Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

App per saltare la fila

Aggiornato il:

Vediamo le migliori app per saltare la fila alle Poste, al Comune, all'INPS, in uffici di servizi pubblici e ospedali

Saltare filaAi giorni nostri tutto procede velocemente e di "fretta", alla continua ricerca del metodo per risparmiare un po' di tempo e dedicarsi ad altro. Anche se le pubblicità non aiutano di certo la ricerca della calma (spingendo anzi verso un consumismo di tipo "veloce"), almeno una volta nella vita ci sarà capitato di voler saltare la fila alla posta o in qualsiasi altro ufficio, magari accampando scuse assurde o ingegnandoci con metodi poco gentili per saltare la fila.
Se vogliamo evitare litigi o rimproveri da chi invece rispetta correttamente la fila, in questa guida vi mostreremo le app che possiamo utilizzare ovunque per saltare la fila ed velocizzare le commissioni più "seccanti", ossia pagare una bolletta alla posta oppure fare la fila al Comune per ottenere un certificato. Utilizzando in maniera saggia queste app risparmieremo comunque un sacco di tempo e non dovremo nemmeno confrontarci con le altre persone che restano in fila, visto che potremo svolgere tutto da casa nella maggior parte dei casi.

LEGGI ANCHE -> Bollette con Paypal, quali si possono pagare online

Saltare la fila alla posta 1: app Ufficio Postale


Se proprio dobbiamo andare alla posta e non possiamo evitarlo (per esempio per attivare un conto, per aprire una nuova PostePay o per versare un assegno), possiamo saltare la fila legalmente utilizzando l'app Ufficio Postale, disponibile gratuitamente per Android e iOS.
Ufficio Postale

Con quest'app è sufficiente scegliere l'ufficio postale dove svolgere le operazioni e scegliere un orario d'arrivo: l'app genererà un codice QR e un numero di fila dedicato, completamente diverso da quelli che rilascia la macchina all'ufficio postale. Per saltare la fila è sufficiente quindi arrivare con almeno 10 minuti d'anticipo rispetto all'orario prenotato, portare il codice QR dell'app vicino all'apposito sensore della macchina che stampa i biglietti e attendere la conferma del proprio numero. In pochi minuti verremo chiamati allo sportello libero più vicino, che si occuperà della nostra pratica in tempi brevi "scavalcando" anche quelli che invece sono arrivati in ufficio postale ma hanno preso la fila con il classico biglietto.
Purtroppo non sono compatibili tutti gli ufficio postali, ma solo quelli che dispongono della gestione elettronica della fila; in più non bisogna trascurare l'effetto "pensioni", rilasciate i primi giorni del mese (in molti casi spengono i macchinari o li programmano per non prendere numeri di fila dall'app, per evitare casini o problemi).

Saltare la fila alla posta 2: pagare bollettini online


Se dobbiamo pagare dei bollettini per le utenze, invece di fare un'inutile fila alla posta possiamo utilizzare le app BancoPosta e Postepay per pagare velocemente i bollettini da casa o in qualsiasi altro luogo.
Per chi possiede un conto BancoPosta, scarichiamo le app specifiche qui -> BancoPosta (Android) e BancoPosta (iOS).
Se invece possediamo una Postepay, scarichiamo le app da qui -> Postepay (Android) e Postepay (iOS).
BancoPosta

Con entrambe le app è sufficiente inserire le credenziali d'accesso all'account delle Poste, quindi fare una fotografia al codice QR presente in basso su tutte le bollette; in maniera del tutto automatica verranno compilati i campi e la somma da pagare, così da poter procedere con il pagamento utilizzando i fondi del nostro conto o della nostra carta. Attualmente non c'è miglior modo per saltare la fila, visto che non la facciamo affatto!

Saltare la fila al Comune: autocertificazioni


Se il vostro incubo è la fila agli sportelli del comune, possiamo risolvere brillantemente utilizzando i moduli di autocertificazioni, ormai accettati ovunque (a patto di inserire dati veritieri!).
Se vogliamo compilare moduli di autocertificazione direttamente dallo smartphone, vi consigliamo di acquistare l'app Autocertifico, disponibile esclusivamente per iPhone al costo di 1,09€.
Autocertifico

Una volta acquistata potremo scaricare uno dei tanti moduli di autocertificazioni e compilarli con un qualsiasi programma PDF o di modifica documenti. Purtroppo non c'è nessuna app buona per i dispositivi Android, ma possiamo scaricare uno dei moduli da compilare presenti sul seguente sito -> Moduli Di Autocertificazione Telematica.

Saltare la fila all'INPS


Un altro posto dove si trova davvero tanta gente sono gli uffici dell'INPS: è davvero difficile trovarli vuoti e nella migliore delle ipotesi dovremo aspettare almeno mezz'ora!
Ma pochi sanno che la gran parte delle domande e delle richieste all'INPS possono essere effettuate direttamente dall'app INPS, disponibile qui -> INPS mobile (Android) e INPS mobile (iOS).
INPS

Per accedere al sito dovremo utilizzare le credenziali INPS (fornite dagli uffici, quindi sempre la fila dobbiamo fare!) oppure utilizzare lo SPID per poterci autenticare; una volta effettuato l'accesso potremo controllare tutte le nostre pratiche online, leggere le notizie relative alla previdenza sociale e presentare una nuova domanda, saltando completamente la fila agli uffici.
Per saltare la fila completamente vi consigliamo di procurarvi lo SPID, come descritto nella nostra guida dedicata -> Come attivare SPID: guida completa.

Saltare la fila in università, ospedali e Servizi Pubblici


Se necessitiamo di saltare la fila in alcune segreterie universitarie, in ospedali o in altri uffici pubblici,
tra le migliori app che possiamo installare per saltare la fila spicca sicuramente ufirst, disponibile gratuitamente per Android e iOS.
ufirst

Se l'ufficio offre la compatibilità con l'app, potremo ottenere il nostro numerino da casa, scegliendo il giorno e l'ora in cui presentarci.
Una volta arrivati all'ufficio o alla segreteria è sufficiente attendere che venga chiamato il nostro codice visualizzato sull'app per poter procedere, saltando tutta la fila. Purtroppo non sono molti gli uffici compatibili con questo innovativo servizio, ma se abitiamo a Roma o Milano potremo avere maggior fortuna e saltare la fila con questa comodissima app.

Conclusioni


Quelli che vi abbiamo mostrato sono alcune delle app che vi consigliamo di utilizzare per poter saltare la fila legalmente e senza far arrabbiare nessuno (nella maggioranza dei casi!). Alcuni di queste app permettono di evitare del tutto la fila, potendo agire direttamente online senza nemmeno presentarsi ad uno sportello o ufficio.
Se cerchiamo altre app o altri metodi per pagare le bollette online, vi invito a leggere la nostra guida dedicata disponibile al link qui in basso.

LEGGI ANCHE -> Pagare online una bolletta: come fare

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy

Un Commento
  • realista
    26/7/19

    uso sempre quella delle poste ed entro appositamente giusto 1/2 min prima dell'orario prenotato proprio per vedere le facce di chi mi vede entrare ed essere chiamato nel giro di 1/2 min.
    una volta entrai che c'erano almeno 50 persone in fila.... check in fatto giusto 30 secondi prima della scadenza, chiamato addirittura giusto 20 secondi dopo.... .. commissione fatta e 1 minuto dopo ero fuori e la gente mi guardava strabiliata XD