Migliori Smartphone con ricarica wireless

Aggiornato il:

Vogliamo scegliere uno smartphone con ricarica wireless? Scopriamo insieme i nuovi modelli

Ricarica wireless

Tra le tecnologie più interessanti presenti sui nuovi smartphone troviamo sicuramente la ricarica wireless, che permette di ricaricare la batteria del telefono senza dover utilizzare il classico cavo USB. Questa tecnologia sfrutta le onde elettromagnetiche per far arrivare la corrente di ricarica anche senza fili, dovremo solamente appoggiare il telefono su una base di ricarica e attendere la fine del processo. Anche se la velocità di ricarica non è ancora paragonabile al cavo (dove possiamo sfruttare la ricarica rapida), è decisamente molto utile ricaricare il telefono senza fili, piazzando la base di ricarica sulla scrivania e appoggiandoci il telefono sopra quando necessario.

Vediamo insieme i migliori modelli di smartphone con ricarica wireless, così da poter scegliere subito un telefono moderno dotato di questa interessante tecnologia e ricaricare in qualsiasi momento anche senza cavo USB. Oltre ai telefoni vi mostreremo anche le migliori basi di ricaric

LEGGI ANCHE -> Caricabatterie multiplo che va bene con tutto

Smartphone con ricarica wireless

La ricarica wireless è sicuramente una caratteristica presente sugli smartphone di fascia alta, ma possiamo ritrovarla anche su smartphone di fascia media, alcuni dei quali con prezzi accessibili. Vediamo insieme come funziona la ricarica wireless, quali smartphone acquistare e come sfruttare la ricarica wireless con gli appositi caricatori.

Come funziona la ricarica wireless

Come accennato nell'introduzione la ricarica wireless sfrutta le onde elettromagnetiche per generare una ricarica induttiva.

Base ricaricxa

La base di ricarica presenta dei solenoidi che generano un campo elettromagnetico; esso viene sfruttato dal telefono per generare energia elettrica così da ricaricare lo smartphone senza fili, semplicemente appoggiando il telefono sulla base di ricarica. La carica è possibile solo a distanze molto ravvicinate e la velocità di ricarica dipende dallo smartphone in uso e dal tipo di base di ricarica acquistata, ma sappiate che al momento non è veloce come la ricarica ottenibile via cavo. Per approfondire possiamo leggere anche la nostra guida Ricarica wireless smartphone: cos'è e come si usa.

Migliori smartphone con ricarica wireless

Se non abbiamo uno smartphone che supporta al ricarica wireless, qui in basso troveremo i modelli più validi in commercio, così da poter subito provar la ricarica wireless quando siamo in ufficio o siamo davanti al PC in camera, evitando l'uso del cavo di ricarica.

Il primo smartphone con ricarica wireless che possiamo prendere in considerazione è l'LG Velvet, disponibile su Amazon a meno di 400€.

LG Velvet

Con questo telefono avremo il supporto alle reti 5G, display OLED 6.8 pollici con vetro ricurvo, tripla fotocamera posteriore con sensore da48MP, batteria da 4300mAh con ricarica Wireless, impermeabilità certificata IP68, 6 GB di memoria RAM, 128 GB di memoria interna e sistema operativo Android 10.

Altro telefono con ricarica wireless che possiamo considerare è l'LG WING, disponibile su Amazon a meno di 700€.

LG WING

Su questo telefono troviamo il supporto alle reti 5G, display OLED 6.8 pollici ruotabile, schermo secondario da 3.9 pollici, sistema Gimbal Motion Camera, tripla fotocamera posteriore con sensore 64MP, batteria da 4000mAh con ricarica Wireless, 8 GB di memoria RAM, 128 GB di memoria interna e sistema operativo Android 10.

Tra i migliori smartphone con ricarica rapida troviamo il OnePlus 8 Pro, disponibile su Amazon a meno di 750€.

OnePlus

Su questo telefono troviamo uno schermo da 6.78 pollici, tecnologia schermo 3D Fluid AMOLED, frequenza d'aggiornamento schermo a 120Hz, 8 GB di RAM, 128GB di memoria interna, quadrupla fotocamera posteriore con intelligenza artificiale, ricarica Wireless veloce, supporto Dual Sim, supporto reti 5G e sistema operativo Android 10.

Nella fascia alta del mercato troviamo il Samsung Galaxy S21 5G, disponibile su Amazon a meno di 1000€.

Galaxy S21

Questo smartphone vanta un display da 6.8 pollici, tecnologia schermo Dynamic AMOLED 2X, processore Exynos 2100 da 5nm e intelligenza artificiale integrata, 256 GB di memoria interna, RAM da 8 GB, batteria 4000mAh con ricarica wireless 15W, sistema Dual SIM+eSIM e sistema operativo Android 10.

Il miglior smartphone per sfruttare la ricarica wireless è senza ombra di dubbio l'Apple iPhone 12 Pro Max, disponibile su Amazon a meno di 1300€.

iPhone 12

Su questo telefono troviamo un display Super Retina XDR da 6,7 pollici, processore A14 Bionic, sistema di fotocamere Pro da 12MP, Scanner LiDAR per le riprese AR, fotocamera anteriore TrueDepth da 12MP, supporto alla ricarica wireless proprietaria MagSafe e sistema operativo iOS.

Caricatori wireless

Se abbiamo già uno smartphone con ricarica wireless possiamo sfruttarlo al massimo solo con una base di ricarica compatibile. In questo capitolo vedremo insieme i migliori caricatori wireless da sfruttare per i telefoni visti in alto, così da essere certi di poter caricare i dispositivi senza fili.

Il primo caricatore che possiamo valutare è il CHOETECH Caricatore Wireless 10W, disponibile su Amazon a meno di 20€.

CHOETECH

Con questo caricatore potremo caricare tutti i dispositivi visti nel capitolo precedente grazie alle due bobine magnetiche presenti, per una corrente di ricarica massima di 7.5W.

Per sfruttare la ricarica wireless ad alta velocità possiamo dare uno sguardo a yootech Caricabatterie Wireless, disponibile su Amazon a meno di 15€.

yootech

Puntando su questo caricatore potremo ricaricare senza fili i telefoni visti in alto, sfruttando anche in questo caso due bobine magnetiche ma con una corrente di ricarica superiore (fino a 10W).

Se cerchiamo il caricatore wireless della Samsung possiamo puntare sul Samsung EP-P1100BBEGWW Caricatore Pad Wireless, disponibile su Amazon a meno di 20€.

Caricatore Samsung

Questo caricatore è pensato per ricaricare alla massima velocità tutti gli smartphone e i dispositivi Samsung con supporto alla ricarica wireless, ma possiamo ricaricare qualsiasi dispositivo compatibile con la ricarica Qi.

Per caricare senza fili e alla massima velocità gli iPhone di ultima generazione vi consigliamo di provare l'Alimentatore MagSafe, disponibile su Amazon a meno di 40€.

MagSafe

Questo caricatore wireless è pensato per ricaricare in wireless gli iPhone 12 mini, iPhone 12, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max, mantenendo comunque un design Apple semplice ma funzionale.

LEGGI ANCHE: Come usare il caricabatterie wireless per smartphone Android e iPhone

Conclusioni

Anche se per il momento la ricarica wireless è più lenta della ricarica via filo, ci sono tanti scenari in cui caricare il telefono senza fili può essere davvero utile: basta pensare ad una scrivania da ufficio ordinata, dove basta appoggiare il telefono sull'apposita basetta per ricaricarlo subito, senza dover inserie nessun cavo nella porta USB o nella porta Lightning.

Per approfondire vi invitiamo a leggere tutti i modi di ricaricare uno smartphone.

Se invece cerchiamo una ricarica veloce (con un telefono carico in meno di un'ora), vi consigliamo di leggere la nostra guida Come ricaricare velocemente uno smartphone.




Posta un commento

2 Commenti
  • massi
    6/9/21

    Tutti i prodotti consigliati hanno la batteria integrata. Appena la batteria si sposta o si guasta, il telefono è da buttare.

  • Claudio Pomes
    7/9/21

    scusa conosci smartphone senza batteria integrata? tutto si guasta prima o poi.