Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Migliorare l'audio nei video con VLC

Aggiornato il:

Guida agli strumenti del Compressore ed Equalizzatore di VLC per migliorare e ottimizzare l'audio nei film e nei video con VLC

migliorare audio vlc Se vediamo film o video registrati al computer, è possibile che l'audio non sia perfetto, che sia basso o che abbia rumori di fondo.
Se l'audio si sente male durante la visione di un film, è possibile migliore la qualità d'ascolto utilizzando le opzioni di miglioramento e manipolazione audio incluse nel programma VLC Media Player. Come sappiamo, VLC è il miglior programma per vedere video e film al computer perchè supporta ogni tipo di codec e formato video, perchè ha tante funzionalità di registrazione e conversione e poi anche per la sua capacità di ottimizzare e migliorare l'audio nei video.

LEGGI ANCHE: Scarica il vero VLC Media Player

In VLC, le opzioni Audio sono accessibili dal menù in alto, ma non è lì che bisogna andare per trovare gli effetti ed i filtri di manipolazione. Bisogna invece passare al menù Strumenti per trovare Effetti e filtri, dove è possibile sistemare l'audio ed attivare l'equalizzatore di VLC ed il Compressore (DRC, Dynamic Range Compression), utili per risolvere il problema della distribuzione del rumore in sottofondo o del volume basso compresso. Gli altri strumenti, Spazializzatore (per dare spazialità surround al suono) e Stereo Widener sono meno importanti.
In entrambi gli strumenti è possibile trascinare i singoli cursori per regolare l'audio, in modo da migliorare l'ascolto di dialoghi ed effetti sonori dei video e dei film che si vanno a vedere. I dialoghi saranno quindi più facili da ascoltare se risultano troppo bassi, mentre le esplosioni, gli spari o qualsiasi rumore forte non ci faranno saltare dalla sedia.
Mentre l'equalizzatore ha delle preimpostazioni che è possibile salvare ed utilizzare sempre, quello del compressore è uno strumento da usare durante la visione di uno specifico video, in modo da poter trovare l'audio ottimale. Entrambi gli strumenti vanno attivati barrando il cursore di attivazione.

Livelli del compressore in VLC

  • Guadagno di compensazione: permette di alzare il volume delle scene più silenziose ed è il livello più importante da utilizzare per ottimizzare l'audio. Un valore medio ottimale può essere quello di 12dB
  • Proporzioni: per impostare un livello massimo del volume oltre il quale non si può andare. Il massimo 20.0:1 imposta l'audio al massimo volume, riducendo automaticamente i suoni che superano la Soglia.
  • Soglia: per mantenere equilibrato e normalizzato il volume, ed evitare che sia troppo forte in certe scene più rumorose o con strilli. La Soglia è quel livello di ampiezza del segnale audio oltre il quale si attiva il compressore. Un livello di Soglia consigliato è di -20 dB.
  • Attacco, Rilascio, Picco e Curvatura sono cursori che possono essere mantenuti ai livelli predefiniti, che servono a regolare la velocità della compressione, ossia quando questo deve attivarsi durante la visione del film.

Livelli dell'equalizzatore

Dopo aver attivato l'equalizzatore a 10 bande di VLC, è possibile utilizzare un preset dal menù a discesa sulla destra. Ci sono diversi preset già pronti a seconda del tipo di musica che si ascolta. Ci sono anche due preset per l'ascolto delle cuffie e l'ascolto in sala. L'equalizzatore è più utile quando si ascolta musica piuttosto che quando si vede un video o un film, ma si possono comunque provare i vari preset per migliorare l'audio nei video.

LEGGI ANCHE: 10 trucchi e funzioni nascoste di VLC


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy