Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Regolare e abbassare il volume automaticamente

Pubblicato il: 17 ottobre 2011 Aggiornato il:
Come regolare il volume del computer o abbassarlo automaticamente in base a delle regole personalizzate (6 programmi)
volume automatico Aggiornato il 5.5.13

Bisogna stare attenti con l'audio del computer, soprattutto se si sta al pc di notte.
Forse sarà capitato che, dopo aver giocato o lavorato al pc, quando lo si spegne per andare a letto, nel silenzio della notte, esploda il suono di spegnimento di Windows a tutto volume, creando grande imbarazzo e, in alcuni casi, qualche protesta in casa o dai vicini.
In effetti bisognava ricordarsi di spegnere le casse prima del computer oppure di disattivare i suoni e mettere il "muto" a Windows.
Vorrei allora consigliare alcuni tool per pc Windows che regola automaticamente il volume, abbassandolo o alzandolo a seconda dell'ora del giorno.

1) Volume Concierge è un piccolo programma che serve a pianificare variazioni di volume su un sistema Windows.
È possibile usarlo per abbassare automaticamente, ad esempio, il volume del 20% la sera oppure, se si usa il portatile in ufficio, per abbassare il volume al minimo mettendo "muto" durante le ore lavorative.

Durante l'installazione di Volume Concierge, dopo il primo Avanti per accettare le condizioni, bisogna premere il tasto a sinistra Customize (altrimenti viene installato anche qualcos'altro), decidere se il tool deve avviarsi in background all'accensione del computer e poi premere su next.
Dopo l'installazione è richiesto di registrare un indirizzo Email valido per poter usare il programma che comunque è assolutamente gratuito.
Premendo il tasto Add New Volume Rule, si può creare la prima regola da attivare mettendo su ON la levetta di sinistra.
Si può, ad esempio, dire: Ogni giorno o solo nei giorni lavorativi o nel weekend, alle 21 o ad un altro orario, regolare il volume ad una certa percentuale 10%, 0% (muto) o altro.
Il programma può essere minimizzato nella system tray di Windows vicino l'orologio.
Un difetto di questo tool è che pur dando la possibilità di programmare variazioni di volume sul sistema non utilizza l'utilità di pianificazione interna di Windows che sarebbe stata più comoda.
Per disattivare l'esecuzione automatica di Volume Concierge si può cliccare col tasto destro sull'icona nella system tray e levare la rocetta dove è scritto "Enable Autorun".

2) Un altro programma per regolare il volume automaticamente con regole è Volume2 di cui ho parlato nel post: Modificare il volume su Windows con impostazioni avanzate

3) In alternativa, si può anche usare un altro tool chiamato Auto Mute che può essere configurato per abbassare automaticamente il volume del sistema operativo anche quando si accende il pc.
Nel caso infatti in cui si accenda il computer in ufficio oppure se lo si accende la notte, per evitare di far sentire a tutti il suono di accensione di Windows provocando disagi o arrabbiature, si può usare Auto mute, un software portatile di controllo del volume che abilita alcune opzioni semplicissime.
Si può disattivare automaticamente il suono di disconnessione, sospensione e spegnimento in modo che il prossimo avvio sia silenzioso.
Con la combinazione di tasti CTRL-F10 è possibile irpristinare i suoni di Windows normali dopo che il pc si è acceso.

4) Con Sistem Silencer è possibile gestire le azioni che deve intraprendere il computer nel momento in cui esso rimane fermo e non utilizzato per un certo periodo tempo.
Si possono quindi disattivare il volume mettento il muto, chiudere programmi e nascondere finestre dopo un certo periodo di inattività, automaticamente.

5) Speaker Admin permette di impostare un livello di volume per ogni ora del giorno.
In pratica, si può scegliere che volume deve avere il computer in base al momento della giornata, abbassandolo automaticamente di sera, alzandolo di giorno.
Il programma è davvero semplice da usare, con un'interfaccia grafica ad opzioni e diversi menu a tendina.

6) Un ultimo programma di questa categoria è VolumeOut per abbassare il volume dal massimo al minimo in un tempo predefinito, lentamente e progressivamente, ideale se si ascolta musica la sera prima di addormentarsi.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)