Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Come funziona Tinder, l'app per incontrare chi ci piace

Aggiornato il:

Guida a Tinder; come usare l'applicazione per incontrare nuove persone vicino a noi

App Tinder
Una delle app di incontri più famosa è Tinder, al punto da diventare un vero e proprio punto di riferimento per gli incontri online. Il successo dilagante di Tinder è dovuto a tre fattori chiave: la facile popolarità che ha ogni servizio di incontri online, il fatto che sia gratuito (mentre spesso questo tipo di servizi si paga) e perché molto facile da usare e da iniziare, senza laboriose iscrizioni e senza inganni. Tinder non serve tanto a trovare l'anima gemella con cui passare tutta la vita, ma piuttosto creare i presupposti per un incontro occasionale con un ragazzo o una ragazza che ci piace e a cui piacciamo, almeno fisicamente. Tinder va dritto all'obiettivo: con essa potremo incontrare una persona interessante che si trovi nelle vicinanze, che corrisponde il nostro interesse e il nostro apprezzamento.
In questa guida vi mostreremo come funziona Tinder su smartphone Android e iPhone e come utilizzarla al meglio per incontrare nuove persone.

Come funziona Tinder

L'app di Tinder è pensata per i maggiorenni e i temi sono decisamente molto privati, quindi evitiamo di installarla su un telefono condiviso con minori o che è facile preda di amici o parenti burloni, visto che gli argomenti possono essere anche molto piccanti e "imbarazzanti". Se proprio non possiamo fare a meno di condividere il telefono, possiamo bloccare l'accesso all'app di Tinder con i suggerimenti proposti nella nostra guida sulle App per bloccare l'apertura di applicazioni su Android.

Come installare l'app o visitare il sito Web

Tinder può essere scaricata gratis per Android e iPhone, ossia su qualsiasi smartphone moderno (anche non aggiornato da un po', visto che l'app presenta un supporto molto ampio).

Aperta l'applicazione, possiamo effettuare subito l'accesso con il numero di telefono: esso non sarà comunicato a nessuno degli utenti del servizio, servirà solo per l'accesso all'app e per la creazione del profilo iniziale. Se invece vogliamo registrarci tramite un account Facebook, senza perdere troppo tempo a dover creare un nuovo profilo e compilare tutti i dati, è sufficiente aprire il sito Web di Tinder, fare clic in alto a destra su Accedi e selezionare Accedi con Facebook.
Login Tinder

Inseriamo l'account di Facebook, quindi scegliamo di utilizzare il numero di telefono o se vogliamo inserire l'indirizzo email.

Qualsiasi metodo utilizziamo per la registrazione dell'account, Tinder chiederà comunque un numero di telefono per poter continuare la registrazione: esso è fondamentale per la sicurezza e per evitare furti di account (di fatto possiamo accedere all'app solo tramite il codice).
Code Tinder

Solo dopo aver superato questi controlli (molto severi), potremo finalmente utilizzare l'app o il sito Web di Tinder.

Nota: attiviamo tutti i permessi richiesti dall'app (specie per la posizione), così da poterla sfruttare al meglio.

Come cercare persone interessanti

Non appena apriremo l'app di Tinder, essa comincerà immediatamente la ricerca di persone nei dintorni e mostrerà i profili di persone interessanti del sesso opposto.
App Tinder

Vedremo quindi le foto di ragazzi o ragazze con il loro nome (senza cognome) e si potrà esprimere apprezzamento se si giudica interessante la faccia della persona visualizzata, cliccando sul simbolo del cuore. Se la persona visualizzata non è interessante invece si potrà toccare la X e non si vedrà più il profilo, nemmeno a distanza di tempo (l'abbiamo "bocciato" o "bocciata").
Oltre a utilizzare i tasti inferiori possiamo anche strisciare col dito la foto di una persona verso sinistra per cestinarla e non vederla più o verso destra per esprimere interesse e apprezzamento.
Prestiamo particolare attenzione e non agiamo di fretta: non esiste alcuna opzione Annulla per le azioni su Tinder, quindi, una volta cestinato qualcuno, non c'è più modo di vedere di nuovo quel profilo (almeno con l'account gratuito).

Nota: con l'account gratuito di Tinder avremo un numero di Like o di scorrimenti verso destra limitati, oltre alla comparsa di banner pubblicitari nelle schede.

Se si tocca sulla i al centro o toccando la foto centrale di un profilo, possiamo aprire la scheda informazioni di quella persona per vedere altre sue foto, per leggere come si descrive e per vedere se si hanno amici o interessi comuni. Nella scheda si può anche leggere quando questa persona ha usato Tinder l'ultima volta.
Altri pulsanti che possiamo utilizzare su Tinder sono:

  • Super Mi piace, ossia la stella blu, aumenta le probabilità di ricevere poi un apprezzamento dall'altra persona, ma si può dare solo una volta al giorno.
  • Boost, ossia il fulmine viola, aumenta le probabilità di comparire nelle ricerche degli altri utenti, ma è una funzionalità a pagamento (come vedremo di seguito).
  • Annulla: utile ad annullare l'ultima azione effettuata (sia bocciatura che apprezzamento), ma è disponibile solo a pagamento.

Come modificare profilo e foto

Dopo aver iniziato a giocare con Tinder e le foto delle varie persone selezionate, vale la pena perdere un minuto per configurare il profilo personale. Tocchiamo quindi il pulsante Profilo (in alto a sinistra) e iniziamo a personalizzare il profilo cambiando la foto di Tinder che, per impostazione predefinita, sarò quella di Facebook (se abbiamo utilizzato il suo account per accedere).
Impostazioni Tinder

Per effettuare le modifiche utilizziamo il tasto Aggiungi Media o il tasto Modifica info. Possiamo così scegliere fotografie diverse, modificare la descrizione generale e visualizzare gli amici che usano Tinder.
Idealmente sarebbe consigliabile scegliere foto che mostrano sia il nostro viso e il nostro corpo, foto allegre e sorridenti, senza mostrare troppa pelle nuda, senza cani, senza bambini (non è certamente il posto giusto per mostrare bambini) e, soprattutto, che siano reali (niente foto da Internet, altrimenti non si dura a lungo su Tinder).
La descrizione del profilo può essere lunga massimo 500 caratteri e, ovviamente, dobbiamo usarla per scrivere qualcosa che metta in mostra la nostra personalità, mettendo in chiaro quello che si sta cercando da un potenziale incontro.
Dopo aver confermato le modifiche vi ricordiamo che gli altri iscritti a Tinder vedranno soltanto nome, età, descrizione ed eventuali amici o interessi (i mi piace) comuni.

Come allargare la ricerca di nuove persone

Nelle impostazioni dell'app (icona Account -> Impostazioni) possiamo modificare i parametri di ricerca dell'algoritmo di Tinder, così da scegliere se vogliamo vedere foto di uomini o donne, fino a quanti chilometri possono essere distanti da noi (l'impostazione predefinita è 80 Km) e il range di età che ci interessa.
Preferenze Tinder

Se non vogliamo comparire su Tinder ma mantenere solo la possibilità di inviare messaggi, basterà togliere la spunta su Mostrami su Tinder (non compariremo più sulla pila di schede).
La scelta di questi parametri è fondamentale, visto che in base alle nostre preferenze verranno mostrate ragazzi ragazze (ma anche uomini e donne) completamente diverse.

Trovare l'anima gemella e inviarle messaggi

Non si possono inviare messaggi ad altre persone su Tinder fino a che non c'è un reciproco apprezzamento.
Possiamo quindi avviare l'invio di messaggi solo se l'altra persona ci ha messo il Mi piace alla nostra foto (sia dopo che l'abbiamo messa noi sia prima ancora di arrivar a lei o lui): tutti gli apprezzamenti verranno mostrati nel campo Scopri, disponibile in alto all'app accanto al pulsante Tinder (avrà la forma di due stelle di dimensioni diverse).
Utenti Tinder

Quando si è abbinati a qualcuno, basterò toccare l'icona dei messaggi in alto a destra per iniziare a chattare liberamente. Nella chat ci si gioca tutto e si potrà tranquillamente organizzare un appuntamento per incontrarsi, scambiarsi foto o continuare con un rapporto virtuale di soli messaggi in chat. Ovviamente, quando si verifica un abbinamento, si riceverà una notifica sul cellulare (che può anche essere disabilitata nelle impostazioni).

Tinder Plus e Tinder Gold: quanto costano e cosa otteniamo

Per chi vuole sfruttare al massimo il servizio offerto da Tinder, dovrà inevitabilmente sborsare una determinata cifra, così da poter beneficiare del tasto Annulla, dei Super Like illimitati e dei Boost potenziati, così da raggiungere sempre più persone.

Con Tinder Plus possiamo avere la funzionalità Annulla illimitata, possiamo avere più Boost e più Super Like, nascondere la pubblicità dell'app, aggiungere le persone all'estero e avere maggior controllo del profilo a partire da 20,99€ al mese (con la possibilità di effettuare abbonamenti a 6 o 12 mesi).
Tinder a pagamento

Con Tinder Gold invece avremo, oltre ai vantaggi di Tinder Plus, la possibilità di vedere in anticipo chi ha già messo il Like al nostro profilo, senza dover attendere che compaia nelle nostre schede, anticipando di fatto ogni mossa (andremo a vedere già i profili di chi ha già apprezzato il nostro) a partire da 30,99€ al mese (con la possibilità di effettuare abbonamenti a 6 o 12 mesi).
Tinder senza limiti

Conclusioni

Tinder è probabilmente la migliore app per poter organizzare un appuntamento o per incontrare persone interessanti nei paraggi, ma può essere sfruttata al massimo solo acquistando una delle due versioni a pagamento (e non sono nemmeno tanto economiche, visto che di fatto sono offerte in abbonamento).

Se cerchiamo altre app gratuite ed efficaci per incontrare nuove persone, vi consigliamo di leggere la nostra guida alle Migliori app di incontri (Android, iOS, web) per trovare chi ci piace o l'anima gemella. Sempre a tema possiamo leggere la guida ai Migliori siti di incontri gratuiti e chat con nuove persone, dove poter trovare nuove persone e chattare solo con chi è davvero interessato ad un'avventura amorosa.

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy