Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Come vedere siti e video in Flash su Android

Aggiornato il:
Come scaricare e installare Adobe Flash su Android anche se non viene più supportato
Flash su Android Il plugin Adobe Flash è quello che permette di vedere video in streaming su internet e di giocare ad alcuni browser games.
Chi naviga su internet con un tablet o uno smartphone sa bene che Flash non è supportato.
su iPhone e iPad non è mai stato supportato mentre sugli smartphone Android, Flash è stato ritirato e non viene più supportato a partire da Android Jelly Bean 4.1, 4.2 e 4.3, su Android KitKat 4.4 e abbandonato definitivamente da Android 5.0.
L'applicazione Adobe Flash per Android non è disponibile nel market Google Play.

Ci sono comunque ancora alcuni modi per abilitare il supporto Flash su Android.
Tanto per cominciare, alcuni siti come Youtube hanno le loro applicazioni proprietarie.
Altri siti come Grooveshark hanno una versione mobile del loro sito sviluppata in HTML5 che è il successore naturale di Flash, anche se ancora non ha preso piede come ci si aspettava.
Per tutti gli altri siti invece si può scaricare ed installare l'applicazione da un sito esterno a Google Play che abilita Flash sui browser Android.

Prima di installare un'applicazione che non proviene dallo store ufficiale di Google bisogna abilitare le opzioni da sviluppatore nelle impostazioni di Android.
Nel menu delle impostazioni, andare alla scheda "Applicazioni" e assicurarsi che la casella di controllo "Origini sconosciute" sia selezionata.
Per abilitare le opzioni da sviluppatore in Android bisogna entrare nelle impostazioni -> Informazioni e poi toccare varie volte dov'è scritto "Numero Build" fino a che non compare un messaggio che conferma l'abilitazione.

Per vedere video e siti in Flash su Android, si può poi scaricare il file APK d'installazione di Adobe Flash 11 per Android nel forum XDA Developer (provato e sicuro, scegliere l'ultima versione dall'elenco attualmente Flash Player 11.1.115.58 ).
Una volta scaricato, basta toccare il file e procedere con l'installazione.

In questo modo si abilita Flash su Android anche se bisogna notare come questo non funziona con il browser Google Chrome.
Per far funzionare Flash si deve navigare su internet usando Dolphin Browser e tenere sul browser il plugin Flash sempre abilitato nelle impostazioni.

La soluzione migliore, in realtà, è quella di aprire i video in Flash ed i giochi su Android usando un browser che lo include nativamente.
Tra i migliori ci sono Puffin Browser, ottimo anche da usare al posto di Chrome per vedere internet sul cellulare.
In alternativa si può provare anche FlashFox, una versione di Firefox modificata e ottimizzate per supportare i contenuti in Flash.
L'app funziona bene anche se su alcuni siti possono esserci problemi causati dalle pubblicità sopra i video, dai pulsanti troppo piccoli del player e da una stabilità dell'applicazione non ottimale.

Ricordo che su Android, con Firefox e con altri browser, si può aprire un sito nella versione desktop per vederne la versione originale e non quella "mobile" che può essere ridotta e senza flash.
Anche se tutti i produttori di cellulari e tablet sembrano voler abbandonare Flash, è ancora molto utile installare questo plugin su Android soprattutto per vedere trasmissioni tv e video in streaming.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy