Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Come pagare su Amazon con Paypal o conto corrente

Aggiornato il:
Per comprare su Amazon senza carta di credito, è possibile utilizzare direttamente il conto corrente bancario o PayPal?
Amazon PayPal conto corrente Amazon è senza ombra di dubbio uno dei migliori negozi di e-commerce disponibili in Italia, con offerte per tutti i tipi di prodotti, spedizioni rapide e sicure e un servizio post-vendita davvero imbattibile, in particolare in caso di problemi con l'ordine.
Tutta questa qualità si paga inserendo i dati della carta di credito tra i metodi di pagamento per Amazon, e per chi è attento alla privacy e alla condivisione delle informazioni su Internet si sarà subito reso conto che non sono supportati né PayPal (il servizio d'intermediazione finanziaria più famoso al mondo) né l'addebito diretto su conto corrente, pratica molto utilizzata da chi preferisce utilizzare il conto corrente per gli acquisti invece di utilizzare le carte di credito.
Ma non tutto è perduto: in questa guida vi mostreremo come utilizzare PayPal su Amazon (tramite carta dedicata) oppure come utilizzare un conto corrente su Amazon.

LEGGI ANCHE -> Come regalare un buono Amazon

Metodi di pagamento supportati da Amazon

Amazon consente di pagare i suoi prodotti utilizzando una carta che supporti uno dei seguenti circuiti:

- Visa
- Visa Electron
- American Express
- Mastercard
- Maestro Internazionale
- Carta Si

Questo significa che praticamente qualsiasi carta di credito, carta Bancomat o carta prepagata moderna (incluse PostePay e la carta PayPal) possono essere utilizzate per il pagamento degli ordini su Amazon.
Se la nostra carta supporta uno dei seguenti circuiti internazionali puoi acquistare su Amazon senza problemi, assicurati solamente che disponga di un PAN (il numero della carta) composto da 16 cifre, questo perché alcune carte prepagate potrebbero disporre di un PAN da 19 cifre e non vanno bene, vengono rifiutate da Amazon anche se c'è il supporto al circuito internazionale.
Numero carta di credito

Come utilizzare PayPal su Amazon

Il servizio PayPal non è supportato direttamente dentro Amazon (quindi niente addebito diretto), ma nulla vieta di inserire come metodo di pagamento la carta che abbiamo associato al'account PayPal per pagare!
Una delle migliori carte che possiamo utilizzare è la carta prepagata PayPal, che permette di spostare velocemente i fondi presenti sul conto PayPal e riutilizzarli per gli acquisti su Amazon.
Possiamo anche utilizzare altre carte prepagate, ma in quel caso i tempi di spostamento dei fondi possono essere più lunghi (fino a 5 giorni lavorativi); solo con la carta prepagata PayPal otterrai fondi che hai spostato dal saldo PayPal quasi istantaneamente, pronti per essere utilizzati su Amazon.
Per prima cosa procuriamoci la carta prepagata PayPal, disponibile in tutte le tabaccherie Lottomatica al costo d'attivazione di 9,90€; possiamo trovare un punto vendita Lottomatica collegandoci al sito di ricerca dei punti vendita disponibile qui -> Cerca il punto vendita Lottomatica.
Dovremo portare con noi il codice fiscale e la carta d'identità, così da associare alla carta il nostro nome e cognome.
Una volta ottenuta la carta possiamo attivarla visitando la pagina di home banking dedicata presente qui -> Home Banking carta PayPal.
Se è la prima volta che accediamo, facciamo clic sulla voce Il mio primo accesso per attivare il tuo account e ottenere Codice Internet e password per accedere all'home banking della carta.
Se abbiamo già i codici d'accesso inseriamoli nei campi richiesti e facciamo clic su Accedi.
Ora che la carta è attiva e funzionante, è il momento di aggiungerla come metodo all'interno del conto PayPal; apri la pagina personale di PayPal facendo clic sul link presente qui -> PayPal.
Facciamo clic in alto su Accedi e inseriamo le credenziali d'accesso del nostro conto PayPal (occhio a non inserire le credenziali della carta PayPal, che sono diverse!).
Se non abbiamo ancora un account PayPal possiamo aprirne uno utilizzando il link presente qui -> Registrati a PayPal(Conto Personale).
Ottenuto l'accesso alla home di PayPal, facciamo clic in alto su Portafoglio, quindi su Collega una carta.
Aggiunta carta PayPal

Si aprirà una nuova finestra, dove dovremo inserire il tipo di carta (scegliamo in questo caso Prepagata PayPal), il numero di carta, la scadenza e il codice di sicurezza CVV della stessa (3 cifre presenti sul retro); assicuriamoci che come indirizzo di fatturazione sia presente il nostro indirizzo, quindi facciamo clic su Salva.
PayPal richiederà una conferma della carta addebitando un importo casuale (tra 1 e 2€), che apparirà presto nell'estratto conto della carta (2 o 3 giorni lavorativi massimo); non appena la transazione è presente nell'estratto conto della carta (accedi come visto ad inizio sezione) inserisci il codice di sicurezza inserito nella casuale della transazione per terminare la verifica e farti accreditare la somma utilizzata sul saldo PayPal.
Ora la carta prepagata PayPal è associata al conto PayPal, puoi trasferire il denaro di quest'ultimo sulla carta e utilizzare "di fatto" PayPal su Amazon, basterà aggiungere la carta PayPal ai metodi di pagamento associati su Amazon.
Per aggiungere un metodo di pagamento su Amazon basterà fare clic qui -> Metodi di pagamento Amazon.
Inseriamo le credenziali d'accesso ad Amazon e facciamo clic su Aggiungi una carta.
Aggiungi carta Amazon

Ci verrà chiesto il nome dell'intestatario della carta, il numero PAN della carta (16 cifre) e la data di scadenza della stessa; alla fine facciamo clic su Aggiungi la tua carta per aggiungere la carta PayPal su Amazon.
Siamo pronti per utilizzare PayPal su Amazon, anche senza addebito diretto (le transazioni sulla carta sono così veloci che sembrerà di utilizzare davvero PayPal su Amazon!).
Come utilizzare un conto corrente su Amazon

Utilizzare il conto corrente su Amazon permette di non spostare fondi da un account all'altro o da un servizio ad una carta compatibile e di acquistare quindi con una velocità maggiore sul sito di e-commerce.
Purtroppo Amazon non supporta l'accredito dei bonifici bancari né l'addebito diretto sul conto, ma possiamo comunque utilizzare un conto corrente su Amazon tramite la carta di debito o Bancomat associati al nostro conto corrente!
Rispetto alla carta di credito (che addebita i costi solo alla fine del mese sul conto corrente) la carta di debito utilizza direttamente il saldo del conto corrente per i pagamenti, quindi di fatto utilizzando il Bancomat utilizziamo il conto corrente per gli acquisti, anche su Amazon.
Prima di aggiungere una carta Bancomat o carta di debito su Amazon dovremo controllare (anche sul sito della banca) se sono disponibili su di essa le seguenti opzioni:
- PAN a 16 cifre: necessario per poter aggiungere il Bancomat su Amazon;
- Supporto ad un circuito internazionale: la carta Bancomat scelta dovrà avere anche un circuito internazionale compatibile con Amazon (Maestro o Mastercard, ma anche VISA); i circuiti Bancomat, PagoBancomat o VPay non sono supportati da Amazon;
- Abilitazione agli acquisti online: la carta Bancomat deve avere il codice CVV di tre cifre sul retro e (se necessario) dovremo effettuare l'attivazione per gli acquisti online sul sito della banca.

Se la nostra carta rispetta questi requisiti, nulla ci vieta ad aggiungerla come metodo di pagamento su Amazon, utilizzando la schermata dei metodi di pagamento Amazon.
Facciamo clic in basso su Aggiungi una carta ed inseriamo il nostro nome, il PAN a 16 cifre e la data di scadenza del Bancomat e facciamo infine clic su Aggiungi la tua carta per aggiungere la carta Bancomat su Amazon.
Ora potremo acquistare sul famoso sito di e-commerce utilizzando direttamente il conto corrente.

LEGGI ANCHE: Quali sono i pagamenti online sicuri

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy