Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Spazio Riservato in Windows 10: attivarlo o disattivarlo?

Aggiornato il:

Cos'è e a cosa serve lo spazio riservato dal sistema in Windows 10, come attivarlo e come disattivarlo se necessario

attivare spazio riservato A partire dall'aggiornamento di maggio 2019, Windows 10 riserva circa 7 GB di spazio di archiviazione del dispositivo per aggiornamenti e file opzionali. In questo modo il sistema sarà in grado di installare i prossimi aggiornamenti automaticamente, senza quei problemi di spazio disco che in passato potevano essere di impedimento. Questo spazio di archiviazione riservato di Windows 10, anche se è tecnicamente uno spazio libero, viene segnalato come occupato dal sistema e non è disponibile per salvare file personali.

Prima, se lo spazio libero su disco del PC era insufficiente, Windows non avrebbe potuto installare correttamente gli aggiornamenti e l'unica soluzione era liberare spazio prima di continuare. Invece con la funzione dello "spazio riservato", Microsoft fa in modo che Windows 10 riservi almeno 7 gigabyte di spazio sul disco per garantire il download degli aggiornamenti, indipendentemente dalla quantità di spazio disponibile. Quando non vengono utilizzati dai file di aggiornamento, lo spazio riservato verrà utilizzato per app, file temporanei e cache di sistema, migliorando la funzionalità quotidiana del PC.
A questo punto la domanda sorge spontanea: si può disattivare lo spazio riservato di Windows 10 per recuperare i 7 GB che normalmente occupa?

LEGGI ANCHE: Libera spazio su Windows 10 automaticamente con la funzione del Sensore memoria

Verificare se il tuo PC ha uno spazio riservato

Lo spazio riservato viene attivato per impostazione predefinita dopo una nuova installazione pulita di Windows 10 versione 1903. Se la versione 1903 viene installata aggiornando da una versione precedente di Windows 10, lo Spazio riservato non è abilitato e non lo sarà almeno fino al prossimo aggiornamento (per esempio sul mio PC non lo ho, vedremo alla fine della guida come attivare lo spazio riservato).
Per verificare, andare in Impostazioni> Sistema> Archiviazione, poi premere su "Mostra altre categorie" e premere su File di sistema e spazio riservato. Qui, se è abilitato, si troverà una voce Spazio riservato che occupa circa 7 GB.

Gestire lo spazio riservato e diminuirlo se superiore ai 7 GB

Se si notasse che lo spazio riservato di Windows 10 occupa più di 7 GB, significa che ci sono molte funzionalità opzionali abilitate o altre lingue installate. È possibile ridurre questo eccesso di spazio riservato andando a disattivare le funzioni facoltative di Windows 10 e disinstallando le lingue che non servono.
Dal menù Start, scrivere Funzioni facoltative per entrare nel menù di impostazioni che elenca gli strumenti installati in Windows 10 che è possibile rimuovere e che è sempre possibile reinstallare dalla stessa schermata, premendo su Aggiungi una funzionalità.

Disabilitare lo spazio riservato

Questo tipo di gestione del disco che fa Windows 10 potrebbe far pensare che il sistema stia utilizzando 7 GB di spazio di archiviazione extra, mentre invece si tratta soltanto di un modo in cui vengono categorizzati file temporanei e file di aggiornamenti che verrebbero comunque conservati in un'altra posizione sull'unità di sistema. Su un PC con un'unità SSD quasi piena o con poca capacità di archiviazione, si può comunque disattivare questo spazio riservato per recuperare almeno una parte dello spazio che viene occupato da Windows 10. Visto che la maggior parte dei PC Windows 10 in uso nel mondo non ha ancora questa funzione (perchè rimane disattivato in Windows 10 1903 se è stato fatto l'aggiornamento dalla versione precedente).
Per disattivare Spazio Riservato in Windows 10 è necessario, però, essere amministratori del computer e cambiare una chiave del registro di sistema (se non è mai stato fatto fino ad oggi, consiglio di lasciare perdere).
Andare quindi nel menù Start, scrivere sulla tastiera regedit ed avviare l'Editor di registro di sistema. Qui, usare la casella di testo in alto e incollare il seguente percorso:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\ReserveManager
Sulla parte destra della finestra, si troverà una chiave con nome ShippedWithReservese con valore 1 . Farci un dippio click sopra per cambiare il valore da 1 a 0. Riavviando il computer, Windows 10 disattiverà lo spazio riservato e non lo mostrerà tra le categorie di file di sistema nelle impostazioni di archiviazione.
Sui PC che hanno installato Windows 10 1903 dopo un aggiornamento, lo spazio riservato verrà automaticamente abilitato al prossimo aggiornamento se la chiave ShippedWithReservese ha valore 1. Se si imposta questa chiave su 0, esso non sarà attivato nemmeno col prossimo update.
Se si procede a disattivare lo spazio riservato cambiando la chiave di registro, per riabilitarlo bisogna ridare valore 1 alla chiave ShippedWithReservese. Nel caso in cui la chiave non dovesse esistere, si potrà premere col tasto destro del mouse sullo spazio bianco e creare una chiave DWord32 col nome ShippedWithReservese e valore 1 o 0.

Conclusione

Lo spazio riservato di Windows 10 è un'implementazione intelligente e bilanciata, che favorisce l'installazione degli aggiornamenti senza che ci siano problemi di memoria. Tuttavia, sui PC con SSD che hanno meno spazio, si potrebbe provare a recuperarne un po' disattivando questa funzione. Bisogna però ammettere che non è davvero così chiaro quanto spazio si può liberare e recuperare con questo sistema, quindi, a meno che non c'è proprio un'esigenza specifica, non c'è davvero alcun motivo per disabilitarlo.

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy

Un Commento
  • gentleman
    27/6/19

    Scusa, è OTP, ma vorrei sapere una cosa. Dopo l'aggiornamento windows 1903 ogni volta che vado su Cortana parte la funzione "sto ascoltando" e così non riesco a scrivere niente (per fare ricerche che non riesco a fare a voce). Come si disattiva questa modalità?
    Grazie.