Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Riparare i pixel rotti o bloccati di uno schermo / monitor LCD

Ultimo aggiornamento:
Programmi e modi per riparare un pl rotto del monitor quando si blocca su un colore, per risvegliarlo e sbloccarlo
Pixel rotti sul monitor Quando si compra un monitor lcd nuovo e dopo pochi giorni si scoprono dei pixel rotti, evidenti perchè ci sono dei puntini con un colore fisso o neri, è proprio una bella seccatura che fa gridare imprecazioni.
Purtroppo per qualche pixel rotto sul monitor lcd non c'è alcuna garanzia e difficilmente il rivenditore cambierà quello schermo o presterà riparazioni gratutite.
Per non parlare poi del prezzo elevato per riparare un monitor lcd con pixel rotti, sia quelli fissi che quelli dei computer portatili; che poi, se lo si porta al negozio ufficiale della marca, se va bene, viene spedito alla fabbrica in Italia mentre, se va male, non si rivedrà più il pc portatile o lo schermo per almeno un mese.
I Pixel che compongono uno schermo lcd sono molto delicati, a volte si rovinano fissandosi su un colore mentre altre volte si bruciano.

In questo articolo vediamo come fare la diagnosi e la verifica dei pixel del proprio monitor e come sarebbe possibile, in teoria, provare a risolvere e riparare il pixel rotto via software o via internet con tool online o ancora con una guida fai da te.

Bisogna dire che un pixel bruciato non è un danno grave e si può sopportare anche perchè nessuna casa produttrice ha una garanzia che copra questo tipo di anomalia.
Il problema è serio quando se ne rompe un gruppo che, per chi usa sfondi monocolori, diventano davvero fastidiosi e brutti da vedere come fossero delle macchie.
In questi casi, la riparazione in garanzia, diventa una discrezione del produttore che può accettare se il numero di pixel rotti fosse elevato, ma da nessuna parte è specificato il numero minimo.
Prima di portare il monitor al negozio per la riparazione però, conviene leggere questo articolo di Pom-HeyWEB! e vedere cosa si può fare per migliorare la situazione.
Innanzitutto, come accennato prima, bisogna distinguere, se è un pixel bloccato su un colore (bianco, rosso, verde o blu) oppure se è proprio morto, rotto e bruciato e in tal caso, diventa nero (in rari casi anche uno bloccato diventa nero).
Se è bruciato, non c'è nulla da fare se non farlo cambiare ma se è soltanto bloccato su un colore, il problema potrebbe essere risolto via software, senza mettersi ad aprire scatole, tramite l'uso di qualche programma o applicazione web.

1) JScreenFix è un sito web, quindi senza scaricare niente, permette di riparare i pixel del monitor quando si sono bloccati su un colore.
Se quindi si dovessero vedere sullo schermo punti con un colore fisso, aprire il sito, lanciare JScreenFix e trascinare, usando il mouse, il box con i puntini, nel punto con il pixel rotto tenendolo così per almeno 10 minuti.
Il box è un'immagine che teoricamente dovrebbe risvegliare il pixel nel cambiare colore e sbloccarlo.

2) Pixel Healer è un programma per PC Windows che tenta di ripristinare i pixel bloccati su un colore in modo da farli tornare a funzionare tramite dei flash lampeggianti.

3) Pixel Repair è un programma simile che riconosce i pixel danneggiati e tenta di risvegliarli.

4) UDPixel (programma per pc Windows) è un software che serve ad identificare e far riprendere rapidamente i pixel.
Nella finestra di sinistra di UDPixel si riescono ad individuare i pixel morti, anche quelli che possono essere sfuggiti al nostro occhio.
Una volta localizzato il problema, nella parte destra della finestra del programma, si possono creare delle finestre Flash, mettendo un numero per ogni pixel rotto.
Premendo Start e provando le frequenze, si cercherà di stimolare la luminosità di questi angoli morti facendoli, forse, risvegliare.

5) LCD (applicazione online) è uno strumento che permette di trovare e, eventualmente riparare un pixel bloccato.
Per provare, cliccare sul piccolo box dove è scritto "pick a color" e testare i colori bianco, nero, rosso, verde e blu.
Bisogna levare lo screensaver, mettere la luminosità al minimo (non nero) e non far spegnere il monitor con le impostazioni di risparmio energetico poi ci sono due modi:
1) lasciando fisso un colore a tutto schermo per qualche ora
2) Attivando tutto uno scorrere di colori per stimolare il risveglio delle parti morte dello schermo.

Test schermo online 6) Monitor Test Online (Tool Online) è un test molto approfondito, non solo per individuare i pixel in cattivo stato ma anche per testare la qualità del monitor.
È possibile scegliere tra tre diverse modalità di verifica.
Importante per eseguire il test è mettere il browser a tutto schermo (premere il tasto F11).
Premendo sul primo test, chiamato html windows, si possono fare tante verifiche su come vengono visti i colori del monitor, usando le opzioni presenti nel menu in alto.

Riparare un pixel bloccato 7) InjuredPixels è un programma per individuare i pixel rotti che effettua un test di flash e colori sullo schermo.

8) Eizo monitor test è un programma sia per Windows che per MAC, sempre portatile che mostra tanti colori in serie per fare il test e la verifica della qualità di immagine del monitor.

9) IsMyLcdOK è un programma gratuito che non richiede installazione.
Come i precedenti, mostra tante immagini con colori mischiati e in rapida rotazione che potremmo chiamare di stress test.

10) Screen Utility è un'app per Mac gratuita per riparare i pixel rotti.

Se nessuno di questi strumenti può risolvere il problema del pixel rotto, come ultima possibilità, si potrebbe, a proprio rischio e pericolo, ad agire manualmente.
Vi è una descrizione di tutte le tecniche disponibili sul sito wikiHow e su Instructables.
Le pagine sono in inglese ma con la traduzione degli strumenti per le lingue di Google si ottiene un italiano decente e comprensibile.

Ad esempio, uno dei metodi veloci è quello di spegnere il monitor e passare con un panno umido sullo schermo nella zona del pixel bloccato.
Bisogna agire con molta fermezza, facendo pressione su questo cercando però di non premere sugli altri e rompere altri pixel.
Mentre si preme, riaccendere il computer e lo schermo e smettere di premere sul pixel.
Teoricamente questo potrebbe funzionare perchè si dovrebbe rimettere in circolo il liquido interno che era rimasto fermo.

Se tutti questi approcci non riescono a risolvere il pixel maledetto, il display LCD può effettivamente aver bisogno di una riparazione o sostituzione.

Mi raccomando, se avete successo o insuccesso, fatemi sapere e se avete altre dritte o "rimedi della nonna", non esitate a condividere!

In un altro articolo: calibrare il monitor e regolare colore, contrasto e luminosità dello schermo.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • iphone parts
    19/10/16

    Lo schermo LCD iPhone 6 è danneggiato e richiede la sostituzione, ho avuto una guida completa su questo sito. Facile da raggiungere. http://ydtparts.com/