Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Come estrarre e riordinare pagine da un PDF

Aggiornato il:
Vediamo insieme come estrarre delle specifiche pagine da un PDF e riordinarle in un nuovo documento
Estrarre PDF Fino a qualche anno fa, i file PDF erano difficili da gestire sul computer e per ogni operazione era necessario un programma diverso.
Oggi invece creare, unire e modificare il contenuto di un documento PDF è diventato estremamente più semplice, anche grazie al gran numero di programmi e di siti Web che forniscono gli strumenti necessari per operare con questo tipo di file.
In questa guida vedremo infatti i migliori programmi e siti per estrarre e riordinare le pagine di un PDF, così da poter estrarre solo una parte del contenuto del documento e arrangiarlo in un nuovo file, pronto per essere spedito per posta o condiviso con colleghi.
Tutti i programmi e i siti Web segnalati sono gratuiti, non dovremo sborsare nemmeno un euro per poter lavorare sui PDF.

LEGGI ANCHE -> Modificare testo e immagini nei PDF

1) PDFFills Tools
PDFFills

PDFill Tools è il primo programma che consigliamo di provare su Windows per lavorare sui file PDF. Esso è assolutamente gratuito, senza pubblicità e senza limitazioni.
Il programma è in realtà una suite di 15 strumenti avviabili separatamente, ognuno con una funzione particolare legata ai PDF.
Per lo scopo di questa guida, dovremo utilizare la voce Split or Reorder Pages, che permette di estrarre pagine da un file PDF e salvarle successivamente un nuovo documento con la possibilità di riordinarle secondo necessità prima della creazione del nuovo documento.
Oltre a questa funzionalità avremo a disposizione anche: Rotate Or Crop, che permette di ruotare una pagina PDF di 0, 90, 180 e 270 gradi oppure ritagliare una parte della pagina;Reformat Multiple Pages, che permette di unire più pagine in una sola per risparmiare carta e inchiostro della stampante; Convert Images to PDF, utile per convertire immagini in file PDF; Convert PDF into images; che permette invece di effettuare una conversione da PDF a file immagine (una per ogni pagina).
Qui abbiamo segnalato solo gli strumenti più comuni che possono essere utilizzati con questa suite, ma vi invitiamo a provarli tutti così da avere sempre a portata di mano tutto il necessario per poter lavorare efficacemente con i PDF da Windows.

2) ApowerPDF
ApowerPDF

Altro programma molto utile per estrarre e riordinare pagine da un PDF è ApowerPDF, offerto dal sito LightPDF (che consente anche le conversioni online).
Con questo programma avremo uno strumento tutto in uno con cui poter estrarre le pagine da qualsiasi PDF, basterà caricare il documento all'interno del software, fare clic in alto su Pagine e infine fare clic sul menu Estrai presente nella barra laterale sinistra.
In poco tempo riusciremo a estrarre e riordinare le pagine desiderate, così da generare un nuovo documento PDF.
Il programma è offerto gratuitamente, ma è consigliabile registrare un account per poter beneficiare di tutte le funzionalità senza limitazioni (in modalità non registrata inserisce dei watermark nei documenti generati).

3) Advanced PDF Utilities Free
PDF Utilities Free

Altra suite di strumenti per modificare i PDF è Advanced PDF Utilities Free.
Con questo programma, in un'interfaccia che ricorda vagamente Office, potremo estrarre e riordinare i PDF caricando il documento e utilizzando le opzioni disponibili nel menu PDF Split, in cui è possibile separare le pagine secondo un range preciso o indicando personalmente i numeri da estrarre.
Un valido strumento per chiunque voglia lavorare con i PDF su Windows, offerto gratuitamente e senza limiti.

4) PDFSam
PDFSam

Altro programma gratuito e open source che possiamo utilizzare su Windows è PDFSam.
Con un'interfaccia chiara e semplice permette di modificare qualsiasi tipo di PDF, con la possibilità di scegliere quali pagine estrarre e come riordinarle per creare un nuovo documento facendo clic sul pulsante a forma di forbice (PDF Cut) oppure sul pulsante a forma di pagine estratte (PDF Split).
Per poterlo utilizzare è richiesto Java installato sul PC e la versione Basic (più semplice da utilizzare) è disponibile gratis senza limiti di tempo; se desideriamo invece un programma avanzato con interfaccia in stile Office, possiamo prendere in esame PDFsam Enhanced, che offre numerosi strumenti aggiuntivi e un'interfaccia degna di un ufficio, così da affiancarlo a Office durante il lavoro quotidiano.

5) Smallpdf (online)
Smallpdf

Se no vogliamo utilizzare dei programmi sul PC, possiamo affidarci a svariate soluzioni online per estrarre e riordinare pagine da un PDF.
Uno dei migliori siti Web è senza ombra di dubbio Smallpdf, che dispone di una sezione dedicata alla separazione delle pagine da un PDF.
Non dovremo far altro che trascinare il documento PDF all'interno della pagina Web oppure fare clic su Scegli file per aprire il gestionale, quindi attendere il caricamento; nella pagina successiva vi verrà offerta la possibilità di scegliere quali pagine del PDF estrarre e come riordinarle.
Al termine non ci resta che confermare e attendere il download del nuovo file PDF, contenente le pagine che abbiamo selezionato.
Come opzione aggiuntiva possiamo anche caricare i documenti presenti su Google Drive o Dropbox, facendo clic sui rispettivi pulsanti (presenti in basso a destra della finestra di caricamento), così da poter agire anche sui documenti che abbiamo caricato preventivamente sul cloud.

6) iLovePDF (online)
iLovePDF

Altro sito Web molto efficace per estrarre le pagine da un PDF è iLovePDF, che mette a disposizione dell'utente una pagina dedicata alla divisione delle pagine da un PDF.
L'unica cosa che dovremo fare è trascinare il PDF all'interno della finestra, così da avviare subito il caricamento sul sito; come alternativa possiamo anche utilizzare il tasto Select PDF file (che ci aprirà il file manager del nostro computer) oppure fare clic su uno dei due pulsanti Google Drive o Dropbox presenti di lato (per caricare un PDF custodito su questi servizi cloud).
Una volta caricato il file, selezioniamo le pagine da estrarre, riordiniamole secondo il nostro criterio e avviamo la conversione online; in pochi minuti avremo un nuovo file PDF scaricato dal browser contenente le pagine che abbiamo deciso di estrarre dal documento principale.

Se vogliamo approfondire il discorso sui programmi per modificare i PDF, vi rimando alla lettura della nostra guida -> Migliori 10 programmi per modificare PDF.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy