Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Alternative a Media Player su Windows

Aggiornato il:
Vuoi utilizzare dei programmi alternativi a Windows Media Player? Scopri in questa guida i migliori programmi gratuiti e a pagamento
Media Player logo Utilizzando Windows siamo abituati ad ascoltare musica e a vedere film e video con il programma Windows Media Player, da sempre uno dei più utilizzati anche grazie all'ottima integrazione con il sistema operativo e alla capacità di gestrire qualsiasi tipo di risorsa esterna (un disco, una chiavetta USB o un disco di rete).
Media Player però dispone di un supporto ai codec piuttosto scadente, limitandosi al supporto ai formati standard senza alcuno sguardo al futuro.
Visto che il destino di questo programma è abbastanza in bilico, in questa guida vi mostreremo tutte le migliori alternative a Media Player su Windows.
Daremo la precedenza ai programmi installabili gratuitamente sul PC per rimpiazzare il player offerto da Windows più una parte finale in cui vi mostreremo i programmi a pagamento per gli utenti più esigenti.

LEGGI ANCHE: Migliori Programmi per vedere film e video sul PC

Alternative gratuite a Media Player su Windows

1) VLC
La prima alternativa che possiamo consigliarvi è VLC, un programma gratuito ed open source disponibile qui -> VLC.
programma VLC

All'apparenza un lettore multimediale semplice, ma che nasconde in realtà tantissime funzionalità.
Con VLC potremo riprodurre qualsiasi contenuto audio e video grazie ai numerosi codec integrati (così tanti che è praticamente impossibile trovare un file non riproducibile da VLC), un sistema di gestione delle scalette avanzato, indicizzazione dei contenuti presenti sul PC, riproduzione su rete locale (da NAS, server dati o da altri PC) e la possibilità di vedere contenuti in streaming grazie all'innovativo sistema di buffering.
Oltre alle funzionalità illustrate questo programma permette anche di registrare lo schermo del PC, di registrare l'audio e il video da una Webcam o di acquisire contenuto da qualsiasi periferica digitale collegata al PC
Una volta provato è davvero difficile rinunciare a VLC come media player, riuscendo a sostituire egregiamente Windows Media Player!

2) Media Player Classic Home Cinema
Per gli esperti è considerato il vero Media Player, l'unico che deve essere installato in sostituzione del programma proposto da Microsoft.
Puoi scaricare il programma gratuitamente da qui -> MPC-HC.
programma Media Player Classic Home Cinema

Oltre alla somiglianza del nome questo player, all'apparenza molto minimale, vanta il supporto a tutte le funzionalità richieste da un player video moderno: riproduzione a velocità variabili, possibilità di aggiungere sottotitoli al video, cattura schermo e fotogrammi e una grande compatibilità con qualsiasi formato audio e video.
Se non hai apprezzato le funzionalità di VLC, ti sei trovato male ecerchiamo un programma ancora più leggero, Media Player Classic è il player su cui puntare per riprodurre correttamente ogni tipo di video presente sul PC o scaricato da Internet.

3) PotPlayer
Entriamo nel campo dei player meno conosciuti, ma comunque meritevoli d'attenzione; uno di questi è PotPlayer, disponibile qui -> PotPlayer.
programma PotPlayer

Questo programma offre un'interfaccia moderna e semplice, ma "sotto il cofano" dispone di ottimizzazioni che faranno felici gli utenti in cerca della massima qualità.
Infatti PotPlayer supporta l'accelerazione hardware completa, dispone della compatibilità con i video e i film in 3D, vanta un buon supporto ai vari tipi di sottotitoli e numerosi codec per riprodurre qualsiasi cosa.
Se cerchiamo un player per godere di video alla massima risoluzione possibile senza rallentamenti o in grado di supportare FullHD e 4K senza alcun problema bisogna assolutamente provare PotPlayer.

4) MPV
Altro player da tenere in considerazione se si cercano delle valide alternative a Media Player è MPV, disponibile gratuitamente da qui -> MPV.
programma MPV

Questo programma vanta un'interfaccia molto semplice e chiara, un sistema d'accelerazione hardware utile a vedere i film senza alcuno scatto o rallentamento, il supporto automatico ai sottotitoli ed è avviabile anche da riga di comando, l'ideale per chi utilizza molto Windows come ambiente di sviluppo.
Una scelta per pochi, ma una scelta decisamente convincente.

5) iTunes
Tra i player gratuiti non potevamo non segnalare anche iTunes, il lettore multimediale fornito dalla Apple e scaricabile da qui -> iTunes.
programma iTunes

Il programma, oltre ad essere fondamentale per gestire i dispositivi portatili di Apple (iPhone e iPad), offre comunque avanzate funzionalità da player come l'indicizzazione automatica dei contenuti (per visualizzare copertina album ed info), conversione automatica nei formati audio proprietari della Apple (per la massima compatibilità), uno store con film e musica da acquistare legalmente per riempire ancor di più la propria libreria e sincronizzazione con iCloud, così da avere sempre dei backup pronti da ripristinare.
Compatibile con gran parte dei codec audio e video, anche se questo programma dà il meglio di sé con i formati proprietari Apple.

6) Clementine
Un altro valido programma per sostituire Media Player su Windows è Clementine, disponibile gratuitamente da qui -> Clementine.
programma Clementine

Questo programma può essere considerato il lettore audio definitivo, grazie alle caratteristiche innovative che presenta al suo interno: permette di cercare e riprodurre la musica presente su PC, ascoltare radio via internet agganciandosi a servizi online (Spotify, Grooveshark, SomaFM, Magnatune, Jamendo, SKY.fm, Digitally Imported, JAZZRADIO.com, Soundcloud, Icecast e Subsonic), può riprodurre la musica salvata sui cloud personali (Box, Dropbox, Google Drive, e OneDrive), visualizzare i testi, biografie e foto dell'artista, codificare i brani in MP3, Ogg Vorbis, OggSpeex, FLAC o AAC, modificare i tag dei file MP3 ed OGG, scaricare le copertine e i tag mancanti degli album da Last.fm e da Amazon e copiare musica sul proprio iPod, iPhone, MTP o lettori con memoria di massa USB.
Difficile chiedere di più ad un lettore musicale, sarà come avere un DJ personale direttamente dentro il PC.

Altri programmi gratuiti
Se i programmi segnalati non bastano ecco qui in basso un elenco di programmi gratuiti in grado di sostituire Windows Media Player.

- foobar2000: ottimo programma per gestire qualsiasi tipo di file audio ed effettuare conversioni
- BS.Player: player multimediale tuttofare compatibile con i file audio e video
- Quod Libet: player audio open source e leggero in memoria
- GOM Player: valido lettore multimediale con supporto all'accelerazione hardware.

LEGGI ANCHE: Migliori programmi per sentire musica al PC (Windows)

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy

'