Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Migliori app di incontri per conoscere chi ci piace vicino a noi

Ultimo aggiornamento:
migliori app su Android e iPhone per conoscere nuove persone che ci piacciono, vicino a noi, anime gemelle, per chattare o incontrarle davvero
app conoscere chi ci piace Il mondo delle applicazioni di incontri online si è davvero evoluta negli anni ed è passata da un modello standard di iscrizione (quasi sempre a pagamento) e ricerca ad un modello più snello e fluido dove invece l'iscrizione è gratuita ed è più facile e immediato fare nuove conoscenze, quasi automatico.
Utilizzare i siti di incontri diventa quindi un gioco divertente e non più un servizio per soli cuori solitari che poteva farci sentire degli sfigati, dove quasi sempre si finiva per incontrare solo uomini o profili fasulli di donne bellissime.
Tutti possiamo quindi divertirci a scoprire a chi possiamo piacere, scoprire chi c'è in giro vicino a noi che è disponibile a conoscerci e chattare con sconosciuti del sesso opposto (o anche dello stesso sesso) senza però dare loro le nostre informazioni personali, almeno fino a che ci fidiamo e vogliamo effettivamente organizzare un incontro reale.
Con l'obiettivo primario di divertirci e solo poi anche quello di trovare chi ci piace, vediamo qui le migliori applicazioni per trovare, conoscere e incontrare nuove persone, virtualmente o realmente, usando un iPhone, un iPad, uno smartphone o un tablet Android o anche un pc collegato a internet.

1) Tinder, l'app di incontri con persone che ci piacciono (Android / iOS ) è la prima app che ha avuto successo che ha fatto degli incontri online un gioco divertente, fatto di "mi piace" e "non mi piace" è un'app molto famosa e usata anche in Italia.
L'applicazione richiede di accedere via Facebook, ma ogni utente può rimanere anonimo e riconoscibile solo dal nome di battesimo e dalle foto.
A seconda degli interessi e della zona in cui ci si trova, si possono sfogliare le foto delle altre persone e dire Si o No.
Se uno di quelli a cui abbiamo detto Si, dice Si alla nostra foto, allora si potrà inviare a lei o lui un messaggio.
Si può usare Tinder per divertirsi, per scegliere in modo anonimo chi ci piace e farglielo sapere solo nel caso ci sia un reciproco apprezzamento.

2) Happn è un'app per Android e iPhone che evolve il funzionamento di Tinder e ci fa vedere chi è intorno a noi (basandosi sulla rilevazione precisa tramite GPS) per poter, eventualmente e se l'altra persona è d'accordo, un incontro reale.
Per esempio, si può aprire Happn al pub o in un ristorante per scoprire se qualcun altro sta usando l'app e, mantenendo comunque un iniziale anonimato, iniziare a comunicare con lui o con lei per potersi poi incontrare (solo peà se entrambe le parti si piacciono con un apprezzamento sulla foto).
Happn sta avendo un bel successo in tutto il mondo ed è anche molto usata in Italia.

3) Once è un'altra app per Android e iPhone che promuove incontri come avviene con Tinder, con un'importante variante, che le persone che si piacciono hanno solo 24 ore per giungere ad un incontro e per piacersi (anche se poi pagando si può estendere il tempo).
Con questa app, ogni giorno ad uno specifico orario due persone possono vedere reciprocamente i loro profili e se entro 24 ore si danno entrambi un giudizio positivo, allora è possibile scambiarsi un messaggio.

4) OkCupid è l'app migliore per chi vuole un servizio online di incontri più tradizionale, che sia serio, divertente, in italiano e gratis.
Di OkCupid ho già parlato come il miglior sito di incontri gratuito, anche con applicazioni per Android e iOS.
OKCupid si basa su lunghi questionari le cui risposte vengono confrontate con quelle degli altri per trovare corrispondenze, coppie perfette e anime gemelle.
Più si risponde a nuove domande, più l'analisi sarà accurata e affidabile.

5) Blendr (Android, Windows Phone e iOS) è un'altra app di incontri innovativa molto divertente, che trasforma il dating online in un gioco e una chat con persone vicine.
Si può quindi registrare un account tramite Facebook, aggiungere gli interessi personali, compilare un modulo di informazioni di base ed esplorare i profili.
Esso include anche una funzione di chat anonima che consente di parlare con qualcuno che ci piace immediatamente, mantenendo la privacy.

5 Bis) Simile a Blenrd è Grindr, per soli uomini

6) Bumble è un'app piuttosto originale di incontri, dove il potere è tutto delle donne, che sono le uniche ap oter fare la prima mossa, ossia ad avviare un contatto con un messaggio a qualcuno che le piace.
Il vantaggio per le donne è quello di evitare di ricevere troppi messaggi dall'applicazione, anche se per gli uomini non rimane che sperare ed aspettare.

7) Skout è un'app per iPhone, iPad e Android per incontrare persone nuove secondo nostri parametri di ricerca, che siano vicini a noi, con una chat integrata per scambiare messaggi.

8) Lovoo, è un'altra app molto popolare, anche in Italia, per chattare con persone sconosciute che possiamo trovare secondo diversi parametri, anche in base alla vicinanza.
L'obiettivo è quello di organizzare, tramite chat, un incontro reale con una persona che ci piace ed a cui siamo piaciuti.

9) Hot Or Not è un'app simile a Tinder basata tutta sull'aspetto fisico mostrato in foto, dove per conoscere qualcuno è necessario ci sia apprezzamento reciproco.
L'app ha una buona popolarità mondiale, anche se in Italia è meno conosciuta.

10) MeetMe è un'altra app molto popolare per trovare persone che sono vicino a noi, che hanno interessi in comune e che sono predisposti e alla ricerca di un incontro reale, dopo ovviamente aver chattato per scoprire se c'è affinità.

11) Jaumo, un'app di incontri con moltissimi utenti registrati, gratis e facilissima da usare per trovare nuove persone che ci piacciono.

12) Plenty of Fish (Android - iOS) è un'app molto simpatica dove si possono trovare persone nuove in base a interessi complementari.
Si possono sfogliare i profili di altre persone, trovare chi ci piace e organizzare incontri rapidi.

13) Down è un'app che era salita alla ribalta della stampa qualche tempo fa col nome di "Bang with Friends".
Quest'app è solo divertente per scovare quale degli amici in Facebook ricambia il nostro interesse.
Gli amici o le amiche che ci piacciono non sapranno che li abbiamo selezionati almeno fino a che essi non selezionano noi.
Il problema è che in Italia non la usa praticamente nessuno.

14) Zoosk è un sito web di incontri con applicazioni per iPhone e Android che richiede il pagamento di un abbonamento.
Come OkCupid, è possibile compilare un profilo e aggiungere informazioni sul compagno o compagna ideale, sull'incontro perfetto e riguardose stessi.
Dove Zoosk spicca è la facilità di trovare un potenziale partner, il problema è che praticamente non esiste un account gratuito.
Altri siti a pagamento che pare funzionino bene e sono molto famosi sono Meetic, eHarmony e Match.com.

15) Badoo, da citare per dovere di cronaca, non è sicuramente non tra i migliori di questa categoria di app per incontri, ma resta tra i più popolari.

Qualsiasi servizio che si finisce per utilizzare, ricordarsi che la cosa importante è divertirsi.
Gli incontri online possono anche finire bene come si vede nelle pubblicità e nei film a lieto fine, ma non bisogna usare queste app tanto per trovare l'anima gemella, quanto per divertirsi e trovare persone che ci piacciono.

LEGGI ANCHE: Incontri online e videochat senza registrazione, free, per vedersi in webcam

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • clavento
    17/2/17

    Ho provato ascaricare okcupid e adesso non riesco piu a disinstallarla.come devo fare?

  • Armando Altieri
    17/7/17

    Bell'articolo. Direi però che manca un'app uscita da poco e per molto interessante. Si chiama inPlace. E' una sorta di messaggeria 2.0: entri in un locale e da quel momento puoi chattare con chi si trova lì, come si faceva con le "postine" qualche anno fa (e in qualche locale c'è ancora questo gioco).
    L'ho usata in un paio di occasioni e non delude, anzi!
    Ciao a tutti!