Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Traduzione testi più umana e naturale con DeepL, meglio di Google Translate

Aggiornato il:

Prova il traduttore umano DeepL, che permette di tradurre testi e frasi online gratis usando un linguaggio naturale e fluido

traduzioni naturali umane Di recente è uscito un nuovo servizio online che davvero deve essere provato e messo tra i preferiti.
Si tratta di DeepL Translator, un sito gratuito di traduzione online molto simile a servizi popolari come Google Translate o Bing Translate, che viene alimentato da un super computer e dall'uso di reti neurali convoluzionali
Il risultato è quello di una traduzione più umana, più facile da leggere e fluida da parlare.

Il sito è molto semplice da usare, basta solo scrivere o incollare testo in inglese o in qualsiasi altra lingua, scegliere la lingua di destinazione che può essere l'italiano o qualsiasi altra lingua, poi vedere il testo tradotto.
Anche se meriterebbe test più approfonditi, DeepL si mostra migliore anche di Google Translate nel mettere in ordine le parole e tradurre le frasi con un linguaggio più naturale, cosa che spesso manca nei traduttori automatici.

Si può provare DeepL dal sito ufficiale del servizio https://www.deepl.com/translator.
DeepL Translator si può anche scaricare come programma per PC Windows e Mac, per integrarlo con gli altri programmi ed avere il traduttore sempre a portata di mano senza bisogno di aprire il sito web.
A differenza degli altri migliori siti di traduzione online, DeepL Translator supporta ancora molte lingue tra cui inglese, francese, tedesco, spagnolo, italiano, olandese e polacco. Il traduttore permette anche di cliccare su ogni parola per vedere il corrispondente termine nell'altra lingua e permette di scegliere una traduzione alternativa fornendo molti suggerimenti.

DeepL, se installato come programma, aggiunge un'icona alla barra delle applicazioni di Windows da utilizzare per visualizzare l'interfaccia del programma. Si può scrivere o incollare il testo da tradurre nell'interfaccia, in qualsiasi momento per tradurlo subito. DeepL può visualizzare traduzioni alternative per singole parole, frasi o frasi e cliccando su una parola visualizza i sinonimi in un menu. Dal Menu, è possibile accedere alle Impostazioni per aprire le preferenze e modificare le notifiche, escludere determinati programmi dalla traduzione rapida.

La versione beta non offre alcuna opzione per disabilitare le notifiche in modo permanente. DeepL visualizza una notifica ogni volta che usi Ctrl-C. Mentre puoi mettere in pausa la notifica per un'ora o fino al riavvio, non troverai un'opzione per disabilitarli permanentemente. La notifica è utile all'inizio in quanto ti ricorda che puoi tradurre premendo di nuovo Ctrl-C o facendo clic sul popup di notifica, ma una volta che lo sai, diventa in qualche modo fastidioso non poterlo disabilitare.

Anche se non si può utilizzare per tradurre cinese, giapponese o tante altre lingue che sono invece incluse da Google Translate, le traduzioni di DeepL, come detto sopra, sembrano essere di qualità superiore e più umane, più leggibili senza sembrare analfabeti o dislessici.
Un difetto di Google Traduttore e gli altri servizi simili, infatti, è sempre stata l'incapacità di capire i contesti delle frasi e nella difficoltà di mettere insieme parole per fornire una traduzione che se letta ad alta voce non sembri robotizzata. Nei miei test ho provato a tradurre alcuni articoli presi da internet da inglese a italiano e poi anche a ritradurli dall'italiano all'inglese, notando effettivamente una miglior qualità della traduzione, anche se rimane non perfetta. Sicuramente DeepL è migliore rispetto Google nel trovare il giusto significato del contesto in cui sono usate le parole.

Un test che mostra una capacità migliore nelle traduzioni di DeepL rispetto Google Translate e Bing Translate è quello di tradurre una frase in inglese e poi ritradurre quella stessa frase in italiano per vedere se il testo corrisponde all'originale. Provando questo testo con Google, di solito, l'italiano che torna è tutto sbagliato, mentre al contrario la traduzione di DeepL riporta quasi lo stesso testo originale.

DeepL, quindi, funziona bene e vale davvero la pena provarlo e tenerlo tra i preferiti anche in vista dei prossimi miglioramenti. Le applicazioni per iPhone e Android verranno pubblicate entro la fine dell'anno.

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy

Un Commento
  • il borgo
    6/9/17

    Vero !!!! Analisi di google traslate giusta . Bravo Claudillo , nell'inglese DeepL è veramente superiore.