Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Nuovo Smartphone OnePlus 6; è il cellulare migliore del 2018?

Aggiornato il:
Scopriamo da vicino tutte le caratteristiche del OnePlus 6, miglior smartphone 2018, per decidere se vale la pena acquistarlo
OnePlus 6 La società cinese OnePlus non si ferma più ed pronta ad aggredire la categoria dei top di gamma smartphone proponendo il OnePlus 6, un concentrato di tecnologia e di innovazione che, sulla carta, dovrebbe gareggiare son iPhone X e con gli ultimi modelli Samsung con un prezzo decisamente più accessibile (siamo intorno ai 500€).
Ma OnePlus 6 è davvero il miglior smartphone del 2018?, può davvero dare filo da torcere a concorrenti con possibilità economiche praticamente illimitate e un peso nel marketing non indifferente?
In questo articolo recensione vi mostreremo tutti i pregi che caratterizzano questo dispositivo, con un occhio di riguardo all'aspetto esteriore, alle caratteristiche tecniche e al sistema operativo, senza dimenticare i link dove visionare l'acquisto del prodotto e le considerazioni finali, così da poter scegliere se puntare o meno su questo OnePlus 6.

Aspetto
Oneplus 6

Sicuramente la caratteristica che riemerge immediatamente guardando il device è la presenza del notch, ossia il piccolo riquadro nero presente nella parte alta del dispositivo, dove sono racchiusi i sensori, la fotocamera anteriore e la cassa per ascoltare le chiamate (in pieno stile iPhone X)-
Escludendo il notch la parte anteriore è praticamente tutta occupata dallo schermo, una soluzione borderless che piace sia per il recupero dello spazio (meno bordi, più schermo) sia per l'eleganza che regala a tutto il dispositivo.
Nella parte posteriore trovano posto il sensore d'impronta, la doppia fotocamera posteriore e il logo della società cinese, mentre ai lati dello smartphone trovano posto il tasto per escludere subito la suoneria, i tasti del volume, il tasto d'accensione e il piccolo vano per le due SIM (il dispositivo è Dual SIM).
Sul lato superiore c'è solo il foro del secondo microfono (per escludere i suoni ambientali), mentre sul lato inferiore possiamo trovare lo speaker audio, l'uscita audio da 3.5mm e la porta USB Type-C.
Lo schermo è grande 6,28 pollici (un'enormità per molti!) e presenta una proporzione decisamente elevata (19:9, contro i 16:9 e i 18:9 della concorrenza).

Caratteristiche tecniche

Dopo aver visto un po' delle caratteristiche esterne dello smartphone OnePlus 6, vediamo insieme le caratteristiche tecniche del dispositivo che vuol fare concorrenza all'iPhone X:

- Processore Qualcomm Snapdragon 845 Octa-core (4 core a 2.8 GHz Kryo 385 e 4 core a 1.8 GHz Kryo 385)
- 6 o 8 GB di RAM LPDDR4X
- Memoria interna 64GB, 128 GB o 256 GB (non espandibile)
- Schermo AMOLED da 19:9 pollici a 2280 x 1080 pixel (densità pixel 402 ppi)
- Doppia fotocamera posteriore con stabilizzatore d'immagine IOS (16MP + 20 MP)
- Flash Dual LED e riprese 4K
- Fotocamera anteriore da 16 MP
- WiFi Dual Band (2,4 e 5 GHz)
- Bluetooth 5.0
- NFC
- Lettore d'impronta
- Dual SIM (tipo Nano)
- Connessione LTE Cat.16 (fino a 1 Gigabit in download)
- Batteria da 3300mAh con ricarica rapida Dash Charge

Decisamente una scheda tecnica all'ultimo grido, con tutte le caratteristiche che normalmente possiamo trovare solo sui dispositivi di fascia altissima: un processore molto veloce, tantissima memoria RAM (siamo ai livelli dei PC ormai), una grande quantità di memoria interna (al punto da rendere inutile una microSD), LTE super veloce e batteria abbastanza capiente da poter arrivare sempre fino a sera in qualsiasi condizione d'utilizzo (disponibile anche la ricarica rapida tramite il caricatore fornito di serie).
Come tutti gli smartphone moderni presenta un lettore d'impronta digitale nella parte posteriore (unico posto davvero comodo), il WiFi Dual Band e l'ultima versione del Bluetooth, mentre sono grandi assenti un sistema per il riconoscimento facciale (vedremo se gli aggiornamenti futuri potranno introdurlo), un lettore del battito cardiaco (possiamo rimediare con una qualsiasi smartband o smartwatch) e una certificazione IP, anche se OnePlus assicura che qualche schizzo o qualche goccia di pioggia non dovrebbero rovinare lo smartphone (una certificazione era sicuramente una migliore garanzia rispetto alle semplici parole).

Sistema operativo

Una volta acceso lo smartphone ci ritroveremo con il sistema operativo OxygenOS, basato su Android 8.1.0 Oreo a cui vengono applicate con regolarità aggiornamenti e patch di sicurezza.
Sistema OnePlus 6

Il sistema operativo è molto fluido e con pochissime personalizzazioni, ricalcando in maniera vedere l'esperienza Google che è possibile ottenere dai costosi Pixel.
Quello che distingue OnePlus dalle altre case produttrici è la grande attenzione che viene posta per gli aggiornamenti: il telefono verrà aggiornato molto di frequente (sono previsti già l'arrivo di una modalitò di gioco e le gesture avanzate per l'interfaccia) per integrare nuove caratteristiche e sopratutto per ottenere il massimo in termini di sicurezza.
Se gli aggiornamenti della casa non dovrebbero essere soddisfacenti, c'è una grande comunità di smanettoni e di esperti che rilasciano con continuità versioni del sistema operativo personalizzate (Custom ROM) da installare su OnePlus per sfruttarne appieno tutte le capacità, non resta che controllare spesso il forum di XDA Developers per conoscere le ultime novità a riguardo.

Prezzo e dove acquistarlo

Le prime versioni di OnePlus 6 messe in commercio (64GB e 128GB) sono in vendita a 519€ e 569€.
Per la prima volta un prodotto OnePlus arriverà in Italia tramite Amazon.it, quindi potremo acquistare questo smartphone con la sicurezza di poter beneficiare della garanzia e della politica dei resi applicata dal colosso dell'e-commerce.
Il link per acquistare OnePlus 6 da 64 GB è disponibile qui -> OnePlus 6 64 GB Amazon (519€).
Per ottenere invece la versione OnePlus 6 da 128 GB possiamo utilizzare il link presente qui -> OnePlus 6 128 GB Amazon (569€).
Oltre ad Amazon è possibile acquistare OnePlus 6 in tutti i vari formati dal sito ufficiale, disponibile qui -> OnePlus Sito ufficiale.

Conclusioni

OnePlus è un telefono che merita di essere considerato?
Assolutamente sì: la scheda tecnica parla da sola, le caratteristiche del prodotto sono di fascia alta (in alcuni casi davvero mostruose), il telefono è bello da vedere e il sistema operativo offrirà tanta velocità ed autonomia, soddisfacendo praticamente qualsiasi utente (senza dimenticare la grande comunità di modding e di Custom ROM che nascerà dietro a questo dispositivo).
Gli aggiornamenti ufficiali sono costanti e sono aggiornamenti veri, non solo le classiche patch di sicurezza (comunque indispensabili per evitare le minacce più recenti).
Unici veri nei di questo prodotto: il notch (che può piacere come può non piacere), la mancanza di feature di riconoscimento facciale, la presa USB 2.0 e non USB 3.0 e soprattutto la mancanza di un sistema pubblicitario avanzato: lo smartphone difficilmente lo vedrete pubblicizzato in televisione o in cartelloni pubblicitari, che sono appannaggio di Samsung, Apple e Huawei.
Quindi, nonostante la bontà del dispositivo se chiedi a qualcuno per strada cosa è OnePlus, devi sperare di incontrare qualcuno davvero appassionato di tecnologia altrimenti il nome non dirà nulla, proprio perché sconosciuto (speriamo che l'arrivo su Amazon smuova un po' le cose, perché i OnePlus meritano eccome).

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy

'