Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Tecnologia Rete Facebook Immagini Musica Giochi

Data:

controllare attività FacebookL'account su Facebook, per chi usa il social network attivamente, caricando foto, scambiando messaggi con gli amici e aggiornando quotidianamente il proprio stato, è diventato molto importante ed anche ricco di dettagli personali.
Tutte queste informazioni, spesso private, non sono solo importanti per i venditori online sempre a caccia di dati di marketing ma soprattutto sono oggetto del desiderio di amici ed amanti (o aspiranti).
Sono proprio le persone più vicine e conosciute quelli da cui ci si deve guardare, perchè entrare in possesso di un account e leggere i messaggi privati scambiati su Facebook è ancora meglio che avere il cellulare della persona da spiare.
Rubare un account Facebook è visto come un gioco, non perseguibile legalmente, senza troppi rischi di essere denunciati.

Per questo motivo sono aumentati i controlli di sicurezza degli account e, la settimana scorsa, è stata introdotta una nuova funzione, molto importante, che consente a tutti di sapere se ci sono stati accessi non autorizzati al proprio account.

Andando quindi alle impostazioni account (freccetta verso il basso in alto a destra), bisogna premere sul link a sinistra: protezione".
Tanto per cominciare, si può attivare l'avviso via Email per accessi all'account Facebook non autorizzati, da computer o cellulari diversi cliccando sulla voce "notifiche di accesso".
L'approvazione degli accessi abilita la registrazione dei dispositivi conosciuti.
Sotto poi, nella sezione "sessioni attive", è elencata ogni sessione aperta e attiva, rilevata in base all'ISP o Provider che fornisce la connessione internet.
Per sessione attiva si intende che, dopo la login con nome utente e password non è stato effettuato il logout e, quindi, non è stato premuto il tasto Esci che si trova nel menu Account.
Praticamente, in parole povere, si può vedere a che ora e da dove ci si è collegati l'ultima volta a Facebook.

Questo significa che, se qualcuno mi avesse rubato la password ed accedesse dal proprio computer al mio account, se non ha terminato la sessione, io posso vedere l'ora, il luogo ed il browser usato per entrare.
Se ci fosse una postazione o un dispositivo sconosciuto, si può adesso premere su "termina attività" e cambiare immediatamente la password.

Nello stesso tempo, con questa funzione di logout da remoto, è possibile disconnettersi da Facebook ovunque ci si trovi.
Se quindi ho effettuato l'accesso dal computer a lavoro o a casa di un amico, si può fare la disconnessione in un secondo momento, dal pc di casa.

Se ci fossero sospetti di accessi esterni, si può subito terminare ogni attività, cambiare la password di Facebook e, per sicurezza, fare una scansione con programmi come MalwareBytes per rimuovere eventuali malware e virus che possono trasmettere queste informazioni all'esterno.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
10 Commenti
  • Winkle  
    03/mag/2011 16:01:00

    Utilissimo (e funzionale) :)

  • Anonimo  
    16/giu/2011 15:59:00

    dove si trova "termina attività"?

  • Anonimo  
    07/dic/2011 16:04:00

    non riesco a trovare qsta "attività account", magari dal 2010 hanno cambiato posto/nome, potete aiutarmi?

  • Claudio Pomhey  
    07/dic/2011 16:39:00

    Ok aggiornato

  • Anonimo  
    30/dic/2011 15:48:00

    è un programma gratuito?

  • Claudio Pomhey  
    30/dic/2011 16:37:00

    Quale programma? tutto è gratuito su navigaweb

  • Anonimo  
    02/gen/2012 13:15:00

    C'è un modo simile anche per quanto riguarda la casella di posta Hotmail?

  • Anonimo  
    07/feb/2012 12:53:00

    Nelle sessioni attive del mio fb ne ho trovata una di Bari, mentre io sono di Savona e a Bari non ci sono mai stata... ma dato che nessuno a parte me conosce la mia password, è possibile che qualcuno abbiamo provato,magari più volte, ad entrarci con scarsi risultati e che questo tentativo compaia nelle sessioni attive???

  • Claudio Pomhey  
    07/feb/2012 13:02:00

    sicuramente è quello

  • Andrea 'Gilby' Giliberto  
    21/mar/2013 11:16:00

    Funziona anche sulla app per iOS da iPhone e iPad ;) grazie mille per la dritta!

    P.S. Trovate la voce sotto impostazioni account ---> protezione ---> sessioni attive. Una volta li potete terminare le sessioni lasciate aperte altrove