Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Impedire di inviare messaggi nei gruppi Whatsapp

Aggiornato il:
E' possibile disattivare l'invio di messaggi nei gruppi Whatsapp in modo che possano scrivere solo gli amministratori
autorizzare messaggi gruppi I gruppi di Whatsapp, alle volte, possono andare fuori controllo e perdere il loro scopo utile a causa dei numerosi messaggi inviati dai partecipanti che parlano d'altro.
In alcuni casi, quindi, può essere molto utile impedire ai membri di inviare messaggi, avere il proprio gruppo dove solo uno o solo alcuni possono scrivere, lasciando gli altri in ascolto, solo a leggere quanto scritto.
Questo può essere utilissimo nei gruppi dove leggere notizie o comunicati di interesse per gli altri, oppure gruppi dove è solo importante leggere cosa ha da dire chi ha aperto e creato il gruppo.
Ad esempio, può essere utile disattivare la possibilità di inviare messaggi ai membri nel gruppo di comunicazioni per la scuola, un gruppo di colleghi che devono ricevere le stesse informazioni o un'organizzazione politica o qualsiasi altro gruppo con tanti partecipanti (ricordiamo che un gruppo Whatsapp può avere fino a 256 partecipanti) dove non è necessario che tutti dicano la loro.

Per impedire ai membri di inviare messaggi in un gruppo Whatsapp è possibile attivare la nuova opzione introdotta proprio da pochi giorni sull'app per Android e iPhone.
Mentre non c'è ancora la possibilità di silenziare singoli membri, è possibile invece fare in modo che siano solo gli amministratori del gruppo ad avere il permesso di inviare messaggi agli altri.
L'opzione si trova, nelle chat dei gruppi, andando sul menù di opzioni e poi su Info gruppo > Impostazioni gruppo.
Qui diventa possibile possibile sia impedire ai partecipanti di modificare le informazioni del gruppo, ossia titolo, immagine e descrizione, sia anche decidere chi può inviare i messaggi.
Si può fare in modo che siano solo gli amministratori a poter scrivere nel gruppo e poi, con l'opzione che modifica gli amministratori, assegnare, eventualmente, tale diritto ad alcuni e non a tutti.
Se tutto viene lasciato nell'impostazione predefinita, tutti possono scrivere nel gruppo come normale.

Nel caso in cui un amministratore scelga di disattivare l'invio dei messaggi per gli altri membri del gruppo, questi riceveranno una notifica su questa modifica.
Gli amministratori potranno ripristinare le impostazioni predefinite in qualsiasi momento, bloccando l'invio solo temporaneamente o in alcuni momenti.
Sarebbe stato forse utile poter decidere, selettivamente, chi può inviare messaggi e chi no senza per forza far diventare amministratori i membri autorizzati, ma può darsi che questa modifica arriverà in futuro.

LEGGI ANCHE: Gruppi Whatsapp e Broadcast: notifiche, opzioni chat e guida

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy
3 Commenti
  • sanro
    5/7/18

    Un po' come il "canale" di telegram, ma con non + di 256 iscritti.

    Ho un quesito: se io creo una chat "Cineforum" e pubblico date e annunci relativi, se io pubblicizzo il link alla chat per avere più utenti possibili, è necessario che chi si iscrive deve per forza comparire nella mia lista di numeri, oppure funziona proprio come nel "canale" Telegram dove chiunque può entrare/uscire, anche se non sono miei "amici". Ed inoltre: l'amministratore compare esempio con un nick e basta, oppure anche col suo numero di cellulare? grazie ciao

  • Claudio Pomes
    5/7/18

    no, non devono essere tuoi amici per forza, ma come li inviti? quelli di whatsapp non sono canali ad iscrizione, devi aggiungere tu i partecipanti

  • sanro
    5/7/18

    Ho visto che si può creare un link. E dice WA "Chiunque abbia WA può usare questo link per entrare in questo gruppo.". Pensavo, se creo il link e lo pubblico sulla pagina web del mio "Cineforum" o per email, o sms, o qrcode, o così via, ritengo che chiunque abbia wa ne entri. Che ne pensi ? (come il link del canale Telegram : t.me )