Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Come aprire la cartella delle App in Windows 10 con i file d'installazione

Ultimo aggiornamento:
Guida per trovare, scoprire e aprire le cartelle delle applicazioni dello Store in Windows 10 dove ci sono i file di installazione delle app
cartella dei file delle app windows 10 Con Windows 8, Microsoft ha lanciato lo store per scaricare e installare applicazioni per Windows, che funzionano un po' come le app degli smartphone, integrandosi nel sistema.
Anche se inizialmente le app di Windows 8 e 8.1 hanno avuto poco successo, con Windows 10 Microsoft ha fatto diverse modifiche al suo Store, ha reso le app visualizzabili in finestre come lo sono i programmi (mentre in Windows 8 inizialmente erano solo a schermo intero) e, soprattutto, ha lanciato il progetto Centennial App, consentendo agli sviluppatori di convertire i programmi tradizionali per PC in app, diventando quindi più leggere e più veloci nell'esecuzione.
Questo sta portando, lentamente, una crescita di app nello store con nomi anche super conosciuti come Spotify, Irfaview, Instagram, Kodi, F.Lux e altre.
Le app di Windows 10 non sono solo ottimizzate e più veloci, ma sono anche installabili su tablet e smartphone Windows e sono più sicure anche perchè eseguite dentro sandbox (in modo isolato dal sistema).
L'unico problema con le app di Windows 10 è che non si sa dove vengono installate sul disco del PC, ossia dove si trova la cartella con i file di installazione che, in alcuni casi, potrebbero essere utili per modificare configurazioni interne, soprattutto relativamente ai programmi desktop convertiti in app.
Le app installate, infatti, non sono come i programmi desktop tradizionali di Windows che salvano i file nella loro specifica cartella in C:/Program Files.

LEGGI ANCHE: Migliori applicazioni per Windows 10 e 8.1 da scaricare gratis dallo Store Microsoft

Anche se sono nascosti alla vista, i file di installazione delle app installate dallo store Microsoft si possono scoprire e navigare anche se è richiesta una configurazione delle autorizzazioni.
Prima di tutto, quindi, aprire Esplora file in Windows 10 e andare in C:\Program Files (o C:/Programmi)
Scorrendo verso il basso non si troverà alcuna cartella di App, perchè questa è nascosta.
Per visualizzarla, premere in alto sul menù Visualizza e attivare l'opzione degli Elementi Nascosti.
Con questa opzione attivata, nella cartella dei Programmi si troverà la cartella WindowsApps, che è quella delle app, ma che non può essere aperta.
Provando a fare un doppio click per vedere i file contenuti in essa, comparirà l'avviso di accesso negato anche se si è amministratori.

Per avere accesso alla cartella, cliccare col tasto destro su WindowsApps, quindi selezionare Proprietà dall'elenco delle opzioni, cliccare sulla scheda Sicurezza e poi premere il tasto Avanzate.
Nella finestra che si apre, premere in alto sul link Cambia per modificare il proprietario che, di default, è TrustedInstaller.
Premere SI nell'avviso di sicurezza e poi, nella finestra di selezione utente, premere prima sul pulsante Avanzate e poi sul tasto Trova.
In basso, nell'elenco utenti, individuare l'utente col nostro nome, selezionarlo e premere su OK due volte.
Quando si torna nella configurazione dei permessi di sicurezza della cartella, prima di premere Applica e OK, notare in alto il cambiamento del proprietario e mettere la selezione all'opzione "Cambia proprietario per sottocontenitori e oggetti".
Dopo aver fatto tutto ciò, cliccare sul pulsante “Ok” per salvare le modifiche e attendere il caricamento della modifica di permessi.

Una volta che i permessi di file e cartelle sono state modificati, è possibile aprire la cartella delle Windows Apps e trovare le cartelle di ogni app installata.
Anche se i nomi delle carie cartelle sembrano confuse, contengono comunque il nome dell'applicazione e sono facilmente riconoscibili.

Nel caso si volessero maggiori informazioni sul cambio di permessi, rimando alla guida per modificare proprietario di cartelle in Windows (anche TrustedInstaller).

NOTA: Se si volesse visualizzare una cartella che contiene tutte le app installate in Windows 10 si può fare in questo modo.
Cliccare col tasto destro del mouse sul desktop vuoto e andare su Nuovo -> Collegamento.
Come percorso immettere Explorer Shell:AppsFolder e come nome uno a scelta.
La cartella aprirà, alla fine, la lista di app installate.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)