Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Come avere Internet ADSL senza TIM e linea telefonica

Aggiornato il:

Soluzioni per avere internet ADSL anche se la casa non è collegata alla linea telefonica fissa e senza allaccio TIM

Internet wireless Purtroppo viviamo in un paese che, nonostante gli sforzi delle compagnie telefoniche, presenta ancora molte città e interi quartieri senza connessione Internet veloce, specie per chi abita in periferia nelle grandi città o in paesi ai confini delle provincie (dove aggiornare i cavi e le centrali non è mai conveniente per TIM e gli altri operatori).
Non si tratta della solita polemica "populista" o strumentale, ma di un dato di fatto, di un serio problema che hanno moltissime persone: non c'è alcuna possibilità di avere una linea telefonica fissa per collegarsi a internet ad alta velocità (e per alta velocità intendiamo almeno 10 Mega al secondo in download).
In questa guida vi spiegheremo come possiamo ottenere una connessione ADSL internet senza TIM e allaccio linea telefonica, sfruttando uno dei tanti metodi di connessione senza fili (con diverse tecnologie a disposizione). Questi operatori sono ottimi se non abbiamo copertura in fibra ottica (FTTH o FTTC) nel nostro quartiere e se l'ADSL non riesce a superare i 10 Mega in download.

LEGGI ANCHE: Internet senza telefono e linea fissa: Offerte e soluzioni possibili

Come avere Internet senza linea telefonica

In Italia le infrastrutture della rete telefonica sono, nella stragrande maggioranza dei casi, di proprietà della TIM, che in quanto azienda privata potrebbe decidere di non portare la fibra ottica nella nostra città, nel nostro quartiere o nel nostro palazzo per una mera questione economica (non ci sarebbero abbastanza abbonamenti da renderla profittevole). Se manca l'infrastruttura della TIM, è molto difficile sottoscrivere un abbonamento anche con gli altri operatori di telefonia (Vodafone, Fastweb, Wind etc.), visto che praticamente tutte si appoggiano alla rete gestita da TIM per fornire la connessione a Internet fissa (solo nelle grandi città gli altri operatori arrivano con la loro rete in fibra ottica).

Per fortuna la tecnologia è andata avanti e, anche in assenza totale di connessione ADSL o in caso di connessione troppo lenta per gli standard attuali, abbiamo una valida alternativa al classico cavo telefonico: possiamo infatti avere l'ADSL senza Telecom (o meglio TIM), sfruttando le reti telefoniche cellulari (diventate negli anni sempre più veloci), le connessioni satellitari (molto costose e poco pratiche in realtà) e i provider di connessione ADSL wireless (che offrono connettività tramite antenne esterne).

Chiavette e modem LTE

Il primo metodo che possiamo utilizzare per avere Internet senza TIM e linea telefonica classica prevedere l'utilizzo di chiavette o modem LTE, in cui inserire una SIM con offerta dati Internet attiva.
Se cerchiamo una chiavetta USB LTE, vi raccomandiamo di puntare sulla Huawei E3372, disponibile a circa 45€.
Chiavetta LTE

Questa chiavetta LTE è ottima per collegare un solo computer (fisso o portatile) a Internet in maniera rapida e veloce (specie se abbiamo una buona copertura LTE).
Se invece volessimo collegare più dispositivi presenti in casa alla rete LTE, vi consigliamo di puntare su TP-Link TL-MR6400, venduto a circa 70€.
Modem LTE

Questo modem si connette a qualsiasi rete LTE e fornisce una rete Wi-Fi configurabile a cui possiamo collegare tutti i nostri dispositivi, così da avere Internet senza Telecom o TIM.

Entrambi i dispositivi necessitano di una scheda SIM con Internet abilitato e un'offerta adeguata al traffico casalingo; attualmente le migliori offerte da prendere in esame è la 3Cube GIGA illimitati, che offre senza limiti di traffico a 14,99€ al mese, con modem incluso nel prezzo.
LTE Flat
In alternativa, ottima anche l'offerta di Iliad, che per appena 8 Euro al mese offre una connessione dati da 50 GB, sufficienti per la maggior parte degli utilizzi.

In un altro articolo vi abbiamo parlato dei costi e limiti degli abbonamenti internet mobile in Italia, così da poter trovare altre offerte dedicate a chi vuole utilizzare una SIM LTE per navigare in casa (anche se purtroppo nessun altro operatore offre una vera flat completa).

Internet satellitare

La soluzione satellitare è da sempre una delle soluzioni più congeniali per superare il limite fisico del cavo: non serve fare alcuna verifica di copertura visto che il satellite funziona ovunque, anche in cima a una montagna, basta che l'antenna "veda" il cielo.
Internet satellitare

Come è facile immaginare vi verrà installata sul terrazzo di casa o sul tetto una parabola satellitare piuttosto che connette il modem a Internet, sfruttando appositi satelliti messi in orbita per tale scopo. L'antenna permette di ricevere i pacchetti in download e in upload, a velocità relativamente buone se paragonate all'ADSL (si arriva tranquillamente fino a 50 Mega al secondo nelle migliori condizioni di rete).
Le compagnie che forniscono oggi internet satellitare in Italia sono, sostanzialmente, due:

  1. skyDSL, che fornisce tariffe Flat per la casa e connessioni veloci per le aziende;
  2. Konnect: che offre dei piani personalizzabili per la casa e per le aziende;

Se abitiamo in montagna o in una zona abbastanza desolata, la connessione a Internet via parabola potrebbe essere l'unico modo per navigare stabilmente su Internet senza linea telefonica fissa.

Provider WiMAX e ADSL Wi-Fi

L'ultimo metodo proposto è quello più equilibrato, sia per quanto riguarda i costi sia per quanto riguarda l'installazione e la velocità di connessione, visto che sfruttano il WiMAX e le connessioni LTE dedicate (diverse da quelle riservate ai telefonini).
Il WiMAX è un tipo di tecnologia wireless che funziona tramite un ripetitore e un'antenna ricevitore. Il ricevitore viene installato sul tetto del palazzo o sul terrazzo di un appartamento in modo da poter ricevere il segnale e navigare su Internet. Le compagnie che forniscono il Wimax offrono tariffe Flat a costi contenuti e velocità fino a 20 Mega al secondo, più che sufficienti per navigare su Internet senza troppe pretese.
Linkem

Per potenziare il servizio molti operatori wireless offrono anche la connettività di tipo LTE (dedicata solo al servizio), così da poter raggiungere più utenti e garantire velocità fino a 100 Mega al secondo.
Le compagnie che forniscono attualmente ADSL senza linea telefonica fissa con tali tecnologie sono:
  1. Linkem
  2. EOLO
  3. Siportal
  4. Beactive
  5. Aria ADSL
  6. Ehiweb
La copertura si può verificare nei vari siti di queste compagnie fornendo un numero di telefono di un vicino di casa o l'indirizzo. Per le tariffe, le opzioni e tutti i dettagli rimando ai siti ufficiali.

Conclusioni

Alcune delle soluzioni proposte possono risolvere il problema del digital divide in Italia, specie se abbiamo una buona copertura LTE (per sfruttare l'irripetibile offerta senza limiti della Tre). Se abitiamo in posti davvero sperduti, possiamo sempre sfruttare Internet via satellite oppure puntare su uno degli operatori wireless disponibili in Italia, tra cui spiccano sicuramente Linkem e EOLO.

Per conoscere la velocità che possiamo raggiungere con la nostra nuova linea attivata, vi consigliamo di effettuare un test, come descritto nella nostra guida ai Test ADSL: come si misura la velocità di internet?
Se invece vogliamo a tutti i costi una connessione a Internet fissa (magari per giocare online), vi consigliamo di leggere il nostro articolo sulla Miglior Fibra Ottica: verifica copertura e offerte.

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy

2 Commenti
  • Unknown
    26/8/19

    Con tutto il rispetto per quello che scrivi, tuttavia, perchè consigli solo le connessioni cablate per giocare, io ad esempio ho una Eolo (ex NGI), con una latenza di 12ms, quindi con un ping molto basso, e faccio in download tra gli 85 e 93 Mbit/s (max 11,904 Kbyte/s) ed in upload circa 10,5-11,0 Mbit/s (max 1250/1300 Kbyte/s); stò ad una distanza, dal ponte radio, di 4 (quattro) km. Con queste prestazioni si può tranquillamente giocare (sia da client che da server, magari piccolino) e fare qualsiasi altra cosa.
    Qualsiasi altra connessione, sia su doppino telefonico (su rame, ovviamente) che su cavo ottico (almeno io posso parlare, per esperienza personale, qui dove abito, in paese, non in città) difficilmente si superano i 50 Mbit/s. Per la satellitare non ne so abbastanza, ma di certo risultera impossibile giocare, dal momento che, ovviamente (data la distanza col satellite) ci saranno latenze improponibili!!
    Poi forse c'è da tenere in considerazione anche un altro fattore, non di poca importanza, i costi; Eolo (NGI) è una ditta SERIA, nel senso che i propri clienti li tratta, non dico con rispetto, ma per lo meno con serietà, la conosco da anni, prima con adsl cablata su rame, e adesso via radio, ne sono molto soddisfatto, dal momento che cambi contrattuali, a differenza di quasi tutti gli ISP che lavorano su cavo, sia rame che ottica, o misto, dopo 1 anno ti rimodulano il contratto a tua insaputa, e non parliamo di TIM, con cui ho avuto la sfortuna di averci a che fare (...), ma questa è un altra storia...

    Per finire, e se mi posso permettere di consigliare a te e a chi legge, con mia grande sorpresa (non mi aspettavo proprio queste prestazioni via radio) che questa connessione in Wi-Fi, ossia Eolo, la consiglierei proprio a tutti, ci puoi fare proprio di tutto!

  • Gabry
    26/9/19

    Ma questa Eolo la posso fare senza linea fissa, quindi?