Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Come ricevere email e SMS dalla banca per le transazioni bancarie

Aggiornato il:
Come ricevere SMS o Email quando usiamo la carta di credito o il Bancomat, prelievi e pagamenti per le principali banche
Alert SMS carte e bancomat Di questi tempi sempre più acquisti vengono effettuati tramite l'utilizzo di moneta elettronica, grazie all'uso di carte di credito e Bancomat sempre più evoluti.
Ma anche chi è rimasto fedele alla vecchia moneta cartacea si è adeguato, utilizzando spesso delle carte per prelevare contante presso gli sportelli automatici abilitati.
A qualsiasi categoria voi apparteniate, controllare con precisione quanti soldi escono e quando escono è molto importante, in particolare se temiamo che possa uscire denaro senza la nostra autorizzazione
Per poter controllare quando i nostri soldi escono dal portafoglio virtuale la maggior parte delle banche offre un servizio di alert, con cui possiamo essere avvisati della somma prelevata o utilizzata per pagare un servizio, dove è stata fatta questa operazione e a che ora tramite un comodo SMS o tramite email (in base alla banca in uso).
Scopriamo in questa guida come ricevere email e/o SMS dalla banca quando preleviamo dallo sportello automatico o effettuiamo acquisti con la carta, così da non avere più sorprese.

1) Poste Italiane

Con Poste Italiane possiamo ricevere gli alert per tutti i principali movimenti bancari tramite un comodo SMS.
Possiamo abilitare gli alert SMS se siamo utenti di Conto BancoPosta, Carta di credito BancoPosta Classica o Postepay Evolution, gli altri tipi di conti non sono al momento supportati.
Per attivare gli alert con Poste Italiane portiamoci nella pagina dedicata disponibile qui -> Notifiche SMS Poste Italiane.
Alert Poste Italiane

Facciamo clic su uno dei due tasti laterali Attiva su Postepay o Attiva su Conto in base al servizio su cui intendiamo attivare le notifiche, effettuiamo l'accesso al servizio delle Poste Italiane con le nostre credenziali poi facciamo clic sulle notifiche che desideriamo attivare (Prelievi, accrediti stipendi, accrediti bonifici, pagamenti POS etc.).
In alternativa puoi attivare le notifiche SMS entrando nella tua area personale di BancoPosta online, BancoPosta Click o Postepay e selezionando la voce Notifiche SMS.
L'attivazione del servizio è gratuita ma l'invio degli SMS è a pagamento, al costo di 25 centesimi di euro per ogni invio, che saranno addebitati in un'unica soluzione alla fine del mese.

2) ING Direct

ING Direct è una delle più famose banche online disponibili in Italia ed offre un servizio completo per ricevere qualsiasi tipo di notifica quando vengono effettuate transazioni sul conto, sia in entrata sia in uscita.
ING Direct offre sia notifiche via SMS sia notifiche via email, così da poter personalizzare il tipo di notifica da ricevere.
Per attivare le notifiche su ING Direct effettuiamo prima di tutto l'accesso al servizio di home banking utilizzando il link presente qui -> Accesso ING Direct.
Una volta inserite le credenziali d'accesso facciamo clic in alto a sinistra su Conto Corrente -> Conto corrente Arancio, poi nella colonna laterale facciamo clic sulla voce Servizi di Alert.
Alert ING Direct

Troveremo un riassunto di tutti gli alert già attivi e di quelli che possono essere attivati; per attivare nuovi alert è sufficiente fare clic sul tasto Modifica presente in basso a destra, in fondo alla pagina.
Possiamo impostare delle soglie minime per segnalare l'invio degli SMS o delle email, scegliere se farsi inviare una email o un SMS per i prelievi allo sportello, per i pagamenti e per i bonifici in entrata e in uscita.
L'attivazione del servizio è gratuita per tutte le voci così come l'invio delle email, ma per ricevere gli SMS bisogna pagare 20 centesimi di euro ad ogni invio (verranno addebitati alla fine del mese).
Sulla carta Bancomat di ING Direct è possibile attivare solo l'invio degli SMS a 20 centesimi di euro, non è possibile scegliere l'invio tramite email.

3) Che Banca!

Altra banca online molto famosa, che fa dei servizi Internet uno dei suoi punti di forza.
Con Che Banca! possiamo ricevere alert gratuiti per tutte le principali operazioni sia tramite SMS, sia tramite email sia tramite notifica dallo smartphone, installando l'app specifica della banca.
Prima di tutto effettuiamo l'accesso al servizio home banking utilizzando il link presente qui -> Accesso Clienti Che banca!
Una volta inserite le credenziali d'accesso facciamo clic in alto a destra su Il mio profilo, poi selezioniamo il menu Gestione profilo -> Contatti e alert.
Portiamoci nel tab Alert e facciamo clic sul tasto Visualizza dati riservati per sbloccare la modifica degli alert.
Dopo aver inserito il codice matrice o l'OTP, potremo finalmente abilitare gli alert a cui siamo interessati.
Alert Che Banca!

Abilitiamo i tasti sulle operazioni e sulle notifiche che intendiamo ricevere; per attivare le notifiche tramite App dovremo scaricare l'app sullo smartphone ed effettuare l'attivazione da lì.
L'app è disponibile per Android e iOS da qui -> Che Banca! (Android) e Che Banca! (iOS).
L'invio delle notifiche è gratuito per ogni tipo (SMS, email e notifiche) per la maggior parte delle operazioni bancarie; per le operazioni bancarie più complesse l'invio di un SMS prevede il pagamento di 16 centesimi di euro, addebitati alla fine del mese in un'unica soluzione.


4) Unicredit

Tra le banche più popolari in Italia spicca sicuramente Unicredit, uno dei più grandi gruppi bancari in Italia e in Europa.
Con questa banca è possibile ricevere degli SMS d'avviso ogni volta che viene effettuato un prelievo o un pagamento con la carta di debito, così da poter monitorare il denaro speso.
Per attivare il servizio SMS Alert di Unicredit dovremo fornire un numero di telefono cellulare attivo e intestato a noi (deve coincidere con l'intestatario del conto corrente) e recarsi in una delle filiali della banca, dove richiedere l'attivazione del servizio; l'invio di SMS è gratuito per tutte le operazioni effettuate.
Alert Unicredit

Per trovare la filiale Unicredit più vicina a noi possiamo utilizzare il servizio di ricerca tramite mappa disponibile qui -> Trova filiali Unicredit.

5) Intesa San Paolo

Intesa San Paolo è una delle banche più solide dal punto di vista finanziario e con un gran numero di clienti in tutta Italia.
Con questa banca è possibile attivare il servizio di alert SMS in filiale, agli sportelli automatici Intesa San Paolo o tramite home banking.
Per attivare il servizio tramite home banking raggiungiamo il sito dedicato ai clienti disponibile qui -> Acceso clienti Intesa San Paolo.
Una volta effettuato l'accesso al servizio portiamoci nel menu IL MIO PROFILO, in seguito apriamo il menu Servizio SMS.
Inseriamo un numero di cellulare intestato a noi nel campo richiesto e facciamo clic su Attiva; infine scegliamo per quali carte o servizi Intesa San Paolo ricevere gli SMS d'avviso per le transazioni bancarie.
Alert Intesa San Paolo

L'attivazione del servizio è gratuita e il costo dei singoli SMS verrà scalato direttamente dal credito residuo della SIM presente nel telefono; il costo varia in base all'operatore in uso.

6) Banca Mediolanum

Banca Mediolanum è uno dei gruppi bancari più solidi e innovativi presenti in Italia.
Tutte le carte rilasciate dalla banca si appoggiano sul circuito CartaSi, quindi utilizzano i sistemi di alert previsti per questo tipo di carte.
Per poter attivare i servizi SMS per le carte Mediolanum possiamo contattare il servizio clienti della banca chiamando il numero 800.107.107 dall’Italia o il numero 0039.02.9045.1625 dall’estero, oppure visitando la sezione Alert SMS del sito CartaSi, raggiungibile qui -> Banca Mediolanum.
Alert Banca Mediolanum

7) BPM

La Banca Popolare di Milano è tra le banche più antiche e affidabili presenti in Italia.
Anche questa banca offre un sistema di alert basato sugli SMS, che possiamo ricevere ogni volta che viene effettuata una transazione sul nostro conto BPM.
Per attivare il servizio di alert SMS in filiale, chiamando il numero 0432 74 42 54 o effettuando l'accesso all'area clienti, disponibile qui -> Area clienti BPM.
Alert BPM

Anche in questo caso l'attivazione del servizio è gratuita e il costo dei singoli SMS verrà addebitato sul credito residuo della SIM utilizzata.

8) Altre banche

Siamo clienti di altre banche non elencate in questa guida?
Possiamo controllare personalmente se è disponibile un servizio di alert SMS o tramite email rivolgendoci alla filiale della banca più vicina, effettuando una ricerca all'interno del servizio home banking o tramite Google (cerca SMS alert più il nome della tua banca).
Se la banca prevede un servizio di alert ma non ne eri ancora a conoscenza, è arrivato il momento di scoprirlo e di attivarlo, così da avere sempre sotto controllo i soldi che escono e che entrano nel tuo conto corrente.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)