Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Gioca a creare un nuovo gioco 3D con gli amici su Game Builder di Google

Aggiornato il:

Con il Game Builder di Google è possibile creare giochi giocando, anche con gli amici in tempo reale, muovendo e spostando oggetti, carte e personaggi pronti

gioca a creare un gioco nuovo Come è ormai noto, il gigante tecnologico Google sta concentrando molti sforzi nel settore dei videogiochi che sono culminati con la presentazione della piattaforma di giochi in streaming Google Stadia. Oltre a questo progetto principale, Google ha anche presentato uno strumento per sviluppare videogiochi estremamente innovativo, che può essere utilizzato gratis da tutti e che permette di creare un nuovo gioco 3D senza che sia necessario avere esperienza di programmazione.
Il Game Builder, che è stato realizzato dall'officina di prodotti sperimentali Area 120 di Google, si è un programma che permette di costruire e sviluppare un nuovo gioco con una modalità di creazione visuale che è un gioco essa stessa, che ricorda molto quella dei giochi sandbox come Minecraft o altri giochi gestionali, con una costruzione che avviene semplicemente muovendo oggetti come carte, blocchi, pezzi, modelli e movimenti.

Se quindi dovesse venire l'idea di creare un nuovo videogioco, come uno sparatutto in prima persona oppure un gioco multiplayer, ma non ci fosse la minima competenza di sapere di come si fa un gioco e come questo possa essere programmato, ein mancanza di qualcuno che possa aiutarci a farlo, si può provare lo strumento gratuito del Game Builder di Google. Grazie a questo creatore di giochi 3D, è possibile creare un gioco giocando ed anche collaborando con gli amici in tempo reale.
Più utenti possono creare (o giocare) contemporaneamente sul Game Builder, si possono far giocare amici facendoli diventare tester anche durante il lavoro ed è possibile farlo con un sistema di programmazione visiva basato sulle carte di Game Builder. Le carte possono essere determinate azioni del gioco, come un'esplosione o un movimento particolare. Trascinando e rilasciando le carte già pronte, si possono quindi creare movimenti, creare piattaforme mobili, tabelloni segnapunti, pozioni di guarigione, auto guidabili e quello che si vuole.
Nuove carte possono essere create da zero, utilizzando il linguaggio di programmazione Javascript, che può essere scritto all'interno del gioco vedendo risultati in tempo reale. Mentre la parte del javascript richiede competenze di programmazione, l'interfaccia di codifica è comunque molto semplificata, suggerendo le funzioni da usare a seconda di quello che si vuole realizzare.
Personaggi e modelli 3D pronti all'uso si possono invece scaricare dal sito Google Poly per essere utilizzati subito all'interno del Game Builder, in modo da non dover partire da zero.

La piattaforma Game Builder di Google si può scaricare su PC Windows e Mac gratuitamente dallo store Steam.

Ricordiamo inoltre che questo non è sicuramente il primo progetto di questo tipo e che già diversi anni fa era uscito Microsoft Kodu per creare videogiochi senza programmare, oggi ancora attivo e aggiornato.



Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy